Anno 1°

domenica, 24 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Camper: presentato al Tof itinerario per scoprire le meraviglie dell’ecomuseo delle Alpi Apuane

lunedì, 18 febbraio 2019, 16:41

L'Ecomuseo delle Alpi Apuane ha presentato ieri, nell'importante cornice del Travel Outdoor Fest 2019 di Parma, il suo nuovo itinerario in libertà. I comuni componenti dell'Ecomuseo hanno illustrato al pubblico le loro bellezze e l'itinerario studiato appositamente per scoprirle al meglio con il camper. Ancora una volta il binomio fra Turismo in Libertà e territorio si conferma indissolubile: i turisti all'aria aperta, curiosi e ricercatori di eccellenza, troveranno nell'Ecomuseo delle Alpi Apuane un prezioso itinerario studiato appositamente per gli equipaggi dei veicoli ricreazionali. Il tragitto è stato chiamato "Scopri in Libertà l'Ecomuseo delle Alpi Apuane" in onore del progetto vincitore del 2016 e finito di realizzare nel 2018. L'Ecomuseo è infatti risultato vincitore del Bando "I Comuni del Turismo in Libertà", indetto fin dal 2001 da APC - Associazione Produttori Caravan e Camper, in collaborazione con ANCI - Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, Federterme, Federparchi, FEE e da quest'anno anche con il Touring Club Italiano, aggiudicandosi il contributo di 20.000€ per la realizzazione di un'area di sosta attrezzata per i veicoli ricreazionali. Per la categoria Centro aveva trionfato il progetto dell' Ecomuseo delle Alpi Apuane, che ha anche funzioni di Osservatorio locale del paesaggio e comprende i comuni di Fosdinovo, Gallicano, Fabbriche di Vergemoli, Casola e molti altri, tutti situati nelle splendida cornice della Lunigiana in Toscana. Segnale importante che dimostra come una zona bellissima, nonostante i recenti terremoti ed alluvioni, avesse trovato la forza di rialzarsi, supportata anche da un'istituzione importante come APC.

A presentare l'itinerario, come rappresentate dell'Ecomuseo delle Alpi Apuane e dei comuni della Garfagnana, è stato il Sindaco di Fabbriche di Vergemoli, Michele Giannino. Il primo cittadino ha spiegato come molti dei turisti all'aria aperta siano famiglie e che l'offerta dell'Ecomuseo è stata diversificata per offrire il meglio dei territori, con la creazione di numerosi parchi avventura e con una attenzione speciale alla gastronomia. È intervenuto successivamente anche il Direttore Marketing di APC, Gianni Brogini, uno dei fautori di questa realtà, avendo supportato in pieno l'idea dai suoi albori proprio con il Bando: «APC è un'associazione importante e solida con 51 associati in tutta Europa che continua ad investire sui progetti migliori di turismo in Italia. Questo è dimostrato anche dal Bando "I Comuni del Turismo in Libertà", giunto ormai alla sua diciottesima edizione. Il progetto dell'Ecomuseo ha subito stupito la giuria per la sua peculiarità e per questo è stato premiato».

Con un'offerta ricca, innumerevoli bellezze naturali, un itinerario esteso, vario e da percorrere liberamente da sud a nord senza vincoli, condito da una enogastronomia locale già famosa anche fuori dall'Italia, i comuni della Garfagnana e l'Ecomuseo delle Alpi Apuane aprono le porte al turismo in libertà che non potrà fare altrimenti se non ricambiare questo amore.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


sabato, 23 marzo 2019, 17:59

Soffiano, ancora disagi per i cittadini al capolinea di Carrara: bus per Fosdinovo perde gasolio

Ancora disagi, ancora cittadini lasciati a piedi e una azienda che continua a non saper dare risposte ai cittadini, a non trovare le soluzioni


sabato, 23 marzo 2019, 10:15

"Viva la Terra", appuntamento con l’agricoltura a Carrara Fiere

New Age contadina, fattorie didattiche, l’arca di Noè con tutti gli animali dell’aia, laboratori dei profumi e antichi mestieri, percorsi emozionali e earthing (camminare sul prato a piedi nudi), orti scuola e molto altro. A Viva la Terra l’agricoltura è un’esperienza tutta la fare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 marzo 2019, 15:02

USL in merito alle affermazioni del consigliere Benedetti: "Confidiamo con assoluta tranquillità sui fatti già analizzati dalla commissione regionale"

In merito alle recenti affermazioni del consigliere comunale di Massa Benedetti sui periti incaricati dalla Procura di Massa Carrara, l’Azienda USL Toscana nord ovest fa alcune precisazioni


giovedì, 21 marzo 2019, 17:42

Piano regionale cave, illustrata la proposta di adozione

Nelle commissioni Territorio e Sviluppo economico, il testo della Giunta che il Consiglio voterà entro giugno. Il presidente Baccelli (Pd): “Lavoro approfondito. Punto di caduta sarà equilibrio tra paesaggio, attività produttive e livelli occupazionali”. Il presidente Anselmi: “Usiamo il Piano per dare sostanze all’economia circolare”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:13

CONF.IM.I Italia: apre ufficialmente la sede in via Cavour

È ufficialmente operativa la nuova sede di Conf.im.i Italia di Massa. Tutti i vari settori sono strutturati e adesso resta solo che cominciare ad operare cercando di comprendere tutte le problematiche presenti sul territorio e provando altre sì a porre rimedio e dare un supporto soprattutto ai giovani imprenditori


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:06

"Muoversi in Toscana", ecco la app rinnovata: più intuitiva, multimodale e con il controllo in tempo reale delle criticità

La app 'Muoversi in Toscana' si aggiorna. Rispetto alle versioni precedenti, sono state aggiunte ulteriori importanti funzioni, come il controllo in tempo reale dei ritardi, l'integrazione in un'unica piattaforma di tutte le comunicazioni ufficiali riguardanti la viabilità e la possibilità di accedere ai principali canali social dell'ecosistema digitale di "Muoversi...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara