Anno 1°

domenica, 17 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

L'evento

"In volo senza barriere" arriva a Rai Uno: grande soddisfazione per tutta la provincia

mercoledì, 23 gennaio 2019, 11:49

La provincia di Massa Carrara protagonista nella famosa trasmissione di Rai Uno, "La prima volta" condotta da Cristina Parodi, domenica pomeriggio a partire dalle 17:35.  Un successo enorme per l'intera comunità apuana, che vede finalmente arrivare agli onori di cronaca il territorio per una bella iniziativa di solidarietà che ha attirato l'attenzione della TV nazionale. Il programma racconterà la storia di Rita, un'anziana signora ricoverata nella casa di riposa del Regina Elena a Carrara che, grazie alla manifestazione "In volo senza barriere" ha potuto volare appunto per la sua prima prima volta.L'evento che si è svolto all'aeroporto di Massa-Cinquale grazie all'idea della giornalista Sara Lavorini, che ha avuto la capacità di riunire il mondo dell'associazionismo, è stato realizzato con il prezioso ed indispensabile aiuto dell'Aeroclub, dell'Associazione Nazionale paracadutisti d'Italia, della Misericordia e dell' associazione volontari ospedalieri di Massa Carrara.

"Il riconoscimento da parte della più importante emittente televisiva per una iniziativa che l'Aeroclub ha accolto sin dall'inizio - afferma il presidente Aeroclub Lino Palla -  evidenzia quanto il nostro impegno possa veramente far crescere tutta la società. Noi operiamo senza scopo di lucro, solo per il bene della comunità e di tutti i cittadini. Questa è una testimonianza che l' aeroporto di Massa Carrara, sia una risorsa e da parte nostra, ci sarà sempre la massima disponibilità nel realizzare questi tipi di eventi. Almeno finché ne avremmo la possibilità".

Una bella vetrina per Massa Carrara che con la trasmissione in RAI e l'enorme visibilità che avrà, potrà far emergere tutto il lato migliore legato al mondo del volontariato. L' appuntamento per tutti i cittadini apuani è quindi domenica 27 gennaio, dalle ore 17.35 su Rai 1 a la "La Prima volta".

"Sono profondamente contenta e orgogliosa di avere realizzato insieme agli insostituibili volontari dell'Aeroclub, della Misericordia, dell' Avo e dell'Anpdi - dichiara la giornalista Sara Lavorini -questa giornata dedicata agli anziani alle persone con disabilità, che sono state portate in volo gratuitamente, grazie al lavoro delle associazioni. È una grande soddisfazione essere riusciti a far conoscere ad un pubblico nazionale, il lato più bello e pulito della provincia, che troppo spesso è sulle cronache nazionali per notizie negative. Adesso - conclude - saremo un modello virtuoso, a testimonianza di tutte quelle brave persone che abitano nella nostra zona e che si impegnano tutti i giorni per il bene della comunità". 



Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in L'evento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 7 febbraio 2019, 17:04

Il comune di Carrara celebra il Giorno del Ricordo

Lunedì 11 febbraio in programma le iniziative per ricordare le vittime delle Foibe, dell'esodo Giuliano Dalmata, della vicenda del confine orientale. La cerimonia sarà aperta, alle ore 9, dalla deposizione di una corona presso l’ex Campo Profughi a Marina di Carrara, dove trovarono accoglienza oltre 1200 famiglie negli anni tra il...


venerdì, 1 febbraio 2019, 16:43

Una scuola di Massa Carrara alla Giornata Nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo

Una scuola di Massa Carrara (I.I.S. Gentileschi) ha partecipato alla seconda Giornata Nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 26 gennaio 2019, 11:43

"In volo senza barriere" in Rai, ancora una piccola attesa

Il servizio televisivo dedicato all'evento di beneficenza, "In volo senza barriere"  che sarà protagonista durante la trasmissione "La prima volta" di Cristina Parodi andrà in onda in una delle prossime domenica, diversamente da quanto annunciato dalla produzione Rai


lunedì, 21 gennaio 2019, 16:46

Parte il progetto A.I.D'A per l'integrazione

L'associazione Cittadini del Mondo ha presentato, nell'ambito contributi sociale 2018 dell'Avviso Regione Toscana, il progetto A.I.D'A - Attività Integrative d'Accoglienza in Partenariato – assieme all'Associazione Fasim, Sabine, UISP grande età Onlus e con la collaborazione del Comune di Carrara. Il progetto, ritenuto meritevole, è stato finanziato dalla regione Toscana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:54

Lo "Zaccagna" di Carrara sostiene la campagna per la verità su Giulio Regeni

Nel terzo anniversario della morte del giovane  Giulio Regeni  l'I.I.S. "D.Zaccagna" di Carrara  ha inteso partecipare  all'iniziativa di Amnesty International per chiedere la verità sui responsabili della sua morte


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:53

Gli studenti di Massa Carrara a Birkenau

Amalia Dina, donna mite e raffinata, nata a Carrara e moglie del rabbino di Padova, Eugenio Coen Sacerdoti, non deve essere dimenticata. Ci hanno pensato i ragazzi del Treno della Memoria a ridarle la dignità che merita stamani a Birkenau, ricordandola nel corso della toccante cerimonia legata al progetto Un nome, una...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara