Anno 1°

domenica, 17 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

L'evento

Eclissi totale di Luna il 21 gennaio

sabato, 19 gennaio 2019, 09:17

di mario ceccarelli

Nelle ore prima del sorgere del Sole del 21 gennaio sarà possibile osservare, anche dalla nostra zona, una eclisse totale di Luna. Tale evento astronomico non è poi così raro come si potrebbe pensare. Negli ultimi anni ci sono state alcune eclissi totali ben visibili dalla nostra zona (l'ultima delle quali lo scorso 27 luglio). Per combinazione, con questa eclisse del 21 gennaio inizierà un periodo in cui molte delle prossime eclissi di Luna avverranno in orario in cui il nostro satellite non è visibile dall'Italia, per cui la prossima che riusciremo a vedere dalla nostra provincia sarà il 7 settembre 2025 (e anche di quest'ultima vedremo solo la parte finale dell'evento).

Una eclisse totale di Luna si ha quando la Luna si trova a passare esattamente dietro la Terra (rispetto al Sole). In quel caso, nel giro di alcune ore, la Luna entra progressivamente nel cono d'ombra che la Terra proietta dietro di sé, fino ad esserne completamente oscurata (anche se rimane sempre un pò di luce rifratta e filtrata dall'atmosfera terrestre, per cui la Luna non scompare completamente alla vista ma assume un coloro rosso-ramato più o meno scuro) per poi progressivamente uscire dall'altro lato dello stesso cono d'ombra della Terra.

Dalla nostra zona la Luna comincerà ad entrare nell'ombra alle ore 4:33 (dei nostri orologi), cominciando a scurirsi a partire dall'alto a sinistra. La Luna sarà, in quel momento, alta 33° sull'orizzonte verso ovest. La Luna sarà completamente coperta dall'ombra dalle 5:41 alle 6:43 (nel frattempo la Luna si muoverà lentamente, a causa del movimento di rotazione della Terra e sarà alta sull'orizzonte, verso ovest-nordovest, rispettivamente di 22° e 11°). Dopo di che comincerà a riscoprirsi a partire dall'alto fino a essere di nuovo completamente illuminata dal Sole alle 7:50. In questo frattempo continuerà a scendere avviandosi al tramonto che avverà alle 7.56.

Per combinazione, come è già avvenuto lo scorso anno, la Luna sarà anche prossima alla sua massima vicinanza alla Terra (Perigeo) per cui si sentirà anche parlare di una "superLuna" (fenomeno che in realtà avviene tutti i mesi senza che ci si faccia granché caso). A partire dalle 5:30 circa (l'ora esatta dipende dall'altezza delle colline o delle montagne che ciascuno si ritrova in quella direzione, diverse da una zona o l'altra della nostra provincia) sarà possibile ammirare dall'altro lato dell'orizzonte il sorgere dei due luminosissimi pianeti come Venere e Giove.



Nell'immagine: una foto di una precedente eclisse totale di Luna (3 marzo 2007- foto P. Lazzarotti - GAM).

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in L'evento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 7 febbraio 2019, 17:04

Il comune di Carrara celebra il Giorno del Ricordo

Lunedì 11 febbraio in programma le iniziative per ricordare le vittime delle Foibe, dell'esodo Giuliano Dalmata, della vicenda del confine orientale. La cerimonia sarà aperta, alle ore 9, dalla deposizione di una corona presso l’ex Campo Profughi a Marina di Carrara, dove trovarono accoglienza oltre 1200 famiglie negli anni tra il...


venerdì, 1 febbraio 2019, 16:43

Una scuola di Massa Carrara alla Giornata Nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo

Una scuola di Massa Carrara (I.I.S. Gentileschi) ha partecipato alla seconda Giornata Nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 26 gennaio 2019, 11:43

"In volo senza barriere" in Rai, ancora una piccola attesa

Il servizio televisivo dedicato all'evento di beneficenza, "In volo senza barriere"  che sarà protagonista durante la trasmissione "La prima volta" di Cristina Parodi andrà in onda in una delle prossime domenica, diversamente da quanto annunciato dalla produzione Rai


mercoledì, 23 gennaio 2019, 11:49

"In volo senza barriere" arriva a Rai Uno: grande soddisfazione per tutta la provincia

La provincia di Massa Carrara protagonista nella famosa trasmissione di Rai Uno, "La prima volta" condotta da Cristina Parodi, domenica pomeriggio a partire dalle 17:35.  Un successo enorme per l'intera comunità apuana, che vede finalmente arrivare agli onori di cronaca il territorio per una bella iniziativa di solidarietà che ha...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 gennaio 2019, 16:46

Parte il progetto A.I.D'A per l'integrazione

L'associazione Cittadini del Mondo ha presentato, nell'ambito contributi sociale 2018 dell'Avviso Regione Toscana, il progetto A.I.D'A - Attività Integrative d'Accoglienza in Partenariato – assieme all'Associazione Fasim, Sabine, UISP grande età Onlus e con la collaborazione del Comune di Carrara. Il progetto, ritenuto meritevole, è stato finanziato dalla regione Toscana


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:54

Lo "Zaccagna" di Carrara sostiene la campagna per la verità su Giulio Regeni

Nel terzo anniversario della morte del giovane  Giulio Regeni  l'I.I.S. "D.Zaccagna" di Carrara  ha inteso partecipare  all'iniziativa di Amnesty International per chiedere la verità sui responsabili della sua morte


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara