Anno 1°

martedì, 26 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia : massa

Al via White Marble Marathon, la maratona che rilancia il territorio

mercoledì, 13 febbraio 2019, 17:33

di donatella beneventi

Presentata a palazzo Ducale di Massa la terza edizione della White Marble Marathon 2019 che si terrà il 24 febbraio, organizzata dall'associazione World Running Academy di Paolo Barghini, con il supporto di Fidal, il patrocinio dei comuni di Massa, Carrara e Montignoso, Coni Toscana  e con il sostegno di Fondazione Marmo, come main sponsor e da un gruppo aziende fra le quali figurano Fonteviva  e Amia.

La maratona prevede una 42 chilometri che si snoderà fra le principali strade storiche e turistiche di Marina di Carrara, Marina di Massa e Massa; la mezza maratona di circa 21 km con partenza da Marina di Carrara e arrivo a Marina di Massa; una non competitiva di 10 chilometri aperta a tutti, con percorso da definire, aperta a tutti, anche non sportivi.

La formula del coniugare sport, territorio e sociale, per la verità è non del tutto nuova: negli anni, infatti, alcune manifestazioni sportive a vario titolo, hanno cercato di sposare le tre componenti con successi alterni; in questo caso la forza sta nell'organizzazione della maratona, con un gruppo di persone che sotto forma di volontariato, per sei mesi l'anno, si occupano di percorsi, sponsorizzazioni e tutto ciò che occorre per arrivare ad un risultato qualitativamente alto.

Al tavolo della conferenza stampa, che si è aperta con l'inno della manifestazione, le componenti amministrative dei comuni interessati, la Fondazione Marmo presente con Andrea Balestri, Imm e gli sponsor hanno mostrato un vivo apprezzamento per l'iniziativa, che dal primo anno di realizzazione alla scorsa edizione, è andata in crescendo.

"Non si tratta solo di un evento sportivo - ha spiegato Laura Malavolta di IMM Carrara - ma di un contenitore delle eccellenze del territorio, con rilevanza sociale: una parte del denaro proveniente dalle iscrizioni sarà devoluto A Charity in the World, per la costruzione di pozzi d'acqua potabile in Africa, alla Croce Bianca e alla Fondazione Marcegaglia che si occupa di donne vittime di violenza domestica, i loro figli potranno inoltre partecipare a titolo gratuito ai corsi di atletica che l'accademia di running ha organizzato a Marina di Carrara".

"Fondazione Marmo- ha spiegato Andrea Balestri - è attiva sul territorio da due anni e appoggia tutto ciò che apporti valori aggiunti anche dal punto di vista sportivo e culturale: il fatto che questa iniziativa, oltre a valorizzare le bellezze del comprensorio, miri ad avere una rilevanza sociale e a generare circuiti economici come il turismo, ci ha convinto a sostenerla. Il nostro presidente, Erich Lucchetti (che non è potuto intervenire alla conferenza) è un runner e avrebbe sicuramente presenziato volentieri solo per il clima positivo e festoso che si respira. Non capita molto spesso - ha precisato Balestri - di partecipare ad una conferenza stampa che inizia con l'inno della manifestazione, ciò è indicativo di entusiasmo e passione".

"Sono estremamente soddisfatto di come si è lavorato per l'edizione di quest'anno: non ho parole sufficienti per ringraziare tutti quelli che ci supportano e che di anno in anno aumentano, basti pensare che i ristoratori di marina di Massa hanno creato il menu del maratoneta, a prezzi accessibili, verranno partecipanti da fuori regione e anche questo è importante - ha commentato Paolo Barghini, patron della maratona -: alcuni di loro portano amici e famiglia, occupando gli alberghi della zona per qualche giorno, alla scoperta di un territorio che magari vedono per la prima volta e che potrebbero prendere in considerazione per una vacanza nella bella stagione. Siamo un gruppo di volontari, tutti noi abbiamo le nostre attività lavorative, ma l'impegno e la passione ci danno lo stimolo per portare la maratona a traguardi significativi; tutti i nostri conti sono trasparenti e quest'anno avremo anche la certificazione dal presidente dell'ordine dei commercialisti.  Inoltre - ha concluso Barghini - voglio spendere due parole di ringraziamento per il mondo dell'associazionismo che ci aiuteranno nel corso della maratona,e le scuole della provincia che ci manderanno molti loro allievi nell'ambito del progetto scuola - lavoro".

Con l'occasione, è stata anche presentata la medaglia di marmo che verrà consegnata ai vincitori della competitiva e che porta la griffe di Luciano Massari, direttore dell'accademia di Belle Arti e designer degli Studi Michelangelo.

L'appuntamento è per il 22 febbraio alla Port Authority di Marina di Carrara per il ritiro dei pettorali e dei pacchi gara, mentre per la partenza della competitiva, il ritrovo sarà in piazza Nazioni Unite a Marina di Carrara.

Per iscrizioni e informazioni:www.whitemarblemarathon.it


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


lunedì, 25 marzo 2019, 16:21

Addio ai codici colore, parte da martedì la rivoluzione nei pronto soccorso di Massa Carrara, Fivizzano e Pontremoli

Addio ai codici colore utilizzati fino ad oggi per definire il livello di urgenza al momento del triage: da martedì 26 marzo in sette pronto soccorso dell’Azienda USL Toscana nord ovest partirà il nuovo sistema regionale con codici di priorità numerici che andranno dall'1 dell'emergenza al 5 della non urgenza


lunedì, 25 marzo 2019, 15:11

Turba (Confartigianato edilizia): "Restauratori e imprese edili, binomio vincente, ma bisogna istituire un albo professionale"

L'intervento del presidente di Confartigianato edilizia, Emil Turba (nella foto allegata), alla Camera di Commercio sul futuro del settore: "Abbiamo un enorme patrimonio da salvare" 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 25 marzo 2019, 14:56

Turismo, nel 2018 la Toscana sfonda i 48 milioni di presenze: +3,8 per cento rispetto al 2017

Abbattuto il muro dei 48 milioni di presenze in Toscana nel 2018, +3,8 per cento rispetto al 2017. L'Ufficio regionale di statistica ha elaborato i primi dati complessivi sulle presenze turistiche in Toscana per l'anno 2018, dati che confermano un nuovo record di presenze con un incremento, rispetto al 2017,...


domenica, 24 marzo 2019, 19:11

"Via Francigena, non ci sono punti di ristoro o alberghi"

Nella zona di Massa Carrara, esattamente sulla famosa Via Francigena, i turisti lamentano l’assenza di strutture alberghiere o punti di ristoro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 23 marzo 2019, 17:59

Soffiano, ancora disagi per i cittadini al capolinea di Carrara: bus per Fosdinovo perde gasolio

Ancora disagi, ancora cittadini lasciati a piedi e una azienda che continua a non saper dare risposte ai cittadini, a non trovare le soluzioni


sabato, 23 marzo 2019, 10:15

"Viva la Terra", appuntamento con l’agricoltura a Carrara Fiere

New Age contadina, fattorie didattiche, l’arca di Noè con tutti gli animali dell’aia, laboratori dei profumi e antichi mestieri, percorsi emozionali e earthing (camminare sul prato a piedi nudi), orti scuola e molto altro. A Viva la Terra l’agricoltura è un’esperienza tutta la fare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara