Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Azienda USL Toscana nord ovest: oltre 100 operatori stabilizzati in pochi mesi

martedì, 19 febbraio 2019, 15:10

Con tre diverse delibere ed un decreto dirigenziale, nel periodo tra luglio e febbraio, l’Azienda USL Toscana nord ovest ha attuato le procedure di stabilizzazione di oltre 100 operatori, distribuiti nei cinque ambiti territoriali dell’Azienda, ed ha riaperto i termini nel profilo di dirigente medico di medicina interna.

Nei prossimi mesi continuerà questo percorso virtuoso, con la stabilizzazione di altri operatori finora “precari”.

L’Azienda si è mossa in attuazione della delibera della giunta regionale 230 del 6 marzo 2018 che delineava gli indirizzi alle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Regionale per l’attuazione appunto delle procedure di stabilizzazione. Partendo da questa base, nei territori di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Versilia sono stati effettuati tre avvisi di reclutamento speciale volti al superamento del precariato.

L’Azienda USL Toscana nord ovest ha quindi colto l’occasione di stabilizzare  e valorizzare in maniera adeguata personale della dirigenza e del comparto che già da alcuni anni prestava servizio nelle strutture aziendali, dando continuità e sicurezza all’organizzazione, in rapporto alle esigenze gestionali presenti e future.

Il processo di stabilizzazione è stato oggetto di una programmazione pluriennale (2018-2020) che ha tenuto conto degli effettivi fabbisogni, nel tempo, dei servizi aziendali, impegnati quotidianamente a  garantire i livelli essenziali di assistenza.

Questo il dettaglio dei 104 profili per i quali sono stati attuate le procedure di stabilizzazione (gli ultimi della serie grazie alla recente delibera 120 del 13 febbraio):   

  • tre dirigenti medici (nelle discipline di Medicina dello Sport, Medicina Legale, Radioterapia);
  • uno dirigente biologo di Patologia clinica;
  • 45 infermieri;
  • 22 operatori socio sanitari;
  • tre fisioterapisti;
  • quattro ostetriche;
  • quattro tecnici della prevenzione negli ambienti e luoghi di lavoro;
  • nove tecnici sanitari di laboratorio biomedico;
  • uno tecnico sanitario di radiologia medica;
  • sei assistenti sociali;
  • due assistenti tecnici.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


mercoledì, 22 maggio 2019, 17:14

Area industriale apuana: sul sito Arpat domani i dati sull’inquinamento della falda

L'Arpat, su richiesta della Regione Toscana, pubblicherà domattina sul proprio sito i dati delle analisi sull'inquinamento della falda idrica nelle aree industriali tra Massa e Carrara


mercoledì, 22 maggio 2019, 12:48

Fondazione Marmo, in meno di due anni oltre 850 mila euro a sostegno del territorio

Trenta progetti, tra i quali l'acquisto di un apparato di video-endo-scopia per l'ospedale NOA di Massa e il ripristino delle opere del parco La Padula a Carrara, sono stati finanziati dalla Fondazione Marmo per un totale di 850mila euro di contributi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 maggio 2019, 10:10

Le imprese incontrano gli studenti del Meucci

Il Comitato Piccola Industria di Confindustria Livorno Massa Carrara, nell’ambito delle attività finalizzate alla costruzione di un rapporto strutturato col mondo della scuola, ha organizzato un ciclo di incontri presso l’Istituto tecnico superiore “A. Meucci” di Massa, per far conoscere agli studenti di terza e quarta dei diversi indirizzi


martedì, 21 maggio 2019, 16:48

Alle giornate del Carrara Archi Days presente anche l'architetto Cherubino Gambardella

Diversamente da quanto comunicato in precedenza, l'architetto Mario Bellini purtroppo non potrà presenziare al convegno Archiday per sopravvenuti e imprescindibili impegni lavorativi che lo trattengono all'estero, ma, molto dispiaciuto di questo impedimento, ha già dato la sua disponibilità  per l'edizione 202o


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 20 maggio 2019, 17:43

Successo per il terzo ritiro di Casting for Recovery Italia

Il progetto utilizza la pratica della pesca a mosca quale terapia psicofisica di supporto per donne che hanno subito interventi di mastectomia. Capofila di questo innovativo percorso di aiuto alla guarigione, in collaborazione con le associazioni di pescatori e Il Volto della Speranza Onlus, è il reparto di oncologia dell'ospedale...


lunedì, 20 maggio 2019, 16:02

Oltre un milione e 600mila euro per la manutenzione dei corsi d'acqua di Massa, Carrara, zona nord di Montignoso: al via i lavori del Consorzio di Bonifica

Sono in procinto di partire i lavori del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per la manutenzione dei corsi d’acqua delle zone di Massa, Carrara, zona nord di Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara