Anno 1°

mercoledì, 11 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

L'evento

La torta avvelenata (come auspicio a Salvini)

venerdì, 16 agosto 2019, 09:02

di paola orrico

Il caso: un noto pasticcere della zona Maurizio Montebello - titolare di un forno pasticceria sito a Castelnuovo Magra - si rende colpevole di un crimine efferato: prepara una torta per il vice premier Matteo Salvini e posta “ingenuamente” (in senso ironico) la foto con il Salvini nazional-popolare.

Orgoglio per il lavoro fatto; pubblicità di ritorno; normale vezzo.

Avrà pensato a tutte queste cose l’incauto pasticcere quando ha piazzato la foto “incriminata” sulla sua pagina Facebook.

In contro risposta a questo peccato di vanità (oltre che di gola) il buon pasticcere - basito e colpito improvvisamente da una crociata mediatica - si è visto recapitare in bacheca tutta una serie di commenti ingiuriosi verso il proprio operato, la propria pasticceria e la propria persona.

Si va da quelli più edulcorati: “Nooo, non dovevi abbracciarlo” a quelli più minacciosi: “Nel tuo locale - io - non entrerò più” o “Hai perso una cliente e così tutta la mia famiglia” fino ad arrivare a quelli più succosamente degni di attenzione penalistica: “Ci hai messo il cianuro dentro?” - fino ad arrivare ad un’altra ridda di commenti negativi sulla attività futura della piccola pasticceria.

Memori del fatto che siano piuttosto da apprezzare ancora i piccoli imprenditori che riescono ad andare avanti onestamente nel proprio lavoro e cristallinamente a pagare tasse e contributi - mi stupisco di come le persone “ignoranti” - ossia che ignorano i rudimenti del diritto - possano pensare di dar letteralmente aria alle trombe (vorrei essere più volgare) e sfiatare simili bestialità.

Un esercente - cari Signori e Signore - fa il suo mestiere.

Nulla di più, nulla di meno.

Maurizio Montebello - il pasticcere - ha semplicemente fatto il Suo, datevi pace.

Se ha perso qualche cliente - di certo - ne ha acquistata un’altra: io - che detesto le ingiustizie.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in L'evento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 11 dicembre 2019, 13:04

Aria di festa al centro commerciale La Perla: mercatini artigianali e sorprese per i bambini

A Bonascola, popoloso quartiere di Carrara, che ha più le caratteristiche di un paese, il centro commerciale la Perla rappresenta un punto di riferimento importante. Ogni anno e anche quest'anno, viene messo a disposizione degli artigiani, gli spazi del centro, per ospitare i loro prodotti: collane, bigiotteria, sciarpe, oggettistica tutti fatti...


martedì, 10 dicembre 2019, 15:45

Master S.r.l., i bimbi addobbano l'albero di Natale

Mattinata all'insegna del sorriso e dell'allegria negli uffici di Master S.r.l. grazie alla visita di ospiti speciali. 26 piccoli alunni della Scuola Materna San Martino del Ponte alle 10 in punto, tutti in fila e con un cappellino di babbo Natale sulla testa, sono arrivati accompagnati dalle loro maestre 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 9 dicembre 2019, 00:35

Al via la personale di Alessandro Fabbris

Sarà visibile dal 14 dicembre all'8 febbraio 2020 (con vernissage il 13 dicembre alle 18) la personale di Alessandro Fabbris "POST" presso la Galleria Valeria Lattanzi - Contemporary Art di Via Cavour 6 a Carrara, curata da Marco Signorini


domenica, 8 dicembre 2019, 12:15

“Possessione” di Cristina Ragaglini: oggi alla libreria Bajni

“Possessione” di Cristina Ragaglini: oggi alla libreria Bajni parte la serie di incontri e presentazioni di libri organizzata dalla Commissione Progetto Donna


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 6 dicembre 2019, 13:18

Alessia Betti e Sara di Vaira ambasciatrici della danza a Carrara

La pluricampionessa mondiale di ballo Alessia di Betti e la vincitrice 2019 di “Ballando con le Stelle” Sara di Vaira co-organizzatrici e protagoniste d’eccezione della “Champion’s DreamCup”, primaria competizione internazionale di danza in programma il 14 e 15 dicembre a CarraraFiere.


giovedì, 28 novembre 2019, 18:09

Simona Cristallini prima come radioterapista e Lucia Tanganelli finalista come oncologa nel premio dedicato al professor Veronesi

Simona Cristallini, dirigente medico di Radioterapia, prima assoluta nella sua categoria, Lucia Tanganelli, dirigente medico di Oncologia medica, finalista. Questo l'importante risultato ottenuto dalle due professioniste, che lavorano entrambe all'ospedale San Luca di Lucca e che sono state premiate oggi a Milano


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara