Anno 1°

domenica, 24 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Fenapi: “La Quota 100 è una quotidiana aspettativa”

martedì, 8 gennaio 2019, 09:27

Sull’attivazione della cosiddetta Quota 100 ci sono evidenti aspettative da parte di coloro che ritengono possedere i necessari requisiti.

"Al nostro Patronato INAPI - spiega Gianluca Viola, responsabile area sociale Fenapi MS - dal 27 dicembre al 7 gennaio si sono rivolte 47 persone interessate, prevalentemente uomini.

Al riguardo ricordo che anzitempo abbiamo attivato uno specifico sportello per la gestione di tali pratiche che ha destato particolare interesse; infatti da quando si parla di Quota 100 abbiamo riscontrato quotidiane richieste di informazione, arrivando ad oggi ad oltre 90 contatti.

Ora è auspicabile che nei prossimi giorni il Governo provveda ad emanare l’apposito Decreto per avere certezza sulle modalità.

Frattanto, in attesa della specifica normativa, può essere utile fare subito una disamina  gratuita della propria situazione personale affinché  appena si conosceranno i nuovi criteri, ogni nostro utente avrà già un proprio quadro preciso e sarà quindi possibile dare immediatamente una risposta.

Con il Servizio Quota 100, viene esaminata l’intera carriera lavorativa ed effettuata l’analisi e il controllo che i contributi siano in ordine, che i periodi di malattia, maternità, disoccupazione siano stati accreditati, senza dimenticare il servizio militare o il servizio civile.

Per FENAPI la famiglia, le persone, i pensionati e comunque il sociale in senso generale sono le nostre priorità quotidiane".

Gli interessati possono rivolgersi alle sedi della Fenapi che si trovano a MASSA in Via Aurelia Ovest, 139 (Area ex Olivetti) e a CARRARA in Via 7 Luglio,4 (di fronte agli uffici tributi comunali)

Telefoni: 0585 74931 // 339 1549398.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


sabato, 23 marzo 2019, 17:59

Soffiano, ancora disagi per i cittadini al capolinea di Carrara: bus per Fosdinovo perde gasolio

Ancora disagi, ancora cittadini lasciati a piedi e una azienda che continua a non saper dare risposte ai cittadini, a non trovare le soluzioni


sabato, 23 marzo 2019, 10:15

"Viva la Terra", appuntamento con l’agricoltura a Carrara Fiere

New Age contadina, fattorie didattiche, l’arca di Noè con tutti gli animali dell’aia, laboratori dei profumi e antichi mestieri, percorsi emozionali e earthing (camminare sul prato a piedi nudi), orti scuola e molto altro. A Viva la Terra l’agricoltura è un’esperienza tutta la fare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 marzo 2019, 15:02

USL in merito alle affermazioni del consigliere Benedetti: "Confidiamo con assoluta tranquillità sui fatti già analizzati dalla commissione regionale"

In merito alle recenti affermazioni del consigliere comunale di Massa Benedetti sui periti incaricati dalla Procura di Massa Carrara, l’Azienda USL Toscana nord ovest fa alcune precisazioni


giovedì, 21 marzo 2019, 17:42

Piano regionale cave, illustrata la proposta di adozione

Nelle commissioni Territorio e Sviluppo economico, il testo della Giunta che il Consiglio voterà entro giugno. Il presidente Baccelli (Pd): “Lavoro approfondito. Punto di caduta sarà equilibrio tra paesaggio, attività produttive e livelli occupazionali”. Il presidente Anselmi: “Usiamo il Piano per dare sostanze all’economia circolare”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:13

CONF.IM.I Italia: apre ufficialmente la sede in via Cavour

È ufficialmente operativa la nuova sede di Conf.im.i Italia di Massa. Tutti i vari settori sono strutturati e adesso resta solo che cominciare ad operare cercando di comprendere tutte le problematiche presenti sul territorio e provando altre sì a porre rimedio e dare un supporto soprattutto ai giovani imprenditori


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:06

"Muoversi in Toscana", ecco la app rinnovata: più intuitiva, multimodale e con il controllo in tempo reale delle criticità

La app 'Muoversi in Toscana' si aggiorna. Rispetto alle versioni precedenti, sono state aggiunte ulteriori importanti funzioni, come il controllo in tempo reale dei ritardi, l'integrazione in un'unica piattaforma di tutte le comunicazioni ufficiali riguardanti la viabilità e la possibilità di accedere ai principali canali social dell'ecosistema digitale di "Muoversi...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara