Anno VIII

venerdì, 3 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Cna su piano anti-crisi: "Opportunità da cogliere"

giovedì, 21 ottobre 2021, 10:02

Investimenti fanno rima con occupazione. E la provincia di Massa Carrara ne ha bisogno. Per Cna Massa Carrara la prospettiva di un piano anti crisi con fondi del Ministro per lo Sviluppo Economico per finanziare progetti pubblici e privati attraverso il Consorzio Zona Industriale Apuaa rappresentano un'opportunità da cogliere. In un territorio dove la disoccupazione è al 7,6%, quasi al 20% tra gli under 30, ogni possibilità di mettere in moto investimenti e quindi progetti deve essere sfruttata al massimo. 

"Le risorse ci sono ma vanno intercettate e per intercettarle c'è bisogno di soggetti e strutture che se ne occupino con competenza e metodo. Il Consorzio Zia si è mosso bene in questo senso. - commenta Paolo Bedini, Presidente Cna Massa Carrara - Se consideriamo che nel platfond totale ci sono anche svariati milioni, circa sei milioni, derivanti da progetti non sviluppati sulla nostra area di costa è altrettanto chiara l'incapacità del passato di attuarli. Questa provincia, già penalizzata perché periferica rispetto al resto della Toscana, non può permettersi di perdere nemmeno un euro degli investimenti possibili". Cna aveva chiesto, ed ottenuto, di limitare le domande dei futuri bandi alle piccole e medie imprese. Dei dieci milioni di euro di contributo massimo, il progetto pilota di Zia attribuirà, nella migliore delle ipotesi, 6,7 milioni al settore privato e 2,8 al pubblico, con 500mila euro riservati alla gestione della procedura. "Al momento siamo ancora nella fase delle ipotesi - conclude il presidente di Cna - ma se il territorio si presenta compatto, e spinge in una direzione, queste risorse arriveranno e potranno solo portare benefici al territorio, al suo sviluppo e all'occupazione".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


giovedì, 2 dicembre 2021, 18:45

Rischio demansionamento operatori Coopservice. Mastorci (Cisl): “Ci opporremo”

Durante la riunione tra i sindacati, l'azienda Usl Toscana Nord Ovest, le cooperative Compass e Di Vittorio (uscenti) e la Coopservice vincitrice del nuovo appalto di trasporti per servizi sanitari, è emerso che con l’anno nuovo gli operatori socio-sanitari dipendenti della Coopservice potranno subire dei forti demansionamenti


giovedì, 2 dicembre 2021, 11:58

La strumentazione Artisential è stata utilizzata per la prima volta in Italia all'Ospedale Apuane di Massa

La strumentazione Artisential è stata utilizzata per la prima volta in Italia all'Ospedale Apuane di Massa nell'Unità Operativa di Urologia diretta dal dottor Vittorio Vocaturo, uno dei fiori all'occhiello della sanità apuana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 29 novembre 2021, 19:48

Venti apprendisti folletti all'evento di Ada hanno preparato i regali per gli anziani del Regina Elena

La presidente Laura Menconi: "Una giornata all'insegna della magia del Natale. I bambini si sono divertiti tantissimo"


giovedì, 25 novembre 2021, 20:22

Conad entra in Confcommercio

L’ingresso del Sistema Conad in Confcommercio porterà alla presenza di delegati di cooperativa e di soci imprenditori Conad nelle organizzazioni provinciali dell’associazione di categoria


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 25 novembre 2021, 12:58

Matteo Leoncini nuovo presidente di FIAIP Massa Carrara

Il collegio interprovinciale della Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali ha rinnovato le cariche sociali. Eletti tutti i membri del nuovo consiglio provinciale, ovvero Feliciano Caliolo, Annabella Covini, Vito De Senguine e Alex Lucchese


mercoledì, 24 novembre 2021, 11:31

Cna: "Decreto anti-frode blocca bonus e sconti in fattura"

Più burocrazia, meno semplificazioni. Il decreto anti-frode, in vigore dal 12 novembre, se nella sostanza è più che corretto, è nella forma che rischia di innescare un effetto boomerang sulle procedure per usufruire dei bonus messi a disposizione dal Governo in ambito edile


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara