Anno 1°

domenica, 8 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Coldiretti: "Trattori, slitta la revisione per centinaia di mezzi agricoli"

mercoledì, 3 luglio 2019, 09:09

Slittano le revisioni dei trattori. Per le macchine agricole ed operatrici immatricolate entro il 31 dicembre 1983 la revisione è fissata entro il 30 giugno 2021, per i veicoli immatricolati dal 1° gennaio 1983 al 31 dicembre 1995 la scadenza è entro il 30 giugno 2022, per quelli dal 1° gennaio 1996 al 31 dicembre 2018 revisione entro il 30 giugno 2023 e infine per le immatricolazioni dopo il 1° gennaio 2019 la revisione deve avvenire al quinto anno entro la fine del mese di prima immatricolazione. E' questo - rende noto Coldiretti Massa Carrara - il nuovo calendario stabilito dal decreto del ministero delle Infrastrutture di concerto con il Mipaaft pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 giugno relativo alla revisione periodica delle macchine agricole ed operatrici secondo quanto fissato dal decreto legislativo 285 del 1992. 

Il decreto ricorda che dal 2016 è scattata la revisione obbligatoria delle macchine agricole e operatrici, ma che essendo necessaria una particolare disciplina tecnica la cui normativa tecnica ha evidenziato difficoltà ed essendo scaduti i tempi sono state fissate nuove date per evitare che scattassero sanzioni per il mancato rispetto dei termini. Un primo risultato dunque, commenta la Coldiretti, è stato raggiunto con il rinvio delle scadenze anche per evitare che venissero elevati verbali agli imprenditori agricoli in assenza del previsto decreto tecnico necessario per effettuare le revisioni. La Coldiretti, garantisce lo impegno nella messa a punto del decreto per rendere "possibile" la revisione di macchine agricole anche molto vecchie ma che sono ancora particolarmente utili alle imprese agricole. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


giovedì, 5 dicembre 2019, 19:50

“Da Cuore a Cuore - Charity Point”

“Da Cuore a Cuore - Charity Point”: è in programma sabato 7 dicembre alle 16 nel viale E. Chiesa 42 a Massa, l’inaugurazione del nuovo Charity Point della Fondazione ANT Italia ONLUS Delegazione Massa-Carrara Lucca


giovedì, 5 dicembre 2019, 16:35

Confartigianato incontra il neo assessore al commercio: "Un regalo per la città sono luci ed eventi per tutti, modificare Ztl e isole pedonali"

Confartigianato ha incontrato il nuovo assessore Giovanni Macchiarini. Un vertice sui problemi di oggi e le prospettive per il futuro, con un appello accorato ai cittadini: "Per i vostri acquisti scegliete ai piccoli negozi della città.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 4 dicembre 2019, 19:53

Opportunità per i giovani al “Seatec Career Day”

Seatec 2020 organizza il “Seatec Career Day”, in programma venerdì 7 febbraio nel quadro dell’unico hub tecnico specializzato sulla subfornitura nautica in Italia e in tutta l’Europa mediterranea


mercoledì, 4 dicembre 2019, 13:55

Scadenza Imu e Tasi 2019

Confartigianato Imprese Massa Carrara ricorda che entro il prossimo lunedì 16 dicembre, va effettuato il versamento del saldo IMU E TASI 2019


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 3 dicembre 2019, 19:55

Alcuni consigli per semplificare i pagamenti aziendali

Negli ultimi venti anni, la nostra società ha attraversato un radicale cambiamento. Il mondo aziendale si è evoluto ancora di più e in modo quasi esponenziale. Oggi sempre di più qualsiasi business per essere competitivo ha bisogno di internet e di investire nelle nuove tecnologie


martedì, 3 dicembre 2019, 19:33

Il Gruppo d’Intervento Giuridico Presidio Apuane si pronuncia sulla questione “Hotel Mediterraneo”

Il comunicato, scritto da Florinda Nicolai a nome dei soci di Carrara del GrIG Presidio Apuane, si pronuncia sull’intenzione della Società Mediterraneo s.r.l. di “donare” ai cittadini di Carrara il terreno del cantiere dell’Hotel Mediterraneo. Il fatto ha suscitato numerose perplessità e preoccupazioni tra i soci della Onlus ecologista e...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara