Anno 1°

venerdì, 5 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Il comune acquista immobili da privati: saranno destinati all'edilizia residenziale pubblica

venerdì, 12 luglio 2019, 15:35

Il comune di Carrara ha pubblicato un avviso pubblico per l'acquisto di alloggi privati a uso residenziale, immediatamente disponibili e assegnabili, da destinare all'edilizia residenziale pubblica. Il provvedimento arriva a seguito della messa a disposizione da parte della Regione Toscana di risorse ad hoc (con l'approvazione del decreto regionale 4830/2019 e relativo avviso pubblico) e nasce dalla consapevolezza dei sempre più crescenti livelli di disagio abitativo ma anche nella speranza di ripopolare i molti edifici lasciati in stato di abbandono sul territorio comunale. 
«Questa importante occasione permette di conciliare la sempre crescente richiesta di alloggi accessibili alle fasce deboli della popolazione con la speranza dei privati di sbloccare la stagnazione dei mercato immobiliare. Auspico che questo avviso pubblico riesca a far incontrare domanda e offerta, in modo da riuscire a dare risposte importanti alla nostra città, sia in termini di politiche abitative che di lotta al degrado attraverso il ripopolamento di alcune zone» ha commentato il sindaco Francesco De Pasquale. 
Gli immobili proposti in vendita al comune di Carrara devono corrispondere a un intero fabbricato o a una porzione di fabbricato composto da almeno 4 alloggi, gestibile autonomamente, senza gravami condominiali e quindi con autonomia funzionale rispetto all'uso delle parti comuni. Qualora si tratti di immobili in corso di ultimazione dovrà essere garantita l'agibilità entro 6 mesi dalla scadenza della procedura di selezione. Gli immobili non dovranno avere una classe energetica inferiore alla B, risultante dal certificato redatto da tecnico abilitato. Non sono considerate accettabili le proposte per immobili ubicati all'interno del Centro storico di Carrara così come individuato dal Regolamento Urbanistico Vigente.
Le offerte devono pervenire con plico chiuso al protocollo del Comune di Carrara, piazza 2 giugno n°1 entro le ore 12.30 del giorno 26 luglio 2019 (fa fede la data del protocollo comunale). Sui plichi devono essere apposti i dati del mittente e la dicitura "Offerta cessione immobile ex decreto regionale 4830/2019. 
Le proposte pervenute saranno valutate secondo criteri di economicità dell'offerta. Le proposte istruite saranno trasmesse al Lode Massa-Carrara e ordinate in sede Lode, secondo i criteri di priorità previsti dal decreto regionale. 
L'avviso completo, con modello di istanza di partecipazione, è pubblicato sull'albo pretorio del Comune di Carrara ed è scaricabile anche dalla home page all'indirizzo http://web.comune.carrara.ms.it/pagina0_home-page.html
Per informazioni è possibile rivolgersi all'ufficio patrimonio del settore Opere Pubbliche/Patrimonio al numero 0585 641 303 o scrivere una mail a marzio.favini@comune.carrara.ms.it




Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


venerdì, 5 giugno 2020, 17:54

Mercato settimanale, torna a pieno regime anche quello del lunedì

Anche il mercato del lunedì torna a pieno regime con la presenza di tutti i banchi. Lo ha stabilito l’amministrazione comunale con una ordinanza del Sindaco Francesco De Pasquale attraverso la quale vengono disposte importanti misure di sicurezza per il contenimento del Coronavirus


venerdì, 5 giugno 2020, 17:43

Lungomare, da lunedì stop ai mezzi pesanti

Come ogni anno  la dirigente della polizia municipale ha firmato l’ordinanza che vieta il transito agli autocarri di massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate in entrambi i sensi di in via Fabbricotti e viale Colombo, nel tratto compreso tra via Fabbricotti e via Salvetti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 4 giugno 2020, 18:43

Iscrizioni aperte fino al 15 giugno per i centri estivi comunali

Sono state aperte le iscrizioni ai centri estivi comunali che saranno attivi dal 1 luglio al 14 agosto la cui organizzazione è stata regolata da quanto dettato dalle Linee guida del DPCM del 17 maggio 2020 ed integrata con l'ordinanza Regionale n. 61 del 30 maggio 2020


giovedì, 4 giugno 2020, 18:40

Saldi estivi al via il 1 agosto. Consentite le vendite promozionali anche a luglio

Saldi di fine stagione estiva 2020 al via il primo agosto, per una durata di 30 giorni, e sospensione del divieto di vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 4 giugno 2020, 18:32

«Le discariche abusive ci costano mezzo milione l'anno. Utilizziamo i servizi gratuiti di Nausicaa»

L'appello del presidente di Nausicaa, Luca Cimino, a una settimana dalla riapertura della Ricicleria di via Berneri


giovedì, 4 giugno 2020, 18:19

Donnavventura fa tappa sul territorio apuano: grande opportunità di promozione e di rilancio

Una grande occasione per promuovere le bellezze del territorio apuano, fra mare e montagne, in un momento delicatissimo come quello che si sta vivendo, in cui il turismo sta soffrendo per gli effetti del lockdown e un'opportunità per far conoscere aree meno note del paese, rispetto alle tradizionali mete


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara