Anno 1°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

A Massa si presenta il progetto "Samaritan"

mercoledì, 24 giugno 2020, 13:36

Giovedì 25 giugno alle ore 11.00 l'ospedale del cuore "G. Pasquinucci" della Fondazione Monasterio, a Massa, ospita la presentazione del progetto "Samaritan", sostenuto dalla Fondazione Marmo di Carrara, realizzato attraverso la Fondazione filantropica "Il Talento all'Opera", promossa dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Nell'ambito del progetto "Samaritan" è stato realizzato il robot mobile per la sanificazione di ambienti e superfici che inizia il suo utilizzo sperimentale nei locali dell'ospedale del cuore "G. Pasquinucci" e che sarà mostrato in funzione.

Partecipano Paolo Dario delegato della Rettrice della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa Sabina Nuti per la "terza missione"; Anselmo Ricci, CdA della Fondazione Marmo di Carrara; Marco Torre, Direttore Generale della Fondazione Monasterio; Filippo Cavallo, Coordinatore scientifico del progetto, come Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa.

La presenza dei colleghi è particolarmente gradita e, per ragioni organizzative, è necessario confermare la partecipazione, rispondendo a questa email, entro le ore 12.00 di martedì 23 giugno. I colleghi accreditati riceveranno le indicazioni su dove si terrà la presentazione, all'interno dell'ospedale del cuore "G. Pasquinucci", a Massa.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


giovedì, 9 luglio 2020, 15:49

Confartigianato: "Decreto Semplificazioni, una sola intesa possibile: meno burocrazia per salvare le imprese"

A sostenerlo è la dirigenza di Confartigianato Massa Carrara. A entrare nel merito dei numeri è il presidente Sergio Chericoni: "L'analisi degli ultimi dati dell'Istat rivela una marcata diminuzione dell'occupazione, gli effetti dei due mesi di lockdown sono pesanti come macigni


mercoledì, 8 luglio 2020, 20:14

Cresce la partecipazione dei cittadini, vengono banditi contenuti offensivi e denigratori: il Consorzio approva la sua “social media policy”

“Lo scopo – si legge nel documento – è quello di favorire livelli crescenti di trasparenza, confronto, dialogo, interazione e partecipazione”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 8 luglio 2020, 20:12

Il veneziano Alessandro Santi nuovo presidente designato di Federagenti: succederà a Gian Enzo Duci

Fumata bianca per le elezioni della Federazione nazionale agenti marittimi. Alessandro Santi, Presidente dell’Associazione agenti marittimi di Venezia ha raggiunto la doppia maggioranza (associazioni territoriali e aziende) prevista dallo Statuto di Federagenti ed è stato quindi designato quale prossimo Presidente dal Consiglio della Federazione tenutosi oggi in videoconferenza


mercoledì, 8 luglio 2020, 20:10

Ingombranti, in quasi due mesi Nausicaa ha ritirato 240 tonnellate di rifiuti

Il presidente Luca Cimino: «Lo sforzo dell'azienda, per ridurre i tempi di attesa, è stato importante e ha comportato l'attivazione di una seconda squadra»


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 7 luglio 2020, 17:33

Cermec Spa: approvati il nuovo piano industriale ed il bilancio 2019

Si è svolta l'assemblea dei soci Cermec che ha visto la partecipazione del Sindaco Francesco Persiani per il Comune di Massa e del Vicesindaco Matteo Martinelli per il Comune di Carrara


lunedì, 6 luglio 2020, 13:55

Iti Meucci Massa: partito il cantiere delle nuove officine

Partono i lavori per la costruzione delle nuove officine dell’Iti Meucci di Massa: il cantiere è stato consegnato all’azienda costruttrice, la Niccoli di Genova che, sulla base del contratto, ha un anno di tempo per completare l’opera per un importo complessivo di 529 mila euro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara