Anno 1°

mercoledì, 21 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Cimino: "Trasparenza e meritocrazia nelle assunzioni, intesa di Nausicaa con gli ordini professionali"

giovedì, 4 luglio 2019, 17:59

"Trasparenza, competenza e imparzialità nella selezione del personale. È questa la filosofia che ha perseguito Nausicaa Spa nel promuovere un protocollo d’intesa firmato, lunedì 1° luglio, insieme agli ordini professionali della provincia di Massa-Carrara. Un accordo necessario vista l’esigenza della multiservizi del Comune di Carrara di avvalersi del supporto, nelle commissioni di selezione pubbliche, di figure di elevato rilievo professionale e imparzialità" rende noto con un comunicato Nausicaa Spa .

Nello specifico, a firmare il documento di intesa erano presenti nella sede di Nausicaa: Luca Cimino, presidente della partecipata e segretario provinciale dei Consulenti del Lavoro; Gino Giarelli, presidente dell’Ordine dei Farmacisti; Emanuele Giorgi, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti; Stefano Nadotti, presidente dell’Ordine degli Ingegneri; Annalisa Lucchini, presidente dell’Albo dei Consulenti del Lavoro; Luciano Scaramella, presidente del Collegio dei Periti Industriali; Salvatore Gioè, presidente dell’Ordine degli Avvocati.

In base al protocollo, "i consigli provinciali degli Ordini si impegnano, su richiesta dell'azienda, a fornire uno o più profili di iscritti al loro ordine professionale, in possesso dei requisiti di alta professionalità, di onorabilità, di indipendenza, di assenza di conflitto di interesse, di specificità della professionalità in attinenza al concorso richiesto".

"Sono molto soddisfatto di questo storico risultato – commenta il presidente Luca Cimino – perché con questo protocollo d’intesa l’azienda ha fatto un enorme salto di qualità e un ulteriore passo avanti nella direzione di una maggior trasparenza e imparzialità nella selezione del personale. Tutto questo ci permetterà di assumere persone meritevoli nell’interesse dei servizi forniti ai cittadini di Carrara. A questo scopo, gli ordini professionali, che ringrazio per la collaborazione dimostrata, rappresentano figure con elevato profilo di professionalità rispetto alle posizioni lavorative richieste dall'azienda".

"Questo protocollo segna un importante svolta nella gestione di una fase fondamentale per la vita di un’azienda, quella delle assunzioni. Troppo spesso in passato le partecipate sono state utilizzate per piazzare amici e parenti di. Grazie all’ottimo lavoro del presidente Cimino e di tutto il consiglio di amministrazione, oggi Nausicaa si impegna in un percorso che garantisce massima correttezza e meritocrazia nella selezione del personale" ha dichiarato Matteo Martinelli, vicesindaco con delega alle partecipate.

"Gli Ordini e Collegi professionali della provincia di Massa-Carrara, chiamati da Nausicaa Spa alla sottoscrizione del protocollo d'intesa – commenta il presidente dell’Ordine degli Avvocati Salvatore Gioè – hanno aderito con vero entusiasmo a questa iniziativa, nuova e assolutamente apprezzabile, per la quale devono necessariamente ringraziare la dirigenza di Nausicaa Spa. Non si può che essere orgogliosi di essere stati così chiamati a confermare la rilevanza sociale degli Ordini e Collegi Professionali, sempre pronti a contribuire con le proprie professionalità e i propri valori alla tutela degli interessi della cittadinanza tutta".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


martedì, 20 agosto 2019, 15:47

Appuntamento sabato per la seconda Carrara Bier Fest targata Imm

Da questo sabato fino al 7 settembre si fa festa sotto il segno della gastronomia e  degli spettacoli “Made in Bavaria”. A Marina di Carrara non solo birra, ma anche tante opportunità di divertimento e di shopping grazie alla presenza del Luna Park e   della concomitante mostra mercato “Tutti in...


lunedì, 19 agosto 2019, 10:21

Confartigianato: "Reintrodotta denuncia fiscale per la vendita di acolici"

L’obbligo di denuncia fiscale è stato reintrodotto per tutte le situazioni di vendita dei prodotti alcolici al consumatore finale, a prescindere dalla modalità di commercializzazione, incluse quindi le attività temporanee di vendita all’interno di sagre, fiere, mostre, nonché le mense aziendali e gli spacci annessi ai circoli privati


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 3 agosto 2019, 11:22

Una consulenza per aprire una propria attività o per salvare, da ex lavoratori, la propria azienda in crisi

Il progetto O.P.E.R.A. nasce per promuovere l'occupazione sostenendo l'auto-imprenditorialità, la micro impresa e l'imprenditorialità in ogni settore e in Toscana coinvolgerà le zone della costa che hanno sofferto di più la crisi industriale ed economica


venerdì, 2 agosto 2019, 13:54

Mascardi (Confartigianato): "Spropositato clamore mediatico per polemiche su opera Monfroni"

Così in una nota stampa il direttore di Confartigianato Gabriele Mascardi sulle polemiche scaturite dall'opera di Michele Monfroni a "Torano notte giorno"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 1 agosto 2019, 16:17

Notte Blu 2019: c'è tempo fino a lunedì 5 agosto le proprie proposte di partecipazione all’evento

Per garantire la migliore organizzazione dell’evento ed evitare sovrapposizioni o interferenze, i commercianti di Marina di Carrara interessati a partecipare attivamente alla Notte Blu sono invitati a segnalare entro e non oltre le ore 18 del 5 agosto, le eventuali esigenze di occupazione suolo pubblico e/o le eventuali iniziative autonome...


giovedì, 1 agosto 2019, 11:33

Ecobonus, Confartigianato continua la battaglia: "In gioco la sopravvivenza delle piccole imprese"

Lo sconto in fattura per i lavori edili relativi all’ Ecobonus rischia di distorcere la concorrenza del mercato, a danno dei piccoli imprenditori, anche secondo l’AGCM, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, che ha recentemente riconosciuto e condiviso le ragioni espresse da Confartigianato in merito a quanto prevede l’articolo 10 del...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara