Anno 1°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

L'evento

Poesia religiosa, Luca Massa della media Malaspina e Tiziana Monari di Prato sono i vincitori

mercoledì, 23 settembre 2020, 10:48

Luca Massa della media Malaspina e Tiziana Monari di Prato sono i vincitori della ventiduesima edizione del Concorso nazionale di poesia religiosa San Pio X, svoltasi sabato scorso nell'area sagra della  parrocchia, in via Volta, a Massa.

La manifestazione, organizzata da Sandro Scuto per conto dell'Associazione culturale Anspi San Pio X, col patrocinio del Csi e di Confimpresa Massa Carrara, è stata ben condotta da Dino Bertelloni, coadiuvato da Chiara e Marisol. Nel tendone, aperto ai lati e allestito rispettando le indicazioni anticovid, erano esposti i lavori sul tema "Religione e arte nel nome di Francesco" realizzati nel Laboratorio estivo dai Gruppi Cresimandi e Adolescenti della Parrocchia. Dopo il saluto di don Alvaro Giannetti, parroco di San Pio X e presidente del Premio, e di Olga Raffo, presidente della giuria, si è passati alla premiazione. Nella categoria giovani, ha vinto Luca Massa con la lirica "Vieni Gesù", seconda Costanza Bianchi, con " Descrizione del Natale", terzo Diego Tortorella con "Poesia di Natale". Tutti e tre sono alunni della Malaspina. ll premio speciale della giuria è andato alla seconda elementare della scuola delle suore Missionarie di Massa. Il premio della giuria è andato a Gabriele Rivieri, della Malaspina. Pietro Tabbi (Malaspina) e Aurora Martinelli (elementare Sforza di Montignoso) si sono aggiudicati ex aequo il premio del presidente del Concorso. Segnalati: Anna Parenti, Niccolò Ceragioli (Malaspina), Anna Miccio (Sforza), Emma Ferrari (Suore Missionarie). Nella categoria adulti, con "L'azzurro di Tiberiade", ha vinto Tiziana Monari di Prato; seconda  Paola Meroni di Rovello Porro (Como) con "Tota pulchra es Maria", terza Rita Muscardin di Savona con "Gli equilibri del cuore". Premio Speciale del Presidente del Premio a Stefano Pujia di Roma. Premio Speciale della giuria a Carlo Macchi di Varese e a Federico Tomasi di Tarzo (Treviso). Premio speciale della critica a Mara Penso di Mestre. Il premio della solidarietà è stato assegnato all'associazione Telefono Azzurro e in particolare a Mariagiovanna Guerra, responsabile di Sos il Telefono Azzurro Onlus di Massa Carrara e del progetto "Bambini e carcere ", che ha ricevuto una medaglia di bronzo offerta dal vescovo diocesano monsignor Giovanni Santucci. Il Premio alla cultura, in ricordo del poeta Piero Bonvicini, offerto da Confimpresa Massa, è stato assegnato ad Angela Maria Fruzzetti, giornalista, scrittrice e poetessa. Il premio allo sport in ricordo di Marco Balloni, offerto dal Csi di Massa, è stato assegnato a  Marco Costa che da 40 anni è Presidente della Polisportiva Silenziosi Versiliesi che si occupa di sport nella disabilità. Questa la giuria del premio: Olga Raffo (presidente), Licia Calace (vicepresidente), Paolo Berti, Carlo Fialdini, Egizia Malatesta, Alberto Sacchetti.

Nelle foto di Francesco Ostrogovich: Luca Massa premiato da Francesca Nepori, direttrice dell'Archivio di Stato di Massa; una rappresentanza della elementare delle Suore Missionarie premiata dalla professoressa Maria Rosaria Ferri; Angela Fruzzetti con membri della giuria


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in L'evento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 28 ottobre 2020, 13:55

Riunione dei Rotary delle Città Creative dell'Unesco

A dispetto delle limitazioni di questo periodo, i progetti di servizio non si fermano. Grazie alla tecnologia, sabato 24 ottobre il Rotary Club 'Carrara e Massa' si è ritrovato su Zoom con gli altri Rotary Club italiani che hanno sede nelle città entrate nel novero delle 'Città Creative' dell'Unesco


martedì, 20 ottobre 2020, 10:43

Moto e scooters d’epoca a Palazzo Pfanner, un inizio davvero col botto

Domenica 18, alle 10:30, nella bella location di palazzo Pfanner, in una giornata fortunatamente assolata che ha fatto da cornice all’evento, si è inaugurata la mostra di moto e scooters d’epoca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 13 ottobre 2020, 17:50

Inaugura esposizione moto e scooters a Palazzo Pfanner a Lucca

Un appuntamento atteso per un evento importante quello di domenica 18 alle 10,30. Gli “amici di barsantiematteucci”, affiancati dalla “fondazione Barsanti e Matteucci” inaugurano l’esposizione di moto e scooters d’epoca nella splendida cornice dei giardini di palazzo Pfanner a Lucca


sabato, 10 ottobre 2020, 10:25

CreaTech, cuore creativo di LuBec 2020

Nell'ambito di LuBec 2020, oltre alle numerose conferenze tematiche, è stato data grande rilevanza alla progettualità, con un workshop che si è svolto al Real Collegio di Lucca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 9 ottobre 2020, 09:45

LuBec 2020: si riparte dalla cultura

LuBec 2020 ha aperto i battenti a Lucca, al Real Collegio: fra l’8 e il 9 ottobre protagonista è la cultura, al centro di un dibattito che vede la nostra società profondamente e velocemente trasformata a causa della pandemia


giovedì, 17 settembre 2020, 09:06

Così distanti così vicini: la Gazzette si ritrovano all'Oste di Lucca ed è subito festa

Metti una sera di metà settembre, un direttore (ir)responsabile e una ventina di giornalisti o aspiranti tali attorno ad un tavolo. Le cene delle Gazzette sono così: ci si ritrova, si mangia, si beve, si parla di lavoro, si conoscono i nuovi arrivati e si ride... tanto!


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara