Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Sciopero globale per il clima, anche il Consorzio in piazza

venerdì, 15 marzo 2019, 13:09

C’era anche il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, stamani (venerdì 15 marzo) in piazza, alle manifestazioni “Friday for future #climatestrike”: promosse a livello globale per prevenire e combattere gli effetti dei cambiamenti climatici. Uno sciopero molto sentito, quello lanciato dalla giovanissima attivista svedese Greta Thunberg. L’Ente consortile, infatti, da sempre è impegnato, in particolare, nella lotta alla dispersione delle plastiche e del rispetto dell’ambiente soprattutto grazie alla campagna “Salviamo le tartarughe marine, salviamo il Mediterraneo”: alla quale hanno aderito anche numerose associazioni del territorio.

“In questi anni – sottolinea il presidente Ismaele Ridolfi - abbiamo toccato con mano come i cambiamenti climatici siano ormai una realtà con la quale dobbiamo fare sempre di più conti. Gli eventi estremi, caratterizzati da forti piogge concentrate nel tempo e nello spazio, le ‘bombe d’acqua’, si presentano con sempre maggiore frequenza, alternati a periodi di mancanza di precipitazioni che durano per mesi e mesi. E il nostro territorio, quello dove opera il Consorzio 1 Toscana Nord, tanto bello quanto fragile, è una delle aree della Toscana più colpite da eventi climatici straordinari. In questo contesto l’impegno del Consorzio per la manutenzione e la tenuta in efficienza dei corsi d’acqua – attività fondamentali per la prevenzione dal rischio idraulico – oggi assumono un valore ancora più grande. Certo, noi cerchiamo di fare la nostra parte, sul nostro territorio. Ma siamo convinti che la nostra non sia altro che una goccia in un mare, se non è inserita in una strategia ampia e di largo respiro territoriale e temporale: che assuma proprio i rischi prodotti dai cambiamenti climatici, come priorità dell’agire di ciascuno, in ogni ambito in cui si adopera. E’ per questo – conclude Ridolfi - che riteniamo importante non lasciar cadere l’appello di Greta Thunberg: e ci siamo uniti volentieri, e convintamente, e lo faremo ancora, alle tante cittadine e ai tanti cittadini che nelle iniziative portano la loro voce, e la loro richiesta di un maggior impegno”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


mercoledì, 22 maggio 2019, 17:14

Area industriale apuana: sul sito Arpat domani i dati sull’inquinamento della falda

L'Arpat, su richiesta della Regione Toscana, pubblicherà domattina sul proprio sito i dati delle analisi sull'inquinamento della falda idrica nelle aree industriali tra Massa e Carrara


mercoledì, 22 maggio 2019, 12:48

Fondazione Marmo, in meno di due anni oltre 850 mila euro a sostegno del territorio

Trenta progetti, tra i quali l'acquisto di un apparato di video-endo-scopia per l'ospedale NOA di Massa e il ripristino delle opere del parco La Padula a Carrara, sono stati finanziati dalla Fondazione Marmo per un totale di 850mila euro di contributi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 maggio 2019, 10:10

Le imprese incontrano gli studenti del Meucci

Il Comitato Piccola Industria di Confindustria Livorno Massa Carrara, nell’ambito delle attività finalizzate alla costruzione di un rapporto strutturato col mondo della scuola, ha organizzato un ciclo di incontri presso l’Istituto tecnico superiore “A. Meucci” di Massa, per far conoscere agli studenti di terza e quarta dei diversi indirizzi


martedì, 21 maggio 2019, 16:48

Alle giornate del Carrara Archi Days presente anche l'architetto Cherubino Gambardella

Diversamente da quanto comunicato in precedenza, l'architetto Mario Bellini purtroppo non potrà presenziare al convegno Archiday per sopravvenuti e imprescindibili impegni lavorativi che lo trattengono all'estero, ma, molto dispiaciuto di questo impedimento, ha già dato la sua disponibilità  per l'edizione 202o


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 20 maggio 2019, 17:43

Successo per il terzo ritiro di Casting for Recovery Italia

Il progetto utilizza la pratica della pesca a mosca quale terapia psicofisica di supporto per donne che hanno subito interventi di mastectomia. Capofila di questo innovativo percorso di aiuto alla guarigione, in collaborazione con le associazioni di pescatori e Il Volto della Speranza Onlus, è il reparto di oncologia dell'ospedale...


lunedì, 20 maggio 2019, 16:02

Oltre un milione e 600mila euro per la manutenzione dei corsi d'acqua di Massa, Carrara, zona nord di Montignoso: al via i lavori del Consorzio di Bonifica

Sono in procinto di partire i lavori del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per la manutenzione dei corsi d’acqua delle zone di Massa, Carrara, zona nord di Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara