Anno 1°

giovedì, 20 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Mobilità elettrica: con progetto Eva+ in Italia e Austria attive tutte le 200 stazioni di ricarica

giovedì, 12 settembre 2019, 16:51

Sono attive tutte le 200 stazioni di ricarica veloce da 50kW installate nell’ambito del progetto EVA+, pari a 400 punti di ricarica disponibili per i clienti finali presso le principali strade a lunga percorrenza di Italia e Austria.

In Toscana le infrastrutture di ricarica veloce nell’ambito di EVA+ sono 15, per un totale di 30 postazioni, distribuite nei pressi delle uscite autostradali di Firenze, Barberino del Mugello, Terranuova Bracciolini, Foiano della Chiana, Chianciano Terme, Lucca, Massa e Cozzile, Massarosa, Viareggio.

EVA+, Electric Vehicles Arteries, è il progetto europeo per lo sviluppo della mobilità elettrica nato nel 2016, che prevedeva entro tre anni l’installazione di 200 infrastrutture di ricarica veloce, 180 in Italia e 20 in Austria, lungo le strade a lunga percorrenza extraurbane dei due Paesi. Il programma, co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del “Connecting Europe Facility”, ha visto la collaborazione di Enel in qualità di coordinatore, con Verbund, principale utility austriaca, SMATRICS, il più importante operatore austriaco di reti di ricarica, e insieme ad alcuni tra i più importanti marchi automobilistici a livello mondiale come Renault, Nissan, BMW Group e Volkswagen Group Italia (con le marche Volkswagen e Audi).

Le infrastrutture di ricarica di EVA+ presenti sul territorio italiano sono interamente sviluppate e installate da Enel X, e grazie a una potenza fino a 50kW, permettono di fare un pieno di energia a due veicoli contemporaneamente in circa 30 minuti. Ogni stazione è compatibile con tutti i modelli di auto elettriche attualmente sul mercato e rispetta gli standard internazionali nell’ambito dell’e-mobility: CCS, CHAdeMO e Type 2.

Le stazioni di ricarica veloci EVA+ fanno parte di una rete più ampia e capillare presente sul territorio italiano e austriaco che, da oggi, permette agli utenti di affrontare un viaggio in auto elettrica dalla Sicilia all’Austria con soste di breve durata e senza paura di rimanere senza energia.

Grazie al recente accordo di interoperabilità tra Enel X e SMATRICS, gli utenti delle due aziende potranno accedere ai punti di ricarica di EVA+ e delle rispettive reti di ricarica nazionali in totale libertà e senza limiti territoriali nei due Paesi. Inoltre, grazie alle funzionalità avanzate di Juicepass, la nuova app per la mobilità elettrica di Enel X, è ancora più semplice ricaricare il proprio veicolo presso le stazioni fast del progetto.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


martedì, 18 febbraio 2020, 19:56

Chiara Saraceno curerà l'edizione 2020 del festival Con-vivere

Il festival con-vivere è al lavoro per la l’edizione 2020 che si svolgerà anche nel segno del ricordo del professor Bodei, scomparso lo scorso novembre dopo essere stato il fondatore e il curatore della manifestazione per 14 anni


martedì, 18 febbraio 2020, 19:45

Cellulari e piccoli apparecchi si smaltiscono in farmacia: via al nuovo servizio

Da oggi le farmacie comunali di Nausicaa sono in grado di erogare un nuovo servizio per l'ambiente: la raccolta dei piccoli dispostivi elettronici ed elettrici


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 febbraio 2020, 19:40

Nuova disposizione del mercato settimanale di Massa fa infuriare i commercianti

Il mercato settimanale del martedì nel centro di Massa, da poco riorganizzato dall’amministrazione Persiani crea malumori sempre più forti tra i commercianti massesi che, a causa della nuova disposizione dei banchi nelle vie del centro, si ritrovano con la città ingorgata dal traffico e nessun cliente nei negozi


martedì, 18 febbraio 2020, 12:19

Convenzione Siae-Confartigianato

Sono attive anche per il 2020, ed a condizioni economiche invariate, le Convenzioni CONFARTIGIANATO-Siae (Società Italiana degli Autori ed Editori)


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 17 febbraio 2020, 19:56

Beni estimati, polemica aspra tra Nicolai e Lucchetti

Atti notarili senza informazioni sull’entità dei beni estimati: Florida Nicolai replica a Lucchetti sulla validità dei documenti che dovrebbero attestare la natura privata di alcune cave


lunedì, 17 febbraio 2020, 19:50

M5S: "Carrara la migliore destinazione turistica creativa al mondo"

La soddisfazione del Gruppo Consiliare dopo che la Giuria del Creative Tourism Award ha conferito a Carrara il titolo per il 2020: «Il nostro gruppo consiliare non può che dirsi soddisfatto nel vedere la nostra città ottenere un riconoscimento così importante.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara