Anno 1°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Confartigianato e i "maestri artigiani": F.lli Poletti & Ghio: eccellenza storica del nostro territorio

venerdì, 16 ottobre 2020, 14:03

Tra i laboratori di scultura che hanno aderito all’iniziativa di Confartigianato Imprese Massa Carrara per l’acquisizione della figura di “Maestro Artigiano” spicca la “F.lli Poletti & Ghio” storica bottega che opera  sul territorio dal lontano 1963. L’azienda è gestita dai fratelli Tonino e Giovanni con suo figlio Stefano. Giovanni e Stefano curano prevalentemente la scultura il primo come sculture rifinitore e il secondo come smodellatore. La parte che riguarda l’Architettura viene realizzata da Tonino. L’attività è rivolta alla realizzazione di opere in marmo sia classiche che religiose, moderne e bassorilievi, per l’architettura, caminetti in stile e moderni, fontane e  capitelli. Tra le opere importanti realizzate nel laboratorio la statua in marmo bianco 2,20 metri raffigurante Papa Wojtyla; i busti a ritratto in marmo statuario di S.M. re Carlo XVI, Gustavo di Svezia e la regina Silvia, posizionati nella casa reale di Stoccolma. Il busto di Carlo Catteneo, anche questo in marmo statuario, collocato nella galleria dei personaggi storici alla Camera dei Deputati in Roma. Un bassorilievo di 2 metri in marmo bianco dell’Ultima Cena di leonardo Da Vinci. Proficua, ovviamente, anche la collaborazione con artisti italiani e stranieri che si sono avvalsi della maestria del laboratorio per la realizzazione delle loro opere.

Poletti & Ghio hanno chiesto di far parte del progetto della Regione Toscana per la figura di “Maesto Artigiano” e successivamente per il riconoscimento del laboratorio come “Bottega Scuola” per consentire di trasmettere ai giovani, artigiani scultori di domani, le conoscenze e la professionalità che si respira e si vive nel loro studio.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


sabato, 31 ottobre 2020, 09:32

“Commercio Virtuoso apre ai commercianti di Carrara”

Commercio Virtuoso, il marketplace italiano nato a sostegno delle attività locali, apre le iscrizioni per produttori e negozianti in nuove città in Toscana, tra le quali Carrara


venerdì, 30 ottobre 2020, 08:37

Tarantino nominato vicepresidente nazionale Confimpresa

Ventisette anni e esperto di consulenza e formazione con l’obiettivo di fare crescere le imprese e affrontare i loro problemi: una carriera brillante e precoce, quella dell’imprenditore apuano Daniele Tarantino, già presidente provinciale di Confimpresa e anche segretario regionale della stessa associazione.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 28 ottobre 2020, 17:06

Confartigianato: "Ci sacrifichiamo per salvare il Natale. Decreto ristoro: aiuti subito e concreti"

E' l'appello unitario emerso dalla riunione dei rappresentanti della categoria all'interno di Confartigianato, Gabriele Giovanelli, presidente del settore alimentazione e titolare del ristorante La Terrazza del Conte di Marina di Carrara, e Roberto Boggi, titolare del ristorante Interno 23 di Carrara


mercoledì, 28 ottobre 2020, 12:38

Edilizia scolastica: avviata indagine di mercato per la progettazione di tre istituti

Sono 505 mila gli euro (al netto dell’iva e degli oneri contributivi) a disposizione per la progettazione definitiva ed esecutiva su tre istituti gestiti dalla Provincia di Massa-Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 28 ottobre 2020, 09:40

Covid-19: Cna d'accordo sui controlli, no sulle chiusure indiscriminate

Cna ha affidato ai social e al tam tam tra gli associati la sua contrarietà per le nuove discutibili misure messe in campo per arginare i contagi dal Governo nell'ultimo DPCM


martedì, 27 ottobre 2020, 14:16

Adoc: "Mini lockdown, servono misure correttive"

A sottolinearlo sono Mauro Bartolini, presidente Adoc Alta Toscana, e la referente dell'associazione di consumatori, Valentina Sparavelli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara