Anno 1°

venerdì, 5 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Marmo, export in calo. Lucchetti (Confindustria): "Urgente che istituzioni comprendano la gravità dellasituazione"

mercoledì, 17 aprile 2019, 10:37

"Stiamo assistendo ad un calo generalizzato delle esportazioni di materiale lapideo a livello nazionale. I rallentamenti dell'economia mondiale hanno colpito anche il settore del marmo ed oggi soffriamo guerre commerciali come qualsiasi altro prodotto italiano votato all'estero. A fronte dell'abbassamento in termini di export, sia nella componente del materiale grezzo (244 milioni di euro, -1,3%), sia in quella del materiale lavorato (458 milioni di euro, con un -3,1%), ci aspettiamo comprensione da parte delle istituzioni, in uno sforzo comune per dare certezza alle imprese e ai lavoratori". Con queste parole, Erich Lucchetti, presidente di Confindustria Massa Carrara, commenta i dati elaborati dalla Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo che analizza i dati dell'export dei distretti della Toscana per l'anno 2018.

Dal monitoraggio emerge che i soli Stati Uniti, pur restando il primo paese di destinazione dei beni del distretto apuano con circa 190 milioni di euro, mostrano una riduzione nella componente lavorata di oltre 7 milioni. "Un'analisi chiara che ci mette di fronte all'evidenza di una situazione da gestire e affrontare con senso di responsabilità, non possiamo agire da soli – aggiunge Lucchetti – ma è necessario che anche le istituzioni prendano atto e compiano un gesto di responsabilità a sostegno dell'intero comparto, delle aziende e dei lavoratori. Senza certezza si bloccano investimento, crescita e occupazione".

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


venerdì, 5 giugno 2020, 17:54

Mercato settimanale, torna a pieno regime anche quello del lunedì

Anche il mercato del lunedì torna a pieno regime con la presenza di tutti i banchi. Lo ha stabilito l’amministrazione comunale con una ordinanza del Sindaco Francesco De Pasquale attraverso la quale vengono disposte importanti misure di sicurezza per il contenimento del Coronavirus


venerdì, 5 giugno 2020, 17:43

Lungomare, da lunedì stop ai mezzi pesanti

Come ogni anno  la dirigente della polizia municipale ha firmato l’ordinanza che vieta il transito agli autocarri di massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate in entrambi i sensi di in via Fabbricotti e viale Colombo, nel tratto compreso tra via Fabbricotti e via Salvetti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 4 giugno 2020, 18:43

Iscrizioni aperte fino al 15 giugno per i centri estivi comunali

Sono state aperte le iscrizioni ai centri estivi comunali che saranno attivi dal 1 luglio al 14 agosto la cui organizzazione è stata regolata da quanto dettato dalle Linee guida del DPCM del 17 maggio 2020 ed integrata con l'ordinanza Regionale n. 61 del 30 maggio 2020


giovedì, 4 giugno 2020, 18:40

Saldi estivi al via il 1 agosto. Consentite le vendite promozionali anche a luglio

Saldi di fine stagione estiva 2020 al via il primo agosto, per una durata di 30 giorni, e sospensione del divieto di vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 4 giugno 2020, 18:32

«Le discariche abusive ci costano mezzo milione l'anno. Utilizziamo i servizi gratuiti di Nausicaa»

L'appello del presidente di Nausicaa, Luca Cimino, a una settimana dalla riapertura della Ricicleria di via Berneri


giovedì, 4 giugno 2020, 18:19

Donnavventura fa tappa sul territorio apuano: grande opportunità di promozione e di rilancio

Una grande occasione per promuovere le bellezze del territorio apuano, fra mare e montagne, in un momento delicatissimo come quello che si sta vivendo, in cui il turismo sta soffrendo per gli effetti del lockdown e un'opportunità per far conoscere aree meno note del paese, rispetto alle tradizionali mete


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara