Anno VIII

sabato, 27 febbraio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Un viaggio in Corsica: alla scoperta di Ajaccio

sabato, 27 febbraio 2021, 09:42

Ajaccio è una città francese di oltre 70 000 abitanti ed è la principale città della Corsica, oltre ad essere il capoluogo della regione Corsica e del dipartimento della Corsica del Sud. Inoltre è anche un importante porto posizionato sulla costa occidentale dell’isola.

Come raggiungere l’isola
Come abbiamo detto Ajaccio è un porto, uno tra i più importanti dell’isola francese. Dall’Italia la Corsica si raggiunge comodamente, con una traversata in traghetto abbastanza breve. I porti di attracco sono però posizionati nella parte orientale dell’isola, quindi chi desidera raggiungere Ajaccio per un soggiorno di qualche giorno dovrà attraccare a Bastia, partendo da Genova, Livorno o Civitavecchia. La traversata dalla Sardegna alla Corsica, con sbarco ad Ajaccio, dura poco meno di un’ora ed è decisamente pratica. Durante il soggiorno nella città corsa si può anche valutare l’idea di prendere il traghetto per la Sardegna, o addirittura per la Francia: Nizza e Tolone sono collegate con un ampio numero di traghetti in partenza ogni giorno. Internet sotto questo punto di vista risulta essere un grande aiuto, se cerchi informazioni sui traghetti per Ajaccio e in partenza dalla città corsa li può trovare comodamente online.

Cosa vedere ad Ajaccio
La città ha origini antiche, furono infatti gli antichi greci a fondarla, in seguito conquistata dagli antichi romani. Purtroppo i resti greci e romani rinvenuti nei dintorni di Ajaccio sono pochi; solo negli ultimi anni sono stati rinvenuti alcuni manufatti, così come i resti di un antico tempio, dedicato al dio Mitra, costruito probabilmente a partire dal 93 a.C. La città di Ajaccio è comunque in grado di riportarci indietro nella storia, soprattutto sulle orme del suo più illustre cittadino: Napoleone Bonaparte. Ancora oggi è visitabile l’antica casa di Napoleone, così come piazze e monumenti dedicati ad uno dei più grandi personaggi storici e politici d’Europa.

Il porto e le chiese
Particolarmente interessante è anche il porto turistico di Ajaccio, con le molteplici navi e barche di lusso che vi attraccano quotidianamente. La statua di Napoleone si può ammirare nella vicina piazza Foch, dove sono presenti anche numerosi piccoli ristoranti e negozietti assolutamente da non perdere. La Cattedrale di Ajaccio, dedicata a Santa Maria Assunta, si trova nelle vicinanze della Casa di Napoleone, memorabile per la sua facciata in stile barocco, conserva all’interno il fonte battesimale presso cui proprio l’imperatore fu battezzato nel lontano 1771. Da non perdere è il Museo Fesh, che conserva molteplici opere d’arte dei principali pittori e scultori europei.

La natura di Ajaccio
Questa città offre al turista anche tutta la natura indomita della Corsica, dalle spiagge al mare cristallino, dagli scogli all’entroterra impervio. Chi ama il mare non può non fare una gita verso le isole Sanguinarie, ben visibili dal porto di Ajaccio, che ospitano una natura incontaminata e un antico castello. Senza utilizzare alcun mezzo di trasporto, comodamente a piedi, si possono raggiungere alcune tra le più belle spiagge di Ajaccio, come ad esempio la spiaggia di Saint-Francois, praticamente accanto al centro cittadino. Più distanti invece la spiaggia di Marinella e quella del Goleand.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


sabato, 27 febbraio 2021, 12:38

Concorso per l'edizione 2021 de 'La CarrozzAbile'

È questo il tema del concorso indetto dall' associazione Chiama Carrara e dallo staff organizzativo della CarrozzAbile per il 2021, perché  il perdurare della pandemia impedisce la realizzazione della prossima edizione dell'evento


venerdì, 26 febbraio 2021, 17:24

Confindustria, Fabrizio Santucci nuovo referente della sezione marmo

Classe 1965, nato e cresciuto a Carrara, dal 1985 è amministratore della Santucci Group, azienda legata al territorio di Massa Carrara e rivolta soprattutto all'export. Da oggi prende il posto di Andrea Rossi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 26 febbraio 2021, 13:44

Turismo, appello al governo: “Vaccinare i conducenti Ncc, per far ripartire il settore”

Gli autisti Ncc siano tra le prime categorie ad essere vaccinate nella Fase 2. A chiederlo è Azione Ncc, che rappresenta piccole e microimprese attive nel servizio di trasporto con conducente


venerdì, 26 febbraio 2021, 13:42

Abbattimento cinghiali, la corte costituzionale da il via libera anche gli agricoltori

La Corte Costituzionale, con una sentenza storica, permette di prendere parte alle operazioni di riduzione del numero degli animali selvatici anche agli agricoltori provvisti di tesserino di caccia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 25 febbraio 2021, 10:25

Attivazione di un 'tavolo provinciale sul lavoro'

La Consulta delle Associazioni di Categoria attiva presso la Camera di Commercio prende posizione, dichiarandosi d’accordo con l’iniziativa sollecitata dei sindacati confederali sul tema del “Lavoro nella nostra provincia” 


giovedì, 25 febbraio 2021, 10:25

Scuola e lavoro, binomio vincente con Confartigianato 'Tirocini extracurriculari all'interno dei nostri uffici'

Il progetto pilota con l'istituto Zaccagna presentato martedì mattina in aula magna. Il direttore Gabriele Mascardi: "Ci avviciniamo a un ricambio generazionale e vogliamo selezionare giovani talenti del territorio per l'associazione di categoria"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara