Anno 1°

sabato, 14 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Water + Marble Experience: tutto esaurito per i tour in cava anche in notturna e per le molte attività previste a programma

domenica, 14 luglio 2019, 18:52

Gli eventi organizzati all'interno di Water + Marble Experience hanno registrato un gradimento eccezionale da parte dei cittadini e dei turisti. Moltissime le richieste di visite in cava provenienti non solo dal territorio ma anche da Firenze, Parma e Liguria. Le visite consentono di vivere un'esperienza unica dal mare ai monti in pochi chilometri e di godere di uno scenario unico: il Parco delle Apuane, le cave, il marmo, che segna l'economia ma anche la geografia dei luoghi e l'acqua, elemento di forte richiamo con il mare, i fiumi e le sorgenti naturali dell'area intorno al Monte Belvedere, dove nascono le acque Fonteviva e Amorosa.

Per la prima volta in assoluto, grazie alla volontà dell'Amministrazione, è possibile usufruire del  tour in cava  in notturna e ritrovarsi immersi in un paesaggio lunare. Il tour è stato apprezzato dai turisti che hanno colto l'occasione di vivere questa esperienza particolare sia venerdì sia sabato.

Venerdì sera si è tenuta l'inaugurazione nella splendida cornice di Palazzo Ducale alla presenza di molte autorità e di tanti visitatori che hanno assistito a Re-Velare, la cerimonia di svelamento dell'opera in marmo diMarco Alberti "Colori del Buio", opera che il Presidente del C.A.M. (Concessionari Agri Marmiferi di Massa) ha donato – in rappresentanza di tutti gli associati – al Sindaco di Massa Francesco Persiani per la città di Massa. Un momento emozionante che ha voluto sottolineare la profonda sinergia che questo evento ha saputo mettere a sistema, coinvolgendo le istituzioni, gli imprenditori, i commercianti, i ristoratori, gli artisti, i palazzi storici e tutti coloro che partecipano attivamente alla vita culturale della città. 

Nelle parole del Sindaco di Massa Francesco Persiani: "Water and Marble Experience nasce dalla volontà della Amministrazione e dalla collaborazione e supporto degli imprenditori del marmo operanti nel Comune di Massa. L'intenzione è quella di rilanciare il territorio, attribuendogli un'identità turistica, individuata nel connubio tra marmo ed acqua, marmo inteso come realtà ambientale e motore delle attività economiche e sociali ed acqua intesa come elemento caratteristico della città (mare e fiumi) ed al contempo fulcro di attrazione turistica e volano per attività imprenditoriali del territorio". Prosegue il primo cittadino: "Questa è la prima edizione di un evento che nel tempo andrà a rappresentare il palcoscenico sul quale presentare la città, evidenziando gli elementi capaci di caratterizzarla agli occhi del mondo. Crediamo fortemente in questa manifestazione e nelle molteplici sinergie grazie alle quali è stata sviluppata, consci del fatto che ci permette di mettere in mostra ad un ampio pubblico tutte le nostre eccellenze".

Non si conosce mai tutto, nemmeno della propria città: le "Passeggiate Culturali" organizzate nell'ambito della prima edizione di Water + Marble Experience hanno incassato l'apprezzamento del pubblico che ha partecipato numeroso scoprendo segreti e dettagli nascosti, storie, memorie e opere d'arte della città di Massa grazie a Claudio Palandrani, Presidente dell'Associazione Apuamater, Corrado Lattanzi, architetto e anima vitale dell' Associazione Amici dell'Accademia di Belle Arti Carrara e a Dino del Giudice, esperto dell'istituto di ricerca "Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi". Nonostante il caldo molti turisti hanno voluto partecipare a questa esperienza alla scoperta della Massa Cybea e dei segreti di Palazzo Ducale, rinfrescati dall'omaggio loro offerto dagli organizzatori: una freschissima bottiglia d'acqua Fonteviva.                                     

Nelle prime due serate dell'evento Water+MarbleExperience ha proposto un ricco palinsesto di appuntamenti: il Marble Cafè in Piazza della Conca, che ha visto alternarsi momenti culturali con la presentazione di libri e autori, quali ad esempio Diego Passoni, scrittore e voce di Radio Deejay, e momenti più ludici segnati dalla partecipazione di  Daniel e Astol - idoli dei giovanissimi – e di Joe Barbieri, raffinato interprete Jazz. 

Presso il chiostro del Museo Diocesano, per la prima volta nella città di Massa, Simona Pieraccini e Veronica Pucci hanno incantato i molti bambini presenti con  lo spettacolo di arpa e bolle "La Fiaba Bianca". Un evento raffinato e suggestivo dove l'arpa ha accompagnato la performance artistica di danza e bolle di sapone, ricreando un'atmosfera fiabesca. 

Palazzo Ducale, che ospita le importanti mostre di Domenico Pellegrino e Emanuele Giannelli, nella giornata di sabato 13 luglio ha fatto da sfondo alla partecipata conferenza " Geologia delle Apuane e dei suoi marmi" a cura del Prof. Luigi Carmignani, professore ordinario di Geologia Applicata presso l'Università di Siena con la partecipazione del Presidente Regionale Parco Alpi Apuane, Alberto Putamorsi.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


venerdì, 13 dicembre 2019, 17:38

Uppi: "Irresponsabile la scelta di non prorogare la cedolare secca sui negozi"

L’Uppi (Unione Piccoli Proprietari Immobiliari) Massa Carrara esprime il proprio sconcerto per il cambio di rotta del Governo che, sorprendentemente, ha deciso di annulare la cedolare secca al 21% sugli affiti dei negozi, introdotta solo un anno fa per intervenire sulla crisi dei locali commerciali


venerdì, 13 dicembre 2019, 13:15

Martinelli alla Lega dei Cavatori: «Le maggiori incertezze sono alle spalle: d’ora in avanti più serenità»

«Se pur con una certa dose di prudenza, mi senti di poter dire che il periodo di maggiore incertezza e difficoltà ce lo siamo lasciato alle spalle. Grazie all’impegno profuso nel corso dell’ultimo anno, d’ora in avanti il settore potrà lavorare in un clima di maggiore serenità»: lo ha detto...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 12 dicembre 2019, 19:10

Le magnifiche cinque a bordo degli... yacht

Cinque aziende agroalimentari della Lunigiana e di Carrara, entrate tra le 44 selezionate nel Progetto Interreg Cambusa Italia-Francia per formare una rete di fornitura di prodotti tipici alla nautica da diporto, prodotti ordinati con una app dedicata e consegnati direttamente sui moli o a bordo degli yacht


giovedì, 12 dicembre 2019, 08:51

Affitti più cari dal 2020, Cna contro cancellazione cedolare secca

La cancellazione della cedolare secca sugli affitti dei negozi è la mazzata definitiva per centri storici già in sofferenza con centinaia di vetrine spente. Il timore, nemmeno tanto lontano secondo Cna, è quello di una impennata di almeno il 30% dei canoni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 11 dicembre 2019, 16:32

Ospedali a misura di donna: due bollini rosa assegnati all'ospedale Apuane

L’ospedale Apuane ha ricevuto anche quest’anno da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, due bollini rosa per il biennio 2020-2021


mercoledì, 11 dicembre 2019, 13:21

Rossinavi Design Challenge a Seatec 2020

Dalla sinergia fra gli organizzatori del salone e il cantiere viareggino un'esclusiva opportunità per i giovani progettisti navali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara