Anno 1°

venerdì, 5 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Turismo rurale in Lunigiana: 30 mila presenze negli agriturismi

venerdì, 12 luglio 2019, 12:11

Un turista su quattro dorme in agriturismo. Il turismo rurale spinge la Lunigiana. A dirlo è Coldiretti Massa Carrara sulla base dell’ultimo rapporto economia elaborato dall’Istituto Studi e Ricerche della Camera di Commercio di Massa Carrara. Quasi 30mila turisti hanno trascorso la loro vacanza in agriturismo a contatto con agricoltura e natura. Il 15% in più rispetto al 2017. Un contributo, quello del turismo rurale legato all’agricoltura e all’agroalimentare, che si è rilevato determinante per l’ottima stagione della Lunigiana (107mila presenze, + 18mila presenze in 18 anni) che ha fatto registrare più presenze (28%) e arrivi (27%). Oggi la Lunigiana determina il 10% i flussi turisti in Provincia. Nel 2017 il suo impatto era del 7,6%. “Il rapporto – spiega Francesca Ferrari, Presidente Coldiretti Massa Carrara – delinea chiaramente la crescita graduale e matura della Lunigiana, in termini turistici, e della particolare categoria del turismo rurale che una delle sue principali offerte. Leggendo i dati spicca un altro elemento: la metà delle presenze in agriturismo è generata da turisti stranieri. E’ un dato significativo dell’appeal di questa tipologia di accoglienza nei confronti del mercato internazionale”. Dal 2010 ad oggi le strutture agrituristiche sono praticamente raddoppiante (da 45 a 94) raddoppiando così anche la proposta in termini di accoglienza, servizi ed attività collaterali. “Tutto questo – evidenzia la Ferrari - grazie alle imprese, agli investimenti e agli operatori e ad un territorio straordinario e allo stesso tempo difficile. Più strutture, più posti letto significa più occupazione e più opportunità per tutto il territorio. Chi sceglie la Lunigiana cerca una vacanza all’insegna dell’aria aperta, della tranquillità, dell’escursionismo e dell’enogastronomia. Cerca la Toscana rurale piena di storia e paesaggi”.

Ma non c’è solo l’agriturismo ad andare bene. E’ stata un’annata molto positiva per la viticoltura con la produzione di uva per vini Doc o Igt cresciuta del +5,6%, per l’olio (+15%-20%) e per la farina di castagne (totale di 42 quintali rispetto ai 27 dell’anno prima). Boom per le esportazioni che hanno quasi sfiorato i 3 milioni di euro (+40%). “E’ stata una stagione buona – conclude la Ferrari – anche se non dobbiamo dimenticarci che veniamo da diverse annate molto faticose per settori chiave come la castanicoltura e lo stesso olio”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


venerdì, 5 giugno 2020, 17:54

Mercato settimanale, torna a pieno regime anche quello del lunedì

Anche il mercato del lunedì torna a pieno regime con la presenza di tutti i banchi. Lo ha stabilito l’amministrazione comunale con una ordinanza del Sindaco Francesco De Pasquale attraverso la quale vengono disposte importanti misure di sicurezza per il contenimento del Coronavirus


venerdì, 5 giugno 2020, 17:43

Lungomare, da lunedì stop ai mezzi pesanti

Come ogni anno  la dirigente della polizia municipale ha firmato l’ordinanza che vieta il transito agli autocarri di massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate in entrambi i sensi di in via Fabbricotti e viale Colombo, nel tratto compreso tra via Fabbricotti e via Salvetti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 4 giugno 2020, 18:43

Iscrizioni aperte fino al 15 giugno per i centri estivi comunali

Sono state aperte le iscrizioni ai centri estivi comunali che saranno attivi dal 1 luglio al 14 agosto la cui organizzazione è stata regolata da quanto dettato dalle Linee guida del DPCM del 17 maggio 2020 ed integrata con l'ordinanza Regionale n. 61 del 30 maggio 2020


giovedì, 4 giugno 2020, 18:40

Saldi estivi al via il 1 agosto. Consentite le vendite promozionali anche a luglio

Saldi di fine stagione estiva 2020 al via il primo agosto, per una durata di 30 giorni, e sospensione del divieto di vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 4 giugno 2020, 18:32

«Le discariche abusive ci costano mezzo milione l'anno. Utilizziamo i servizi gratuiti di Nausicaa»

L'appello del presidente di Nausicaa, Luca Cimino, a una settimana dalla riapertura della Ricicleria di via Berneri


giovedì, 4 giugno 2020, 18:19

Donnavventura fa tappa sul territorio apuano: grande opportunità di promozione e di rilancio

Una grande occasione per promuovere le bellezze del territorio apuano, fra mare e montagne, in un momento delicatissimo come quello che si sta vivendo, in cui il turismo sta soffrendo per gli effetti del lockdown e un'opportunità per far conoscere aree meno note del paese, rispetto alle tradizionali mete


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara