Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Revisioni camion, svolta storica: dal 2019 si potranno fare in officine private

mercoledì, 9 gennaio 2019, 09:12

Confartigianato Trasporti Massa Carrara comunica, con viva soddisfazione, una vera e propria rivoluzione per le revisione dei veicoli pesanti. Infatti grazie alla modifica dell. Art.80 del codice della strada (inserita nella Legge di Bilancio 2019) anche i veicoli di massa superiore alle 3,5 tonnellate potranno rivolgersi per la revisione dei veicoli a officine private e autorizzate, eliminando l’obbligo della presenza di un ingegnere della motorizzazione .

L’unica eccezione riguarda i veicoli che trasportano merci pericolose  e quelli del trasporto merci deperibili che viaggiano con temperatura controllata.

Entro la fine di Gennaio del corrente anno  il Ministero dei trasporti emanerà le nuove dispozioni per attuare la riforma.

La riforma rappresenta un successo per Confartigianato Trasporti che si è sempre battuta per eliminare una situazione che creava grandi disagi agli autotrasportatori  riducendo finalmente gli adempimenti ed evitando tempi lunghi per le operazioni di revisione.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


lunedì, 17 giugno 2019, 09:49

Fattura elettronica, cosa cambia dal 1° luglio 2019

Confartigianato Imprese Massa Carrara ricorda che per quanto riguarda la fatturazione elettronica, dal 1° luglio 2019 verranno applicate le modifiche al comma 2 e al comma 4 dell’articolo 21 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 633/1972 introdotte con il Decreto Legislativo n. 119/2018


lunedì, 17 giugno 2019, 09:41

Confartigianato: scontrino elettronico per chi effettua commercio al minuto

Grazie all'azione di Confartigianato  sono state ottenute alcune migliorie come il fatto che l’obbligo di emettere lo scontrino elettronico dal 1 luglio 2019 riguarda solo i soggetti con un volume d’affari superiore a 400 mila euro, rinviando al primo gennaio 2020 l’obbligo per tutti i commercianti al minuto e soggetti assimilati


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 16 giugno 2019, 15:16

Marmo, Lucchetti (Confindustria): “Incomprensibile l'attacco dei sindacati alle imprese apuane”

Ad intervenire è il presidente degli industriali Erich Lucchetti che commenta il documento di Cgil-Cisl e Uil


sabato, 15 giugno 2019, 13:00

Fenapi: saldo e stralcio delle cartelle di pagamento

La FENAPI di Massa Carrara ricorda l’opportunità che scade il prossimo 31 luglio di beneficiare della rottamazione “saldo e stralcio” delle cartelle di pagamento di cui sono destinatari quei contribuenti che versano in oggettiva difficoltà economica


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 14 giugno 2019, 17:54

I Pabe, un identikit digitale delle cave

Circa 70 carte, completamente digitalizzate con tanto di sistema di geolocalizzazione cava per cava: è un'altra importante novità introdotta con l'adozione dei piani attuativi dei bacini estrattivi da parte del consiglio comunale


venerdì, 14 giugno 2019, 16:50

Carrara2 Marmotec Hub: le aziende del lapideo soddisfatte del format di IMM

Apprezzamento degli addetti ai lavori per gli esiti della partecipazione e la qualità dei contatti raccolti grazie al concept di "fiera diffusa"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara