Anno 1°

sabato, 26 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Enogastronomia

La scottona di Mirko da Licciana Nardi ai mercati di "Campagna Amica" di Carrara e Viareggio

martedì, 25 agosto 2020, 09:28

"Basta. Cambio vita". Da elettricista a macellaio-street. Alla fine il richiamo della natura e di una vita lontano dai ritmi frenetici della vita ha avuto il sopravvento. Figlio di macellaio – il padre gestisce un allevamento ed una macelleria a Monti di Licciana Nardi - Mirko Reburati, 34 anni, ha passato gli ultimi dieci anni della sua vita tra cantieri e fili elettrici. Poi la svolta sulla scia anche dell'esplosione dello street-food: portare la pregiata scottona dell'allevamento di famiglia fino sotto casa dei consumatori attraverso i mercati di Campagna Amica e fiere paesane. Insieme al fratello, Riccardo, che di anni ne ha 23, hanno trasformando un classico furgoncino in una macelleria su quattro ruote. Insieme sono la terza generazione di macellai in casa Reburati dopo il nonno ed il padre appunto. La scottona di Mirko e del fratello, proposta a taglio anche dal food truck, ha debuttato la scorsa settimana al mercato di Coldiretti che si tiene settimanalmente il mercoledì in via Roma (di fronte all'Accademia delle Belle Arti) a Carrara ed il martedì in via Fratti a Viareggio con l'obiettivo presto di toccare anche gli altri appuntamenti sulla costa ed in Lunigiana. La scelta di vita dei fratelli Reburati è motivata anche dalle incoraggianti statistiche sui consumi di una recente indagine Codiretti/Ixè: quasi sette italiani su dieci (69%) hanno scelto di consumare cibo di strada con una domanda che concilia la praticità con il costo contenuto e rappresenta una forma di vendita particolarmente apprezzata dai turisti.

"Insieme a mio fratello abbiamo portato una piccola evoluzione nel concetto di macelleria tradizionale. Non mi vedevo per altri dieci, venti anni, a fare l'elettricista. Non sarei stato felice. Questa nuova avventura mi da dato rinnovato entusiasmo. Oggi lavoro per me e per la mia famiglia. L'incertezza di uno stipendio a fine mese non mi spaventa. E' una motivazione in più. – racconta Mirko – La scottona che proponiamo sul nostro food truck è la stessa che mio padre vende in macelleria. Le nostre bovine mangiano solo le nostre farine ed il nostro fieno. La nostra è carne a filiera corta garantita al 100%. Grazie a Campagna Amica, a questo progetto serio che punta a valorizzare le produzioni agricole e zootecniche locali, la tracciabilità e la provenienza, possiamo già contare su una clientela consapevole e matura. E' il canale giusto. Se mi guardo indietro non mi riconosco già più. Il futuro? Metà giornata in stalla, metà giornata in macelleria tra la gente".

Per informazioni www.toscana.coldiretti.it oppure pagina ufficiale Facebook


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Enogastronomia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 15 settembre 2020, 09:19

Lo street-food protagonista in Piazza Aranci

Dopo il successo delle precedenti tappe che hanno visto ripartire, dopo il lockdown a causa della pandemia, la IV edizione del  Festival Internazionale dello street food, il più importante festival di questo settore


domenica, 19 luglio 2020, 21:02

Se hai bisogno di essere coccolato vai al Casone di Profecchia per essere accontentato

A 1314 metri sul livello del mare, nel comune di Castiglione Garfagnana, c'è un luogo ristoratore dove l'accoglienza, la semplicità e la gentilezza sono ingredienti naturali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 3 giugno 2020, 19:46

Enologia in rosa, ma non solo: il paradiso di Donatella Cinelli Colombini

Alla Fattoria del Colle di Trequanda si riapre l'accoglienza ai turisti dal 1 luglio, ma il cuore dell'azienda, così come quello del Casato Prime Donne di Montalcino, batte sempre e ancora più forte


sabato, 9 maggio 2020, 15:16

Anteprima Vini: con l'Enoteca itinerante i vini dei Grandi Cru della Costa Toscana arrivano a casa

Anteprima Vini della Costa Toscana: dal Real Collegio direttamente a casa tua. A causa del Coronavirus anche l'edizione 2020 di Anteprima Vini non si terrà


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 10 febbraio 2020, 12:03

V° Premio Nazionale Farine di Castagne, alpinismo lento anche come cultura e valorizzazione

Mangia Trekking prosegue la collaborazione con i Castanicoltori ponendo attenzione alle farine ed ai “campi collezione” delle varietà locali


martedì, 17 dicembre 2019, 11:44

A Cinquale la festa del cioccolato

Approda alle porte della Versilia l'evento itinerante che muove in ogni angolo d'Italia migliaia di appassionati. Chocomoments, la grande festa del cioccolato artigianale, farà tappa a Cinquale da giovedì 19 a domenica 22 dicembre: quattro giorni di iniziative sotto l'albero per tutte le fasce d'età, con il cacao a fare da comune denominatore della proposta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara