Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Pensionati, obbligo della dichiarazione reddituale: scadenza 28 febbraio

martedì, 8 gennaio 2019, 10:52

Il Patronato INAPA /Confartigianato ricorda che il Modello RED è un modulo INPS che va compilato e comunicato all’Ente pensionistico di appartenenza da parte di quei pensionati che percepiscono prestazioni previdenziali e assistenziali integrative collegate a reddito soggetto a parziale cumulo. Ricordiamo che sono i pensionati che devono ricordarsi di provvedere a tale adempimento entro il 28 febbraio 2019  in quanto  l’Inps non invia più alcuna comunicazione cartacea per ricordare l’obbligo.

Il modello Red deve essere inviato quando si percepisce una delle seguenti prestazioni: integrazione al minimo della pensione e dell’assegno d’invalidità; pensione di invalidità e assegno ordinario di invalidità; maggiorazione sociale, maggiorazione sociale per gli assegni sociali e incremento delle maggiorazioni; pensione sociale, aumento della pensione sociale ed assegno sociale; assegno per il nucleo familiare (da non confondere con l’assegno al nucleo familiare- ANF); trattamenti di famiglia; pensione ai superstiti, sia indiretta che di reversibilità; aumenti per le prestazioni di invalidità civile erogate con le regole della pensione o dell’assegno sociale; maggiorazione della pensione o dell’assegno di invalidità per invalidi civili, ciechi civili e sordomuti con età inferiore ai 65 anni; importo aggiuntivo di 154,94 euro; prestazioni erogate a minorati civili prima del compimento del 65° anno; quattordicesima. Sono comunque previste alcune esenzioni dall’invio per determinate situazioni.

Se il pensionato non provvede per tempo all’invio del Modello Red, l’Inps sospende la prestazione collegata al reddito per 60 giorni. Entro  60 giorni il pensionato potrà presentare una dichiarazione tardiva per l’indicazione dei redditi mancanti e ottenere la riattivazione delle prestazioni dovute. Se il pensionato non rispetta i termini e non presenta la dichiarazione tardiva nei 60 giorni  previsti dalla sospensione della prestazione, la prestazione sarà revocata in via definitiva. È previsto inoltre un recupero delle somme erogate nel corso dell’anno di riferimento della mancata dichiarazione.

Il Modello RED è inviato telematicamente all’INPS tramite il CAF Confartigianato presso le sedi del patronato INAPA di Carrara e Massa.

Il Patronato INAPA/Confartigianato Massa Carrara invita gli interessati a contattare i propri uffici di Carrara, Via VII Luglio 3, Tel. 0585/70962 e Massa, Via Massa Avenza 38/B Tel. 0585/1980393

per l’assistenza necessaria alla predisposizione del modello RED, presentandosi provisti  di documento di identità e della  documentazione relativa ai redditi conseguiti nell’anno 2016 / 2017.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


lunedì, 17 giugno 2019, 09:49

Fattura elettronica, cosa cambia dal 1° luglio 2019

Confartigianato Imprese Massa Carrara ricorda che per quanto riguarda la fatturazione elettronica, dal 1° luglio 2019 verranno applicate le modifiche al comma 2 e al comma 4 dell’articolo 21 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 633/1972 introdotte con il Decreto Legislativo n. 119/2018


lunedì, 17 giugno 2019, 09:41

Confartigianato: scontrino elettronico per chi effettua commercio al minuto

Grazie all'azione di Confartigianato  sono state ottenute alcune migliorie come il fatto che l’obbligo di emettere lo scontrino elettronico dal 1 luglio 2019 riguarda solo i soggetti con un volume d’affari superiore a 400 mila euro, rinviando al primo gennaio 2020 l’obbligo per tutti i commercianti al minuto e soggetti assimilati


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 16 giugno 2019, 15:16

Marmo, Lucchetti (Confindustria): “Incomprensibile l'attacco dei sindacati alle imprese apuane”

Ad intervenire è il presidente degli industriali Erich Lucchetti che commenta il documento di Cgil-Cisl e Uil


sabato, 15 giugno 2019, 13:00

Fenapi: saldo e stralcio delle cartelle di pagamento

La FENAPI di Massa Carrara ricorda l’opportunità che scade il prossimo 31 luglio di beneficiare della rottamazione “saldo e stralcio” delle cartelle di pagamento di cui sono destinatari quei contribuenti che versano in oggettiva difficoltà economica


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 14 giugno 2019, 17:54

I Pabe, un identikit digitale delle cave

Circa 70 carte, completamente digitalizzate con tanto di sistema di geolocalizzazione cava per cava: è un'altra importante novità introdotta con l'adozione dei piani attuativi dei bacini estrattivi da parte del consiglio comunale


venerdì, 14 giugno 2019, 16:50

Carrara2 Marmotec Hub: le aziende del lapideo soddisfatte del format di IMM

Apprezzamento degli addetti ai lavori per gli esiti della partecipazione e la qualità dei contatti raccolti grazie al concept di "fiera diffusa"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara