Anno VIII

lunedì, 27 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

"Regina Elena, caos gestione personale. Un tavolo urgente per trovare soluzioni"

lunedì, 25 gennaio 2021, 18:27

"Siamo usciti senza risposte e certezze dall'incontro avuto questa mattina con il sindaco Francesco De Pasquale e il consiglio di amministrazione della casa di riposo Regina Elena di Carrara. Siamo preoccupati per la situazione generale, in cui regna la disorganizzazione anche a fronte di una pandemia che ha fatto segnare un altro focolaio nella struttura, e in particolare per la gestione del personale. Chiediamo urgentemente un tavolo per discutere nel dettaglio tutte le criticità e trovare soluzioni condivise". A parlare è il segretario della Uil Fpl Massa Carrara, Claudio Salvadori, uscito un po' con l'amaro in bocca dall'ultimo incontro con i vertici del Regina Elena e l'amministrazione comunale. "Di fatto non si capisce bene chi deve fare che cosa dentro la struttura. Il lavoro, complice l'emergenza sanitaria, ha raggiunto livelli di stress intollerabili e non è assolutamente vero quando sostiene la dirigenza: non c'è alcuna condivisione, i lavoratori non vengono coinvolti. In particolare, poi, gli infermieri sono ridotti all'osso come organico. Per fortuna l'Asl ha dato una grossa mano trasferendo parte degli ospiti alle cure intermedie ma non è sufficiente". Le 12 assunzioni previste  a breve, di cui 3 infermieri, non riusciranno comunque a mettere la barca pari ed è per questo che Salvadori torna a chiedere un tavolo urgente che focalizzi l'attenzione sui reali problemi della casa di riposo: "L'incontro di stamani è stato in pratica un buco nell'acqua – conclude il segretario Uil Fpl – e certo non ci consola sentire dai vertici della società che i problemi che si registrano al Regina Elena si trovano ovunque in tutta Italia in questo momento. E' il momento di sedersi attorno a un tavolo e mettere in chiaro problemi, obiettivi e soluzioni. Soprattutto ci aspettiamo che finalmente si dia chiarezza a ruoli e funzioni dentro la struttura per i lavoratori, che si dica chi fa cosa e come". 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:43

Rinnovo dei vertici nelle categorie di Confimpresa Massa Carrara

A rappresentare il settore dell’ estetica è Roberta Pennoni titolare del centro estetico Studio 36 in via Benedetto Croce. L’obiettivo di Confimpresa è quello di rinnovare, in breve tempo, tutti i rappresentanti delle numerose categorie che aderiscono all’associazione


martedì, 21 settembre 2021, 17:02

Arte, pittura, musica, cultura: inaugurata alla villa della Rinchiostra la seconda sessione della Biennale Internazionale dell'Etruria (B.I.E.)

Una manifestazione di carattere internazionale che mette insieme l’arte a 360 gradi. La mostra collettiva è costituita da un numero significativo di artisti, la metà dei quali provenienti da Paesi esteri, suddivisa in due sezioni espositive della durata di circa 13 giorni ciascuna


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 20 settembre 2021, 17:22

Inizio da favola per i nuovi arrivati nella scuola San Filippo Neri di Massa. Una vera e propria festa


lunedì, 20 settembre 2021, 15:55

“E’ nato lo Stile“, così si presenta la nuova sede a Carrara di Dansk Marble

 Il marchio del “cigno reale”, simbolo di pregio e eleganza è la firma che distingue i materiali DANSK, provenienti da tutto il mondo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 16 settembre 2021, 14:21

Patronato Inapa Confartigianato: servizi digitali Inps anche per i meno esperti

Il Patronato INAPA/Confartigianato Imprese Massa Carrara informa che a  decorrere dal 1° ottobre 2021, l'INPS consentirà l’accesso ai propri servizi digitali anche mediante la delega dell’identità digitale, oltre che attraverso SPID, CIE (Carta Elettronica Digitale) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi), nell’interesse dei cittadini che hanno poca o nessuna destrezza col computer e...


mercoledì, 15 settembre 2021, 23:45

Gaia saluta i bimbi il primo giorno di scuola

Prima campanella per le scuole della Toscana: stamani, in occasione dell'inaugurazione del nuovo anno scolastico 2021/2022, GAIA S.p.A. ha affiancato le istituzioni in visita in tre scuole elementari di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara