Anno 1°

giovedì, 19 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Camper: presentato al Tof itinerario per scoprire le meraviglie dell’ecomuseo delle Alpi Apuane

lunedì, 18 febbraio 2019, 16:41

L'Ecomuseo delle Alpi Apuane ha presentato ieri, nell'importante cornice del Travel Outdoor Fest 2019 di Parma, il suo nuovo itinerario in libertà. I comuni componenti dell'Ecomuseo hanno illustrato al pubblico le loro bellezze e l'itinerario studiato appositamente per scoprirle al meglio con il camper. Ancora una volta il binomio fra Turismo in Libertà e territorio si conferma indissolubile: i turisti all'aria aperta, curiosi e ricercatori di eccellenza, troveranno nell'Ecomuseo delle Alpi Apuane un prezioso itinerario studiato appositamente per gli equipaggi dei veicoli ricreazionali. Il tragitto è stato chiamato "Scopri in Libertà l'Ecomuseo delle Alpi Apuane" in onore del progetto vincitore del 2016 e finito di realizzare nel 2018. L'Ecomuseo è infatti risultato vincitore del Bando "I Comuni del Turismo in Libertà", indetto fin dal 2001 da APC - Associazione Produttori Caravan e Camper, in collaborazione con ANCI - Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, Federterme, Federparchi, FEE e da quest'anno anche con il Touring Club Italiano, aggiudicandosi il contributo di 20.000€ per la realizzazione di un'area di sosta attrezzata per i veicoli ricreazionali. Per la categoria Centro aveva trionfato il progetto dell' Ecomuseo delle Alpi Apuane, che ha anche funzioni di Osservatorio locale del paesaggio e comprende i comuni di Fosdinovo, Gallicano, Fabbriche di Vergemoli, Casola e molti altri, tutti situati nelle splendida cornice della Lunigiana in Toscana. Segnale importante che dimostra come una zona bellissima, nonostante i recenti terremoti ed alluvioni, avesse trovato la forza di rialzarsi, supportata anche da un'istituzione importante come APC.

A presentare l'itinerario, come rappresentate dell'Ecomuseo delle Alpi Apuane e dei comuni della Garfagnana, è stato il Sindaco di Fabbriche di Vergemoli, Michele Giannino. Il primo cittadino ha spiegato come molti dei turisti all'aria aperta siano famiglie e che l'offerta dell'Ecomuseo è stata diversificata per offrire il meglio dei territori, con la creazione di numerosi parchi avventura e con una attenzione speciale alla gastronomia. È intervenuto successivamente anche il Direttore Marketing di APC, Gianni Brogini, uno dei fautori di questa realtà, avendo supportato in pieno l'idea dai suoi albori proprio con il Bando: «APC è un'associazione importante e solida con 51 associati in tutta Europa che continua ad investire sui progetti migliori di turismo in Italia. Questo è dimostrato anche dal Bando "I Comuni del Turismo in Libertà", giunto ormai alla sua diciottesima edizione. Il progetto dell'Ecomuseo ha subito stupito la giuria per la sua peculiarità e per questo è stato premiato».

Con un'offerta ricca, innumerevoli bellezze naturali, un itinerario esteso, vario e da percorrere liberamente da sud a nord senza vincoli, condito da una enogastronomia locale già famosa anche fuori dall'Italia, i comuni della Garfagnana e l'Ecomuseo delle Alpi Apuane aprono le porte al turismo in libertà che non potrà fare altrimenti se non ricambiare questo amore.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


mercoledì, 18 settembre 2019, 14:56

Claudio Salvadori (Uil Fpl): "Gli infermieri Asl hanno diritto al rimborso della tassa di iscrizione all'albo"

A dichiararlo è il segretario della Uil Fpl, Claudio Salvadori, venuto a conoscenza del recente dispositivo emesso dal giudice del lavoro del tribunale di Pordenone nella causa che ha visto gli infermieri vincere contro l'azienda sanitaria locale Ass5 Friuli Occidentale e ottenere il diritto al rimborso della tassa di iscrizione...


mercoledì, 18 settembre 2019, 11:00

Seminario su procedere di inserimento dati nella banca dati F-GAS

Giovedì 19 settembre, dalle 17 alle 19 presso la sala convegni della Confartigianato Imprese Massa Carrara in Via Frassina 65 Carrara, Confartigianato Termoidraulici Massa Carrara organizza un seminario in diretta streaming sulle procedere di inserimento dati nella banca dati F-GAS


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 13 settembre 2019, 16:47

Escavare il marmo nel rispetto dell’ambiente: si può, secondo il nuovo piano regionale cave

E’ venuto l’assessore regionale alle infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, a spiegare, stamani, nella sala dei marmi di Carrara Fiere le nuove regole del Piano regionale Cave redatto dal consiglio regionale e pronto per essere approvato in via definitiva, dopo la fase delle osservazioni


venerdì, 13 settembre 2019, 15:31

Al 4x4Fest 2019 crescono le occasioni di Tour, alla scoperta e nel rispetto di un territorio unico in Italia e apprezzato in tutto il mondo

Tanti gli appuntamenti per gli amanti del fuoristrada. E per le appassionate fuoristradiste di Rosa Integrale anche la realizzazione di un calendario


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 13 settembre 2019, 10:11

Poste Italiane, investimenti sempre più responsabili

Poste Italiane compie un ulteriore passo in avanti in tema di sostenibilità. Il Fondo DEO di Poste Vita, gestito da UBS, ha ottenuto la massima valutazione da parte di GRESB, organizzazione internazionale di riferimento a livello globale che valuta le performance ESG degli investimenti Real Estate


giovedì, 12 settembre 2019, 17:28

Export I semestre 2019: calo complessivo delle esportazioni lapidee italiane

 Tiene il valore dei marmi grezzi e dei graniti, aumenta il valore unitario dei lavorati in marmo. Importante incremento del valore delle esportazioni di blocchi (+8,8 per cento) per il distretto Apuo – Versiliese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara