Anno 1°

domenica, 24 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Area di crisi Massa-Carrara, nuovo bando Mise e delibera regionale

venerdì, 11 gennaio 2019, 16:15

E' stato pubblicato sul sito del Ministero dello sviluppo economico il nuovo avviso/bando da 9 milioni per accedere ai finanziamenti per i progetti di reindustrializzazione dell'area di crisi di Massa-Carrara. Si tratta dell'importo ancora disponibile dei 10,4 milioni, tra fondi regionali e ministeriali, previsti dall'accordo di programma firmato nel novembre del 2017 e che erano andati a valere su un primo bando generale del Ministero per interventi in base alla legge 181.


Quello aperto ora, per il quale si potranno presentare le domande a partire dal 15 febbraio 2019, è invece esclusivamente dedicato all'area apuana.

I progetti potranno avere carattere sia industriale-manifatturiero che turistico, ma a tutti è richiesto di prevedere la creazione di nuovi posti di lavoro. Il bando è "a sportello", verranno cioè finanziati i progetti secondo l'ordine di presentazione fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

A questa importante opportunità si aggiungerà quella offerta da una delibera che la giunta regionale approverà nei prossimi giorni e che consentirà, grazie a una dotazione di 4,6 milioni di euro, lo scorrimento ulteriore della graduatoria dei protocolli di insediamento.

"Sono buone notizie per il territorio apuano - commenta il presidente della Toscana Enrico Rossi - che confermano non solo la costanza dell'impegno regionale per favorire il rilancio produttivo e occupazionale dell'area, ma anche l'efficacia del contesto disegnato dall'Accordo di programma. Resta
in campo la richiesta di riconoscimento di area di crisi complessa, ma intanto è necessario utilizzare al meglio strumenti e opportunità consentiti dal quadro attuale".

Per presentare agli operatori il nuovo bando e tutto il complesso di azioni in corso e risorse disponibili, il 31 gennaio si svolgerà a Carrara un seminario presso la sede della Camera di commercio di Massa-Carrara.

Link bando del Mise <http://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/interventi-settoriali-ambientali-e-in-aree-di-crisi/toscana-area-di-crisi-industriale>




Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


sabato, 23 marzo 2019, 17:59

Soffiano, ancora disagi per i cittadini al capolinea di Carrara: bus per Fosdinovo perde gasolio

Ancora disagi, ancora cittadini lasciati a piedi e una azienda che continua a non saper dare risposte ai cittadini, a non trovare le soluzioni


sabato, 23 marzo 2019, 10:15

"Viva la Terra", appuntamento con l’agricoltura a Carrara Fiere

New Age contadina, fattorie didattiche, l’arca di Noè con tutti gli animali dell’aia, laboratori dei profumi e antichi mestieri, percorsi emozionali e earthing (camminare sul prato a piedi nudi), orti scuola e molto altro. A Viva la Terra l’agricoltura è un’esperienza tutta la fare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 marzo 2019, 15:02

USL in merito alle affermazioni del consigliere Benedetti: "Confidiamo con assoluta tranquillità sui fatti già analizzati dalla commissione regionale"

In merito alle recenti affermazioni del consigliere comunale di Massa Benedetti sui periti incaricati dalla Procura di Massa Carrara, l’Azienda USL Toscana nord ovest fa alcune precisazioni


giovedì, 21 marzo 2019, 17:42

Piano regionale cave, illustrata la proposta di adozione

Nelle commissioni Territorio e Sviluppo economico, il testo della Giunta che il Consiglio voterà entro giugno. Il presidente Baccelli (Pd): “Lavoro approfondito. Punto di caduta sarà equilibrio tra paesaggio, attività produttive e livelli occupazionali”. Il presidente Anselmi: “Usiamo il Piano per dare sostanze all’economia circolare”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:13

CONF.IM.I Italia: apre ufficialmente la sede in via Cavour

È ufficialmente operativa la nuova sede di Conf.im.i Italia di Massa. Tutti i vari settori sono strutturati e adesso resta solo che cominciare ad operare cercando di comprendere tutte le problematiche presenti sul territorio e provando altre sì a porre rimedio e dare un supporto soprattutto ai giovani imprenditori


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:06

"Muoversi in Toscana", ecco la app rinnovata: più intuitiva, multimodale e con il controllo in tempo reale delle criticità

La app 'Muoversi in Toscana' si aggiorna. Rispetto alle versioni precedenti, sono state aggiunte ulteriori importanti funzioni, come il controllo in tempo reale dei ritardi, l'integrazione in un'unica piattaforma di tutte le comunicazioni ufficiali riguardanti la viabilità e la possibilità di accedere ai principali canali social dell'ecosistema digitale di "Muoversi...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara