Anno 1°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

#lamatematicanonsiferma: in tempo di Covid-19 la Taliercio “bissa” il titolo di campione nazionale di matematica a squadre

mercoledì, 20 maggio 2020, 14:00

#lamatematicanonsiferma: in tempo di Covid-19 la Taliercio “bissa” il titolo di campione nazionale di matematica a squadre! Dopo il titolo di Campioni d’Italia a Cervia nel 2017, il settebello dei matematici della Taliercio, con una squadra completamente rinnovata, si è aggiudicato per la seconda volta la coppa Kangourou.

I taliercini, durante la classica gara di Dicembre, la coppa “Marconi”, organizzata dal Liceo Scientifico locale, si sono visti sorpassare in classifica da altre squadre ma non si sono persi d’animo, anzi, si sono rimboccati le maniche e, allenamento dopo allenamento, hanno continuato a collaborare, ad incentivare la fiducia reciproca e a migliorare.

L’intervento dei giovani allenatori Tommaso Coppelli, Giacomo Manfredini, Gabriele Martini e Avio Baccioli, ex Taliercio e componenti delle squadre del Liceo “Marconi”, ha stimolato ancor di più i loro compagni. A Febbraio, per dimostrare la qualità raggiunta, i giovani matematici sono partiti per la Francia per disputare la selezione Coppa Kangourou a squadre di Marineland, ad Antibes, dove, con il tifo dal vivo dei supporters Leonardo Rolandi, Edoardo Quadraccia, Anna Del Freo, Carlotta Caleo, la squadra ha ottenuto il primo posto della competizione, guadagnando così la qualificazione alle finali nazionali tanto desiderata.

L’arrivo repentino della pandemia e la conseguente chiusura delle scuole spiazza tutti: docenti, alunni ed anche organizzatori del Kangourou che, dopo aver aspettato qualche giorno, decidono di svolgere lo stesso le finali, ma con incontri on-line. Così, insieme alla didattica a distanza, ecco che si riparte anche con gli allenamenti.

Dopo la gara in videoconferenza del 5 Maggio, la vera prova ufficiale prima della finale nazionale e una lotta serrata per raggiungere la vetta della classifica, le premesse sono buone. Il 19 Maggio tutti collegati, via alla gara, il testo è caricato in piattaforma e si parte.

La Taliercio balza subito nelle prime posizioni, poi le altre squadre rispondono correttamente e risalgono; a metà gara, grazie ad un ottimo jolly risolto prima degli altri, la squadra di Carrara si porta alla guida della classifica; gli avversari incalzano ma, a trenta secondi dalla fine, la Taliercio allunga il passo consegnando ancora una risposta esatta e concludendo la gara al primo posto con 791 punti, davanti al “Manzoni” di Udine con 732 e “Serena” di Treviso con 723.

Un risultato fortemente voluto e guadagnato dalla collaborazione e dalla forza di Andrea Cavalieri, Eleonora Chessa, Leonardo Benedetti, Cecilia Cagetti, Lorenzo Menconi, Riccardo Ravenna, Francesco Fusani. I complimenti dei colleghi delle altre scuole, sia locali che di altri posti d’Italia (Villorba, Torino) fanno capire il valore di queste competizioni, che uniscono docenti ed alunni sotto un denominatore comune, a volte ostico: la matematica.

La Dirigente, AnnaMaria Florio, si complimenta con i ragazzi e con i supporter per l’ottimo risultato raggiunto e ringrazia le docenti Sara Paolini e Bruna Tonazzini per l’impegno e la passione con cui guidano i loro alunni. Una menzione particolare anche ai piccoli del plesso AM Menconi che si sono guadagnati la finale nazionale a squadre con un ottimo secondo posto nella qualificazione e sono risultati tra le prime undici squadre di matematica della categoria Ecolier. Complimenti vivissimi alla maestra Roberta Granai che li ha preparati e a Matteo Barattini, Carolina Benedini, Lisa Bogazzi, Federico Majello, Adelaide Menconi, Rebecca Natucci, Gloria Poi, che sono riusciti a collaborare anche in questa situazione così particolare.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


mercoledì, 15 luglio 2020, 14:05

Raddoppia, anzi triplica, la manutenzione del Consorzio

Raddoppia, anzi triplica, la manutenzione del Consorzio 1 Toscana Nord. E tutto senza alcun ulteriore onere dei cittadini: ma grazie semmai alla creazione di economie di scala e all’abbattimento delle spese burocratiche


mercoledì, 15 luglio 2020, 11:03

Crowdestate continua l’espansione italiana e approda a Marina di Massa

Il progetto “The Frame” prevede il recupero di un edificio in disuso attraverso la creazione di 10 appartamenti esclusivi, posizionati nella via principale e a pochi passi dal mare di Marina di Massa. Lo spazio totale su cui si sviluppa il progetto è di circa 1.000 m2 commerciali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 14 luglio 2020, 14:03

Aumento diritto annuale Camere di Commercio, Confartigianato critica: "Colpo per imprese"

Il presidente dell'associazione di Massa Carrara, Sergio Chericoni: "Agiremo contro il decreto del Ministero dello sviluppo economico"


martedì, 14 luglio 2020, 13:56

Approvato bilancio 2019 di Ctt Nord

L’esercizio 2019 di CTT Nord si è chiuso con un utile di esercizio di € 2.223.018 che conferma il trend positivo degli ultimi cinque esercizi. Il patrimonio netto ha raggiunto un valore di € 43.097.208 superiore al capitale sociale per € 1.589.859


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 14 luglio 2020, 13:54

Consorzio di Bonifica: arrivati nuovi finanziamenti per lavori su tutti i territori

L’Assemblea del Consorzio 1 Toscana Nord è tornata a riunirsi ieri, dopo il periodo del lockdown: una fase in cui l’operatività tecnica e amministrativa, e sul territorio, dell’Ente consortile non si è comunque mai fermata


lunedì, 13 luglio 2020, 14:13

Confartigianato mette in guardia gli installatori di serramenti sui corsi di qualifica

A intervenire in una nota stampa è il direttore di Confartigianato Imprese Massa Carrara Gabriele Mascardi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara