Anno 1°

mercoledì, 18 luglio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Enogastronomia

"Noi da Parma" apre al Cinquale: salsamenteria doc

mercoledì, 13 maggio 2015, 01:29

Una serata appetitosa, all'insegna dei prodotti provenienti dall'Emilia, ma anche dalla Versilia gastronomica, un appuntamento al quale sono accorsi numerosi commensali che non si sono voluti perdere l'inaugurazione della salsamenteria 'Noi da Parma' aperta in via Gramsci al Cinquale sotto la direzione e gestione di Natasha Bertocchi, figlia d'arte visto che la famiglia gestisce il punto vendite di alimentari al Cinquale addirittura da poco dopo la fine della guerra. La famiglia in questione è la Del Freo, originaria di Montignoso. Lo spaccio di alimentari era stato aperto dal nonno nel 1950 e da negozio di sostentamento è divenuto punto di incontro di appassionati della cucina gastronomica e dei prodotti di qualità. 

"Lo spaccio di generi alimentari - racconta Emanuela Del Freo - risale al 1950 e si trovava sempre in via Gramsci ma sul lato opposto della strada. Quando ti rendi conto che ami il tuo lavoro e che, quindi, non vuoi chiudere, allora devi avere il coraggio per investire e la nostra famiglia, da sempre, ha investito denari sul territorio. Il mondo cambia e, spesso, non riesci a comprendere come vuoi uscire da una situazione di crisi che ti piomba addosso senza che tu possa fare niente per evitarla. C'è bisogno, in questo Paese di un bagaglio di esperienza e di cultura. Mia figlia Natasha voleva andarsene dall'Italia perché non offre alcunché. Così abbiamo deciso di provare a trovare una soluzione e abbiamo incaricato Silvano Romani, che a Parma possiede qualcosa come 12 locali di salumi e gastronomia, di darci una mano. Con Silvano, così, è nata questa collaborazione e mia figlia è andata a Parma per imparare nei suoi locali".

Attualmente alla gastronomia del Cinquale sono impiegati due dipendenti fissi e quattro stagionali italiani. Io personalmente sono orgogliosa di essere italiana e quando c'è l'occasione non mi tiro indietro e espongo la bandiera tricolore dal balcone. 

Silvano Romani ha una casa in Versilia, proprio al Cinquale e quando gli hanno domandato consigli e chiesto delucidazioni su come impegnarsi, lui non ha lesinato né i primi né le seconde. "A Parma - dice - possediamo la bellezza di 12 negozi. Così abbiamo visto nell'apertura del Cinquale una robusta opportunità per intercettare una potenziale clientela sparsa qua e là e di circa 100 mila clienti. Infatti in Versilia viene gente di Milano, della Lombardia e anche qualche turista straniero. Io amo il mio lavoro, amo, in particolare, realizzare quelli che sono i principi che ci muovono, come la ricerca di prodotti naturali e biologici e degli altri che, da Parma, porto direttamente qui al Cinquale".

Alla inaugurazione c'era e non poteva mancare l'amico e produttore di salmone Upstream Claudio Cerati, il quale, nel negozio di via Gramsci ha in vendita il suo prelibato salmone affumicato. Una chicca e una leccornia al tempo stesso. Poteva mancare il suo prodotto in una gastronomia di questo livello?

 

www.fotofiorenzo.it

Fotofiorenzo Sernacchioli


Questo articolo è stato letto volte.



prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Enogastronomia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 12 luglio 2018, 16:44

Carrara Bier Fest: al lavoro per la 42^ festa della birra

Nuovo nome ma stessa formula e prodotti  per la grande festa a base di birra, cibo e intrattenimento musicale bavarese che contraddistingue da decenni l'estate di Carrara


giovedì, 12 luglio 2018, 13:11

Cos'è l'anima del vino? Il viaggio di Massimo Rustichini fa tappa a Massa

Sabato 14 luglio alle ore 21.30, presso il Cortile del Palazzo Ducale di Massa, Massimo Rustichini presenta L'anima del vino toscano. Alla ricerca dei vini che si fanno 'ribere'. Modera e coordina la presentazione il responsabile della Condotta Lunigiana – Apuania di Slow Food Italia Alessio Bocconi. Evento organizzato da Slow Food...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 29 giugno 2018, 10:23

Francesco Moser ospite con i suoi vini all’enoteca Velia: premiato dalla giunta carrarese

Ad ospitare l’evento, l’Enoteca Velia di via Manzoni, in pieno centro di Carrara che ha offerto una degustazione dei vini Moser  Trentodoc abbinati a crostini di lardo di Colonnata. Insieme ad alcuni ammiratori del campione trentino c’era anche una consistente rappresentanza di assessori e consiglieri comunali grillini


mercoledì, 27 giugno 2018, 14:53

All'Enoteca Marcucci c'è Stefano Benassi, da tre generazioni pastore di capre

All'Enoteca Marcucci di Pietrasanta degustazione di formaggi provenienti dal latte di 30 capre allevate dall'azienda Ilaria Mignani in località Fornello sulle Apuane


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 giugno 2018, 15:25

Cristiano Tomei e Lunae: una cena per festeggiare i 40 anni di vermentino

Lo chef stellato Cristiano Tomei sarà il protagonista di una cena esclusiva, una festa e una degustazione che permetterà ai partecipanti di scoprire nuove sensazioni gustative attraverso lo stile dello chef dell'Imbuto


mercoledì, 20 giugno 2018, 12:53

Nuovo regolamento acrilammide, rintracciabilità e filiera prodotti ittici: seminario a Massa

Il seminario, in programma giovedì 21 giugno, alle ore 15.30, presso la sede di Massa in via Dorsale, 4, è promosso da Cna Agroalimentare di Massa Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara