Anno 1°

mercoledì, 27 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Zootecnica: la "fiorentina" proclamata prodotto tradizionale regionale, Coldiretti vuole garanzie su utilizzo 100 per cento carne toscana

lunedì, 11 gennaio 2021, 20:52

La bistecca fiorentina è stata ufficialmente inserita nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali regionali. Ma per Coldiretti è necessario che venga utilizzata solo carne 100% made in Toscana per scongiurare che un alimento simbolo della regione perda il radicamento con il territorio e il valore intrinseco legato all'allevamento toscano.

"Al consumatore italiano e internazionale deve essere offerta la bistecca alla fiorentina utilizzando necessariamente carne 100% Made in Toscana. L'allevamento del bovino da carne – ricorda Francesca Ferrari, presidente Coldiretti Massa Carrara - è per lo più di tipo tradizionale, con allevamenti semi-estensivi di dimensioni medio piccole con capi macellati nati e allevati sul territorio regionale. Tra questi, la razza Chianina riveste sicuramente grande importanza sia per la sua diffusione sia per la tipicità e qualità".

Per questo Coldiretti Toscana ha siglato lo storico accordo per promuovere la filiera 100% made in Italy con il conferimento di vitelli e vacche nutrici in Toscana per far crescere l'allevamento del bovino da carne. Sono stati avviati, attraverso specifici accordi con INALCA, i conferimenti dei vitelli da ristallo in Toscana – spiega Coldiretti Toscana - che rientrano nel contratto di filiera carne bovina di durata pluriennale e che promuove una filiera 100% italiana, NO OGM e un uso responsabile degli antibiotici. "Va invertita la tendenza che ha visto negli ultimi 10 anni la chiusura delle stalle. – conclude la Ferrari - Coldiretti intende contribuire a tenerle aperte e a rafforzarle, perché costituiscono un patrimonio economico e agroalimentare di valore inestimabile". 

Per informazioni www.massacarrara.coldiretti.it oppure pagina ufficiale Facebook


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


martedì, 26 gennaio 2021, 16:34

Bando per le microimprese, via al confronto con categorie e ordini

L’assessore al commercio Giovanni Macchiarini e Daniele Del Nero, capogruppo del Movimento5Stelle e presidente della commissione bilancio, hanno illustrato alle associazioni di categoria del mondo del commercio e ai rappresentanti dell’ordine dei commercialisti la bozza del bando per l’erogazione di contributi a sostegno delle microimprese danneggiate dalla crisi


martedì, 26 gennaio 2021, 14:19

Lettera di Italia Nostra alla soprintendenza per reperti in marmo di epoca romana incustoditi

Italia Nostra Apuo-Lunense, inascoltata da sindaco e assessore di riferimento, scrive alla Soprintendenza di Lucca e Massa Carrara: quei reperti storici marmorei lasciati giacere presso alcune cave, "tra detriti e camion e ruspe in azione, marmi che sono la storia antica delle nostre gloriose cave, vanno messi in salvo", per...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 gennaio 2021, 14:08

Vaccinazione Covid-19, in onda in tutta Europa l’arrivo delle nuovi dosi a Livorno

È arrivata questa mattina, ripresa dalle telecamere del canale satellitare Euronews la nuova fornitura da 5 mila 850 dosi di vaccino anti Covid-19 della Pfizer


lunedì, 25 gennaio 2021, 20:46

FENAPI: bonus matrimonio 2021, cos’è, come funziona

La FENAPI di Massa Carrara evidenzia il Bonus Matrimonio 2021 che è un’agevolazione dedicata alle coppie di futuri sposi, consistente in una detrazione del 25 per cento sulle spese sostenute per il ricevimento e le nozze da indicare sulla dichiarazione dei redditi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 25 gennaio 2021, 18:27

"Regina Elena, caos gestione personale. Un tavolo urgente per trovare soluzioni"

Il segretario della Uil Fpl, Claudio Salvadori: "Preoccupati per la situazione". "Siamo usciti - continua - senza risposte e certezze dall'incontro avuto questa mattina con il sindaco Francesco De Pasquale e il consiglio di amministrazione della casa di riposo Regina Elena"


domenica, 24 gennaio 2021, 16:16

Infrastrutture, Venturi: "Basta polemiche da campanile, Massa e Carrara devono crescere insieme"

Il presidente degli industriali di Massa Carrara: "Il porto non è incompatibile col turismo balneare. L'erosione? Sia al porto di Carrara che a quello di Viareggio ci sono problemi di insabbiamento: affrontare i problemi insieme fa trovare le soluzioni migliori"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara