Anno VIII

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Confcooperative Toscana Nord: "Rilancio porto di Carrara volano per sviluppo territorio"

venerdì, 10 settembre 2021, 10:53

La riqualificazione del porto di Marina di Carrara e lo sviluppo delle sue attività può essere il vero volano per il rilancio del territorio apuano e per la ripresa del mercato del lavoro afflitto dalla crisi scaturita dal Covid. Per centrare l'obiettivo però è necessario che le istituzioni diano risposte in tempi celeri sull'approvazione del Piano Regolatore Portuale e per risolvere gli storici problemi dell'infrastruttura. E' l'appello lanciato da Confcooperative Toscana Nord per bocca di Umberto Giorgi, coordinatore del territorio di Massa-Carrara e Vice Presidente di Confcooperative Toscana Nord. 

 

"Sono ancora numerose e complesse le problematiche legate al porto - spiega Giorgi - penso all'erosione, con il conseguente dragaggio, alla disputa tra la vocazione di porto commerciale e quella di scalo crocieristico, i vari studi idrogeologici spesso contraddittori tra loro, la difficile convivenza con le attività operanti all'interno delle diverse aree portuali, la Pontremolese e tutte le problematiche sorte per la nostra comunità. Nonostante questo il porto è cruciale per il nostro territorio e non si può cancellare con un colpo di spugna come invece è avvenuto con la incauta e affettata deindustrializzazione della nostra zona industriale che ha lasciato in eredità solo i problemi delle bonifiche e del riuso delle aree industriali". 

 

Per il coordinatore del territorio di Massa-Carrara, in conclusione, "il porto di Marina di Carrara oltre a essere un primario nodo di trasporto, può essere anche un volano di sviluppo e di lavoro per il territorio in grado di generare reale valore aggiunto in termini di reddito, di posti di lavoro e di competitività. Tutto ciò, però, è possibile solo con il coinvolgimento delle imprese locali e con il convinto sostegno delle istituzioni che devono decidere da che parte stare". 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:43

Rinnovo dei vertici nelle categorie di Confimpresa Massa Carrara

A rappresentare il settore dell’ estetica è Roberta Pennoni titolare del centro estetico Studio 36 in via Benedetto Croce. L’obiettivo di Confimpresa è quello di rinnovare, in breve tempo, tutti i rappresentanti delle numerose categorie che aderiscono all’associazione


martedì, 21 settembre 2021, 17:02

Arte, pittura, musica, cultura: inaugurata alla villa della Rinchiostra la seconda sessione della Biennale Internazionale dell'Etruria (B.I.E.)

Una manifestazione di carattere internazionale che mette insieme l’arte a 360 gradi. La mostra collettiva è costituita da un numero significativo di artisti, la metà dei quali provenienti da Paesi esteri, suddivisa in due sezioni espositive della durata di circa 13 giorni ciascuna


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 20 settembre 2021, 17:22

Inizio da favola per i nuovi arrivati nella scuola San Filippo Neri di Massa. Una vera e propria festa


lunedì, 20 settembre 2021, 15:55

“E’ nato lo Stile“, così si presenta la nuova sede a Carrara di Dansk Marble

 Il marchio del “cigno reale”, simbolo di pregio e eleganza è la firma che distingue i materiali DANSK, provenienti da tutto il mondo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 16 settembre 2021, 14:21

Patronato Inapa Confartigianato: servizi digitali Inps anche per i meno esperti

Il Patronato INAPA/Confartigianato Imprese Massa Carrara informa che a  decorrere dal 1° ottobre 2021, l'INPS consentirà l’accesso ai propri servizi digitali anche mediante la delega dell’identità digitale, oltre che attraverso SPID, CIE (Carta Elettronica Digitale) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi), nell’interesse dei cittadini che hanno poca o nessuna destrezza col computer e...


mercoledì, 15 settembre 2021, 23:45

Gaia saluta i bimbi il primo giorno di scuola

Prima campanella per le scuole della Toscana: stamani, in occasione dell'inaugurazione del nuovo anno scolastico 2021/2022, GAIA S.p.A. ha affiancato le istituzioni in visita in tre scuole elementari di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara