Anno 1°

giovedì, 4 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

L'amministrazione comunale dà il benvenuto al nuovo direttore di Asmiu

venerdì, 11 ottobre 2019, 16:58

L'assessore all'ambiente del Comune di Massa Veronica Ravagli stamattina ha dato il benvenuto al Dott. Walter Bresciani Gatti il nuovo Direttore di Asmiu, con lei era presente anche l'Amministratore Unico della società in house del comune, Lorenzo Porzano.
"E' un piacere dare il benvenuto al Dott. Bresciani Gatti, un esperto del settore che siamo sicuri darà un contributo fondamentale nel percorso di miglioramento del servizio di Asmiu già messo in atto da Lorenzo Porzano. Stamattina abbiamo iniziato subito a scambiarci delle idee e gli ho riportato le problematiche principali della città riguardo la gestione dei rifiuti e le azioni che stiamo mettendo in atto e quelle da pianificare insieme a lui per dare una svolta positiva in questo settore."
"Durante la nostra chiacchierata l'ho messo al corrente della situazione che avevamo ereditato e degli sforzi che Porzano e l'amministrazione stessa ha fatto per iniziare un difficile ma sicuramente proficuo percorso di recupero di un'azienda messa in ginoccchio dalle scelte sbagliate dei nostri predecessori."
Interviene anche Lorenzo Porzano stesso che si unisce all'assessore leghista nel dare il benvenuto al nuovo direttore "Inizia il nuovo corso di Asmiu, grazie ad un professionista come il Dott. Bresciani Gatti avremo una figura che saprà dare le direttive tecniche giuste per raggiungere gli obiettivi che ci siamo proposti"
La Ravagli prosegue raccontando che l'incontro oltre che conoscitivo le è sembrato una bella riunione fra tecnici "Essendo ingegnere ambientale abbiamo avuto un bel confronto, sono sicura che gli obiettivi posti da Porzano e l'amministrazione saranno raggiunti nell'arco di questi anni: la lotta all'abbandono dei rifiuti e l'aumento della raccolta differenziata sono la nostra priorità al momento e se da un lato inizieremo una nuova modalità di conferimento dei rifiuti che faciliti la cittadinanza ha centrare il risultato, dall'altro continueremo ed incentiveremo il servizio di video sorveglianza che ha portato a denunciare tanti soggetti che abbandonavano rifiuti in aree non idonee oppure provenienti da comuni limitrofi"
"Su questa notizia c'è un dato interessante che mi ha comunicato proprio il neo direttore: la raccolta pro capite degli rsu nel comune di Montignoso è aumentata del 20% e molto probabilmente è dovuto al fatto che abbiamo fatto un ottimo lavoro sul confine massese, con le foto trappole che hanno disincentivato il fenomeno del trasporto dei rifiuti oltre il confine comunale. Segno che le nostre azioni hanno iniziato a dare il loro frutti. Siamo quindi fiduciosi per il futuro, la sfida è ardua, ma adesso abbiamo una importante risorsa in più nel nostro team."


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


giovedì, 4 giugno 2020, 18:19

Donnavventura fa tappa sul territorio apuano: grande opportunità di promozione e di rilancio

Una grande occasione per promuovere le bellezze del territorio apuano, fra mare e montagne, in un momento delicatissimo come quello che si sta vivendo, in cui il turismo sta soffrendo per gli effetti del lockdown e un'opportunità per far conoscere aree meno note del paese, rispetto alle tradizionali mete


giovedì, 4 giugno 2020, 10:11

Ripartono aziende e imprese ma ci sono ancora dubbi e incertezze secondo Confimpresa

Duecento le aziende e le piccole imprese locali nelle quali Confimresa Massa Carrara ha effettuato sopralluoghi, su richiesta di molti imprenditori, ha effettuato sopralluoghi per verificare l’andamento della ripartenza dopo il lockdown causato dal coronavirus


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 3 giugno 2020, 12:08

Da Crédit Agricole Italia e Fondazione Carismi 300 tablet per la Federazione Regionale delle Misercordie della Toscana

Ogni Associazione ha ricevuto un tablet per far collegare i pazienti e gliCrédit Agricole Italia e Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato di nuovo insieme per fronteggiare l’emergenza Coronavirus e fornire un aiuto concreto alle associazioni presenti sul territorio ospiti di RSA e RSD con i propri familiari


lunedì, 1 giugno 2020, 13:39

Orari prolungati per parrucchieri ed estetisti

Orari prolungati per parrucchieri ed estetisti: lo prevede una nuova Ordinanza firmata dal Sindaco Carrara Francesco De Pasquale Dal primo giugno al 31 dicembre 2020 è data facoltà di apertura nei giorni di riposo settimanale. Centri aperti martedì 2 giugno


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 1 giugno 2020, 12:57

Covid-19: l'infettivologo della Asl Spartaco Sani contro la riapertura delle regioni

Spartaco Sani, primario delle malattie infettive dell’ospedale di Livorno e responsabile delle malattie infettive per l’ASL Toscana nord ovest si dice preoccupato per una eventuale seconda ondata: ci mancava solo lui!


sabato, 30 maggio 2020, 14:02

Confartigianato: "Ristoratori e locali pubblici aprono alla nuova sfida, ma i comuni diano una mano"

La direzione della Confartigianato apuana plaude soddisfatta per le misure attuate dall'amministrazione De Pasquale: "Utilizzo del suolo pubblico gratuito anche in aree non adiacenti all'attività" 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara