Anno 1°

giovedì, 13 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Cermec: presentato Il Nuovo Piano Industriale

giovedì, 2 luglio 2020, 22:57

Nuovo Piano Industriale per Cermec, che porterà l'azienda nel sistema di Economia Circolare. Una svolta epocale per l'impianto, che avrà importanti risvolti anche per il territorio.

 

La "Cermec del futuro" sarà un impianto che avrà elevate capacità in linea con i nuovi standard richiesti a livello nazionale ed europeo, pertanto subirà una conversione da Impianto di trattamento, principalmente di rifiuto indifferenziato, a impianto di valorizzazione e recupero dei materiali da raccolta differenziata.

 

"Questa nuova visione impiantistica – ha spiegato l'amministratore unico di Cermec, Alessio Cecci – si sposa con le normative ambientali ed europee, quali il pacchetto sull'Economia Circolare, nonché con la nuova normativa regionale di settore, che spingono sempre più in alto l'asticella della sostenibilità e obbligano i territori a fare sempre più riciclo di materia, marginalizzando a percentuali irrisorie ciò che va ancora smaltito"

 

Il nuovo impianto, disegnato con precisione negli aspetti tecnici ed economici dal Piano Industriale, sarà un impianto in grado di trattare maggiori quantità di materiali, tra cui anche materiale organico e fanghi di depurazione civile.

La nuova concezione impiantistica, legata alla digestione anaerobica della frazione organica, permetterà di produrre energia, come biometano, oltre che recuperare materia, quale compost: una soluzione che migliorerà sia bilanci economici che ambientali.

 

L'investimento per la conversione dell'impianto (dal costo stimato tra i 20 e i 30 milioni di euro), permetterà il trattamento del materiale completamente al chiuso, in locali pressurizzati, con la conseguenza di abbattere definitivamente l'impatto odorigeno, spesso causa di disagi.

L'intervento potrà essere realizzato in un periodo variabile tra i 2 e i 4 anni.

 

Presenti all'incontro di oggi, anche il sindaco di Massa Francesco Persiani, il Vicesindaco di Carrara Matteo Martinelli e l'assessore all'ambiente di Carrara Sarah Scaletti, tutti ampiamente soddisfatti del lavoro sinergico creato tra amministrazioni e azienda,  che garantirà, non solo un assetto moderno e tecnologico all'azienda, ma potrà rispondere alle esigenze del territorio.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


mercoledì, 12 agosto 2020, 15:49

Servizio civile a Massa e Carrara: ecco i 15 giovani selezionati dall’Azienda USL Toscana nord ovest per diventare “guide sanitarie”

È partita nelle scorse settimane l’avventura dei 15 giovani selezionati dall’Azienda USL Toscana nord ovest per il progetto di servizio civile presentato per il territorio della Versilia dal titolo “Abbracciamoci”


mercoledì, 12 agosto 2020, 15:46

Spiagge libere comunali: il comune di Carrara ricorda che è necessaria la prenotazione dal 13 al 23 agosto

La prenotazione delle postazioni nelle spiagge libere Idrovora, Rotonda e Fossa Maestra è obbligatoria anche da giovedì 13 a domenica 23 agosto, oltre che nelle giornate di venerdì, sabato e domenica per tutto il mese di agosto


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 12 agosto 2020, 15:44

Il Covid-19 latita, ma la giunta De Pasquale annulla ugualmente Notte Blu e fuochi d'artificio

A causa dell’emergenza sanitaria, l’amministrazione di Carrara comunale ha dovuto annullare i fuochi e la Notte Blu: il 20 agosto si svolgerà comunque la Cena in Blu, mentre per la serata del 14 verrà ampliata la zona pedonale a Marina


martedì, 11 agosto 2020, 15:22

Accordo fatto per la riapertura della strada di Colonnata: lavori a carico del privato

Saranno interamente a carico del privato i lavori di ripristino della strada comunale di Colonnata: lo stabilisce l’accordo siglato tra l’amministrazione comunale e la Società In.Gr.a. la s.r.l. concessionaria della cava situata in prossimità del tracciato


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 6 agosto 2020, 16:21

Carrara Bier Fest annullata, IMM: "Impossibile aprire in sicurezza"

IMM_Carrarafiere dopo una serie di approfondite verifiche tecniche sulla fattibilità dell'evento, al fine di perseguire il rispetto delle normative anti-Covid, ha deciso di annullare Carrara Bier Fest 2020 a calendario dal 28 agosto al 12 settembre


giovedì, 6 agosto 2020, 14:38

Marmo, la lettera degli industriali: "Ecco perché Legambiente sbaglia sul piano cave"

Confindustria Massa Carrara risponde a Legambiente circa il Piano Regionale Cave approvato di recente dal consiglio regionale della Toscana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara