Anno 1°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Ferma la risonanza a Carrara, comitato chiede ripresa dei lavori

lunedì, 11 maggio 2020, 14:15

Annunciato come in dirittura d’arrivo circa un anno di fa, di fatto, ancora non è stato ultimato il trasferimento dell’impianto per la risonanza magnetica dall’ex ospedale di Massa al Monoblocco di Carrara, sebbene fosse uno dei punti basilari dell’accordo per la realizzazione dell’ospedale unico Delle Apuane. A ricordare il colpevole ritardo e la sostanziale immobilità dell’Azienda ospedaliera sullo spinoso tema della risonanza magnetica è stato il Comitato Primo Soccorso e Urgenza Carrara che ha sollecitato Asl affinchè i lavori vengano ultimati: “ Un anno era stato precisato – hanno detto dal Comitato - che la risonanza sarebbe stata collocata al piano terra del Monoblocco e che la durata dei lavori prevista era di circa sei mesi. L’assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi aveva anche dichiarato di aver rispettato gli impegni presi ricordando che l’installazione dell’impianto diagnostico avrebbe portato beneficio a tutta la sanità del territorio, con effetti positivi sul contenimento e sulla riduzione delle liste di attesa. A novembre 2019, dopo la nota e accesa querelle sul Monoblocco, che ASL aveva deciso di abbattere, a fronte della forte risposta della cittadinanza e della raccolta firme del Comitato, in pieno consiglio comunale dedicato al Monoblocco la responsabile Asl del distretto delle Apuane ha ufficializzato l’inizio lavori e finalmente il cantiere è stato aperto. Adesso vorremmo conoscere a che punto sono i lavori dopo l’inevitabile interruzione dovuta alla chiusura dei cantieri a causa dell’epidemia di coronavirus.

Il Comitato ha ricordato che con il decreto del presidente del consiglio del 26 aprile 2020 è stata disposta la ripresa delle attività dei cantieri ma che, al momento, i lavori per la risonanza magnetica non sono ancora ripresi.

Vinicia Tesconi

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


giovedì, 16 luglio 2020, 19:33

Conferenza aziendale dei sindaci, al via una nuova stagione di dialogo e collaborazione

Presentati questa mattina nel corso della conferenza aziendale dei sindaci che si è tenuta nell’Auditorium dell’ospedale Versilia, i risultati raggiunti dall’Azienda USL Toscana nord ovest rispetto a quanto prefissato nel Documento di programmazione approvato per il biennio 2018-2019


mercoledì, 15 luglio 2020, 14:05

Raddoppia, anzi triplica, la manutenzione del Consorzio

Raddoppia, anzi triplica, la manutenzione del Consorzio 1 Toscana Nord. E tutto senza alcun ulteriore onere dei cittadini: ma grazie semmai alla creazione di economie di scala e all’abbattimento delle spese burocratiche


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:03

Crowdestate continua l’espansione italiana e approda a Marina di Massa

Il progetto “The Frame” prevede il recupero di un edificio in disuso attraverso la creazione di 10 appartamenti esclusivi, posizionati nella via principale e a pochi passi dal mare di Marina di Massa. Lo spazio totale su cui si sviluppa il progetto è di circa 1.000 m2 commerciali


martedì, 14 luglio 2020, 14:03

Aumento diritto annuale Camere di Commercio, Confartigianato critica: "Colpo per imprese"

Il presidente dell'associazione di Massa Carrara, Sergio Chericoni: "Agiremo contro il decreto del Ministero dello sviluppo economico"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 14 luglio 2020, 13:56

Approvato bilancio 2019 di Ctt Nord

L’esercizio 2019 di CTT Nord si è chiuso con un utile di esercizio di € 2.223.018 che conferma il trend positivo degli ultimi cinque esercizi. Il patrimonio netto ha raggiunto un valore di € 43.097.208 superiore al capitale sociale per € 1.589.859


martedì, 14 luglio 2020, 13:54

Consorzio di Bonifica: arrivati nuovi finanziamenti per lavori su tutti i territori

L’Assemblea del Consorzio 1 Toscana Nord è tornata a riunirsi ieri, dopo il periodo del lockdown: una fase in cui l’operatività tecnica e amministrativa, e sul territorio, dell’Ente consortile non si è comunque mai fermata


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara