Anno 1°

venerdì, 13 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Concertazione inutile tra sindacati e direzione sanitaria: l’analisi di Luca Albertosi di Usi-Sanità

mercoledì, 26 giugno 2019, 00:54

Non sono riusciti a programmare le assunzioni; i tempi del concorso per infermiere che è attualmente in corso non coincidono con l’urgente bisogno di infermieri nei reparti; mancano le operatrici socio sanitarie e pur esistendo una graduatoria valida per le organizzazioni sindacali non c’è alcuna intenzione di assumerle.

Il bilancio della concertazione tra sindacati e direzione sanitaria fatto da Luca Albertosi di Usi –S Massa Carrara è molto sconfortato: “A cosa ha portato il dialogo tra le parti? – ha fatto notare Albertosi – di fronte a questa realtà dell’ospedale di Massa Carrara e non solo, è evidente che la concertazione non abbia funzionato per cui è lecito domandarsi di che cosa abbiano parlato sindacati e direzione per anni fino ad oggi.Confederali ed autonomi hanno annunciato l’intenzione di andare dal prefetto mentre continuano le malattie professionali, gli esaurimenti, i carichi di fatica che rendono il lavoro insensato e rischioso. Questi sono i frutti della concertazione. Viene da chiedersi cosa succederebbe se le professioni sanitarie cominciassero a pensare e ad agire direttamente per se stesse. Potrebbe andare peggio di come va?”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


giovedì, 12 dicembre 2019, 19:10

Le magnifiche cinque a bordo degli... yacht

Cinque aziende agroalimentari della Lunigiana e di Carrara, entrate tra le 44 selezionate nel Progetto Interreg Cambusa Italia-Francia per formare una rete di fornitura di prodotti tipici alla nautica da diporto, prodotti ordinati con una app dedicata e consegnati direttamente sui moli o a bordo degli yacht


giovedì, 12 dicembre 2019, 08:51

Affitti più cari dal 2020, Cna contro cancellazione cedolare secca

La cancellazione della cedolare secca sugli affitti dei negozi è la mazzata definitiva per centri storici già in sofferenza con centinaia di vetrine spente. Il timore, nemmeno tanto lontano secondo Cna, è quello di una impennata di almeno il 30% dei canoni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 11 dicembre 2019, 16:32

Ospedali a misura di donna: due bollini rosa assegnati all'ospedale Apuane

L’ospedale Apuane ha ricevuto anche quest’anno da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, due bollini rosa per il biennio 2020-2021


mercoledì, 11 dicembre 2019, 13:21

Rossinavi Design Challenge a Seatec 2020

Dalla sinergia fra gli organizzatori del salone e il cantiere viareggino un'esclusiva opportunità per i giovani progettisti navali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 11 dicembre 2019, 11:20

Ecobonus: abrogato sconto in fattura, esultano mille piccole imprese di Massa Carrara

La Cna apuana era stata tra le prima, e tra le più attive ed impegnate anche con incontri pubblici, a protestare contro l'articolo 10 del decreto Crescita che rischiava di danneggiare, penalizzare e mettere in crisi almeno un migliaia di imprese locali delle filiere di edilizia, impiantistica, arredo e legno


mercoledì, 11 dicembre 2019, 10:58

Ecobonus, vittoria Confartigianato: la Commissione Bilancio del Senato cancella lo sconto in fattura

Chi la dura la vince. La tenacia e la determinazione della Confartigianato hanno portato alla vittoria: la Commissione Bilancio del Senato ha abrogato i commi dell’articolo 10 del Decreto Crescita che prevedono lo sconto immediato in fattura per gli interventi relativi a ecobonus e sismabonus


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara