Anno XI 
Mercoledì 1 Febbraio 2023
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Enogastronomia
25 Gennaio 2023

Visite: 1055

"Siamo orgogliosi e onorati di aver contribuito alla riuscita di questa serata. Dietro alla preparazione di questo menù c'è tanto lavoro, tanti sacrifici, tante ore di notte trascorse a studiare e a fare prove dei piatti per arrivare a questo risultato. In bocca al lupo ai colleghi che rappresenteranno la nostra regione, i sapori dei nostri territori, all'evento tra i più importanti a livello nazionale".  Ha commentato così la cena di allenamento degli chef che rappresenteranno la Toscana ai campionati italiani di cucina a Rimini a febbraio. La serata che si è svolta al ristorante Doride Beach Marina di Carrara è stata la prima cena di allenamento per il team regionale ed è stata l'occasione per presentare la brigata, composta da: Leonardo De Candia, team manager; Daniele Zingoni, capitano; Daniele Astarella e Francesco Pannullo, starter; Alessio Morganti, main course; Anna Marcon e Marta Grazzini, pastry chef; Manuel Boccuzzi, Emanuele Callari e Tommaso Monaci, helper. Hanno partecipato alla cena Roberta Crudeli, vicesindaco del comune di Carrara, Andrea Cella, vicesindaco del comune di Massa e in rappresentanza dell'Istituto Alberghiero Minuto di Massa il professor Adriano Andreoli.

Una squadra di sommelier qualificati dell'Ais delegazione Apuana ha fatto degustare ai commensali un vermentino e un vino rosso, entrambi Candia dei colli apuani dell'azienda Eredi Elvira Milani.

"Queste cene - ha spiegato Leonardo De Candia, team manager –, rappresentano per noi un vero e proprio allenamento, perché cerchiamo di simulare la gara in tutto e per tutto. Rispettiamo difatti i tempi concessi dal regolamento, i prodotti e le materie prime che useremo poi in concorso e ci rivolgiamo ad un numero preciso di persone che sarà poi quello massimo che potremo avere in fiera. Faremo altre cene, necessarie ad affinare il menù e a farci arrivare in gara preparati. Le portate che presenteremo sono un percorso di scoperta della Toscana. Dopo questa prima cena al Doride, che ci ha accolto con grande calore, seguiranno una cena all'Istituto alberghiero Martini di Montecatini Terme per concludere con la cena finale al Ristorante Lancia d'Oro di Arezzo. Un percorso tra location di associati all' Unione Regionale Cuochi Toscani ed Istituti alberghieri, che per noi rappresentano il futuro della nostra professione, che ci porterà a far conoscere il nostro lavoro in giro per la Toscana e dare valore alle associazioni alle quali apparteniamo poiché nella nostra squadra sono presenti elementi provenienti da diverse associazioni provinciali principalmente Arezzo, Firenze, Montecatini – Pistoia e Pisa".

"Da anni - ha detto Roberto Lodovichi, presidente dei Cuochi Toscani, presente alla cena a Marina di Carrara –, la nostra associazione investe in questo importante progetto che offre visibilità, attraverso professionisti di alto livello, alla nostra regione. Durante il mio mandato di Presidente ho sempre cercato di favorire e sostenere questa progettualità che ci offre lo stimolo per crescere e confrontarci con le eccellenze delle altre regioni. Ai Campionati della Cucina Italiana che si terranno a Rimini dal 19 al 22 febbraio saremo presenti anche in altre categorie in gara tra le quali Miglior Allievo e Miglior Lady chef e non è scontato esserci perché la presenza in una manifestazione di così alto livello richiede enorme impegno e grandi sacrifici ma riteniamo che sia fondamentale cercare di partecipare per dare stimoli ai nostri associati".

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Dalle ultime direttive, sembra proprio che arriverà una vera e propria installazione massiccia di antenne di telefonia su tutto il…

Domenica 5 febbraio dalle ore 17 al Jack Rabbit a Massa  ci sarà il terzo incontro dedicato alla situazione…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Continuano gli attacchi all’assessore del comune di Carrara Moreno Lorenzini. Il politico sembra incontrare le antipatie dei partiti di ogni…

Domani 31 gennaio alle ore 15 il coordinamento comunale di Forza Italia Massa e l'associazione Massa Futura, insieme al consigliere…

Spazio disponibilie

Domani al circolo arci "Spazio Alber1ca, in piazza Alberica 1 a Carrara, si terrà il secondo incontro, dei tre…

Confartigianato Imprese Massa Carrara Lunigiana comunica che sono aperte le iscrizioni (𝗶𝗻𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗰𝗼𝗿𝘀𝗼 𝗺𝗮𝗿𝘁𝗲𝗱𝗶̀ 𝟳 𝗳𝗲𝗯𝗯𝗿𝗮𝗶𝗼) a due nuovi corsi integrali e di…

"Nella riunione dell’11 gennaio convocata dall’assessore Paolo Balloni con delega all’ambiente, al fine di discutere ed approfondire il tema della…

Dal 2 al 5 febbraio alla Villa Cuturi, l’associazione musicale Diapason APS con il patrocinio del Comune di Massa organizza…

Spazio disponibilie

La sezione AISM di Massa Carrara ha a disposizione 3 posti per giovani dai 18 ai 28 anni per svolgere il servizio…

Orgoglio e soddisfazione per l’assessore del comune di Massa Elena Mosti, invitata a partecipare e intervenire al forum nazionale degli…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie