Anno 1°

venerdì, 20 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Mascardi (Confartigianato): "Spropositato clamore mediatico per polemiche su opera Monfroni"

venerdì, 2 agosto 2019, 13:54

"Volutamente mi ero astenuto dall’entrare in merito alle polemiche scatenatesi nei giorni successivi all’inaugurazione della manifestazione “Torano notte e Giorno”, non solo perché vedeva direttamente interessato uno dei nostri dirigenti ma anche, e soprattutto, perché esterrefatto di fronte diatriba che ha viaggiato alla velocità della luce sulle pagine dei giornali e nel teatrino dei social di certi personaggi – così in una nota stampa il Direttore di Confartigianato Gabriele Mascardi. "Uno spropositato clamore mediatico, esagerato, a tratti intimidatorio ed offensivo. All’improvviso tutti esperti critici d’arte pronti ad entrare nel merito delle capacità scultoree di Michele Monfroni: “la scultura è brutta”, “non è arte quella”, o ancora, “Monfroni è un artigiano ma non un artista”. Come se l’artigiano si ponesse nella scala delle professioni ad un gradino più basso rispetto a quella dell’artista.

D’un tratto - ha proseguito Mascardi -  tutti integerrimi giuristi e moralisti: alcuni pronti a difendere una legge dello Stato Italiano; altri determinati nel metterne in discussione la bontà. Tutti quanti presi dal proprio ego, spesso un ego politico, cronico-rancoroso, non curanti del fatto che quando uno scultore realizza un’opera trasferisce nel marmo la sua visione delle cose, gli stati d’animo e la sua visione della vita. Spesso queste sculture sono destinate a far discutere in quanto affrontano in maniera provocatoria la vita quotidiana.  Basti pensare ad artisti di fama come Maurizio Catelan, le cui realizzazioni sono sempre destinate a far discutere e dividere, tra chi le ritiene capolavori e chi invece oscenità. In questa casistica è rientrata l’opera di Monfroni che, piaccia o no, interpreta il tema della sopravvivenza assieme a quello della violenza e del ruolo dell’uomo all’atto della fecondazione e che, inevitabilmente, ha generato un forte impatto sull’osservatore in quanto il tema dell’aborto è pressante nelle coscienze di tutti noi, qualunque sia la nostra opinione in merito. Monfroni ha voluto dar vita a ciò che lui “sente”, senza ipocrisie, mettendo chi guarda davanti alla realtà, ovviamente la sua. Pertanto, ben venga la discussione, ma le violente e maleducate critiche sono secondo noi immotivate e fuori luogo dal contesto di una manifestazione artistico culturale, proprio perché l’arte è l’ espressione del proprio sentire. E’ dunque evidente la necessità che tutti i soggetti coinvolti abbassino immediatamente i toni. Per questo – ha concluso Mascardi - esprimiamo la nostra solidarietà e stima a Michele Monfroni consapevoli che la libertà di pensiero e di espressione rimane ancora un fondamento per la libertà degli uomini. “Io combatto la tua idea che è contraria alla mia, ma sono pronto a battermi al prezzo della mia vita perché tu la tua idea la possa esprimere sempre liberamente (Sandro Pertini)”


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


venerdì, 20 settembre 2019, 17:13

Nuovo partner tecnico della 19^ edizione di 4x4Fest è GARMIN con il Nuovo Overlander

Oltre alla Federazione Italiana Fuoristrada (F.I.F) anche Garmin si conferma quale nuovo partner tecnico della 19^ edizione di 4x4Fest, da venerdì 11 a domenica 13 ottobre presenziando con l’ultimo prodotto della Casa, il Nuovo Overlander


venerdì, 20 settembre 2019, 17:12

Marmo, la proposta degli industriali "I derivati del marmo siano utilizzati per le opere pubbliche"

I derivati dell'escavazione del marmo per realizzare le opere pubbliche della Toscana e per combattere l'erosione costiera. E' questa la proposta che emerge al termine della giornata organizzata dalla Carrara Marble Way con i soci di Anepla, l'associazione di Confidustria che riunisce le imprese del settore cave e inerti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 19 settembre 2019, 13:08

Commercio Massa Carrara: "Il negozio del futuro? Sarà un luogo smart dove tradizione, innovazione, tecnologia ed e-commerce convivranno"

Il rapporto presentato a Palazzo Binelli a Carrara in occasione della serata evento promossa da Rotary Club Carrara e Massa


giovedì, 19 settembre 2019, 10:05

Fisco: Carrara e Massa tra città più tartassate d’Italia

Gli artigiani ed i piccoli imprenditori di Massa Carrara continuano ad essere tra i più tartassati d’Italia nonostante il calo della pressione fiscale. Su 141 comuni italiani Carrara si piazza al 26esimo posto, Massa al 30esimo nella speciale classifica stilata dal rapporto annuale dell’Osservatorio Cna sulla tassazione delle Pmi “Comune...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 settembre 2019, 14:56

Claudio Salvadori (Uil Fpl): "Gli infermieri Asl hanno diritto al rimborso della tassa di iscrizione all'albo"

A dichiararlo è il segretario della Uil Fpl, Claudio Salvadori, venuto a conoscenza del recente dispositivo emesso dal giudice del lavoro del tribunale di Pordenone nella causa che ha visto gli infermieri vincere contro l'azienda sanitaria locale Ass5 Friuli Occidentale e ottenere il diritto al rimborso della tassa di iscrizione...


mercoledì, 18 settembre 2019, 11:00

Seminario su procedere di inserimento dati nella banca dati F-GAS

Giovedì 19 settembre, dalle 17 alle 19 presso la sala convegni della Confartigianato Imprese Massa Carrara in Via Frassina 65 Carrara, Confartigianato Termoidraulici Massa Carrara organizza un seminario in diretta streaming sulle procedere di inserimento dati nella banca dati F-GAS


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara