Anno VIII

martedì, 15 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Vacanze e servizio insieme per fratelli e sorelle delle Misericordie e i volontari della rete Misericordia e Solidarietà

giovedì, 10 giugno 2021, 10:01

Una vacanza di servizio, nel segno della Carità e solidarietà, sulle spiagge e nei luoghi turistici più belli della Toscana, dalla Versilia alla Costa degli Etruschi, dall'Isola d'Elba alla Maremma fino a due capitali del vino come Gaiole in Chianti e Montalcino. E' la proposta che le Misericordie toscane, aderendo al progetto delle 'Vacanze di servizio' della Confederazione nazionale, lanciano ai propri volontari, giovani ma non solo.

Da giugno a settembre infatti 15 realtà offrono ospitalità a fratelli, sorelle provenienti da altre Misericordie e volontari della rete Misericordia e Solidarietà, in cambio della copertura di turni e servizi socio sanitari che durante il periodo estivo – vista l'alta affluenza di turisti – aumentano notevolmente. Ai volontari viene richiesta la maggiore età, il possesso del livello avanzato e/o del livello base, il nulla osta del governatore della propria Misericordia o associazione di appartenenza, la copertura di turni di almeno 6 ore giornaliere.

A tutti le Misericordie garantiscono, con forme e modalità differenti da luogo a luogo, vitto e alloggio e la possibilità di trascorrere un periodo in località e spiagge tra le più belle della Toscana; e anche qualche 'offerta aggiuntiva' a seconda della destinazione: da ombrellone e sdraio in bagni convenzionati all'ingresso al Parco acquatico di Cecina e due biciclette per andare al mare, dalla visita ad una cantina al noleggio di una e-bike per scoprire la Val d'Orcia. Ogni volontario dovrà portare la propria divisa.

"D'estate per le Misericordie delle località balneari e turistiche l'impegno aumenta a dismisura e qualche 'rinforzo' dalle città dell'interno o di altri territori è assolutamente prezioso – dice Alberto Corsinovi, presidente della Federazione regionale delle Misericordie -. L'iniziativa è nata pensando ai volontari più giovani, che magari sono studenti e non hanno grandi budget da spendere nelle ferie, ma non c'è una regola che escluda i meno giovani. E' anche una bella occasione di conoscenza e scambio di esperienze. In fondo Fratelli di Misericordia si è sempre, anche quando si va in vacanza."

Le Misericordie che fanno parte di questa rete sono quelle di Massa; Forte dei Marmi e Torre del Lago Puccini in Versilia; Portoferraio, Porto Azzurro, Cavo e Rio Marina sull'Isola d'Elba; San Pietro in Palazzi, Castagneto Carducci e San Vincenzo sulla Costa degli Etruschi; Castiglione delle Pescaia, Punta Ala e Albinia in Maremma; Gaiole in Chianti e Montalcino.

 

Tutti particolari sul sito www.misericordie.it, sezione Vacanze di Servizio.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


lunedì, 14 giugno 2021, 19:03

Internazionale marmi e macchine di Carrara, approvato il piano di risanamento

Via libera al piano industriale di risanamento di Internazionale marmi e macchine di Carrara, ovvero l'ente fiera che gestisce il polo espositivo di Marina di Carrara, società partecipata per il 36,4 per cento dalla RegioneToscana e per il 40,8 per cento dal Comune di Carrara


venerdì, 11 giugno 2021, 17:31

Porto, Confindustria e sindacati firmano patto per lo sviluppo del territorio

Si apre una nuova stagione per la provincia di Massa Carrara. Firmato oggi accordo fra AdSP, CGIL CISL e UIL e Confindustria. Parte una vera alleanza con l’industria per rilanciare porto e territorio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 9 giugno 2021, 14:48

Edifici provinciali: verso un accordo quadro per la manutenzione ordinaria e straordinaria

Sono numerosi gli edifici, a vario titolo, da quelli di proprietà a quelli in locazione fino agli edifici scolastici, sulla base della legge 2 del 1996, dei quali si deve occupare la provincia di Massa-Carrara


martedì, 8 giugno 2021, 17:31

Massa Carrara: caos proroga moratoria sui prestiti, un'impresa artigiana su due teme la segnalazione alla centrale rischi

La proroga alla moratoria rischia di diventare un pericolosissimo boomerang per almeno un'impresa su due che aveva aderito alla possibilità di "congelare" il pagamento delle rate di mutui, prestiti e leasing previsto dal Decreto sostegni bis poi diventato Decreto Imprese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 8 giugno 2021, 17:30

Aggressioni al personale Ctt, l'azienda chiede un confronto: "Domani il primo incontro con la prefettura di Massa Carrara"

Continua la paura tra i dipendenti del Ctt Nord che si dicono esausti di dover lavorare in condizioni di rischio. L'azienda, a seguito delle ultime aggressioni nei confronti del personale si espone in prima persona chiedendo un tavolo di confronto alle prefetture


martedì, 8 giugno 2021, 17:29

Confartigianato: un plauso al Comune di Carrara per il via alla campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne “Se sei vittima di stalking o violenza chiama il 1522”

Confartigianato Imprese Massa Carrara esprime piena soddisfazione per l’approvazione, da parte del Consiglio Comunale di Carrara, della mozione avente ad oggetto il sostegno alle donne vittime di violenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara