Anno VIII

mercoledì, 23 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

L'evento

Domenica 15 novembre si festeggia la Madonna del popolo a Carrara

domenica, 8 novembre 2020, 18:13

Come da tradizione la terza domenica di novembre la città festeggia la Madonna del Popolo, protettrice e patrona della città di Carrara.

Quest'anno, anche a causa delle gravi conseguenze derivanti dalla pandemia da Covid-19, questa festa risulta ancor più carica di significato.

Nell'Abbazia di Carrara i festeggiamenti inizieranno con il Triduo predicato da don Luca Signanini vicario cooperatore nella parrocchia di San Pietro di Avenza.

Giovedì 12, venerdì 13 e sabato 14 novembre le parrocchie del vicariato urbano si troveranno ai piedi dell'altare della Madonna del Popolo per la recita meditata del rosario alle 17.20 cui seguirà la celebrazione eucaristica delle 18 con pensiero spirituale di don Luca Signanini.

Domenica 15 novembre, giorno della solennità della Madonna del Popolo, il duomo di S. Andrea di Carrara farà da sfondo ai solenni festeggiamenti in onore di Maria venerata sotto il titolo di regina, patrona e protettrice del Popolo di Carrara; in particolare alle ore 10.30 sarà celebrata la messa delle famiglie mentre alle ore 18 si terrà la solenne liturgia eucaristica con il rinnovo dell'atto di consacrazione della città alla materna protezione di Maria e l'affidamento alla Madonna del Popolo dell'intero territorio carrarese.

Le celebrazioni si svolgeranno nel pieno rispetto delle direttive anti Covid.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in L'evento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 17 giugno 2021, 17:52

Una statua per Alì Piccinin, il bimbo massese che diventò Pascià di Algeri

Sarà realizzata col contributo della Fondazione Marmo Onlus, e collocata nell'area antistante la moschea della capitale algerina a lui intitolata


mercoledì, 16 giugno 2021, 09:51

Il progetto con-Fine Artistico “Bullo 2021” unisce il Liceo artistico “Gentileschi” e la scuola media “Dazzi”

Aiutarsi ad imparare, osservare criticamente la realtà in cui si vive e agire su di essa, diventando protagonisti del cambiamento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 14 giugno 2021, 18:57

Solennità di San Ceccardo, vescovo e martire

Mercoledì 16 giugno alle ore 18:30 in Duomo la città festeggia San Ceccardo, vescovo di Luni e martire, patrono della città, del comune e del vicariato di Carrara, compatrono della diocesi di Massa Carrara - Pontremoli


sabato, 12 giugno 2021, 08:42

Una magica notte azzurra sotto il cielo portoghese

Sotto uno splendido cielo stellato sulla rive dell'Oceano, lungo le sponde del placido Guadjana, se tendi l'orecchio sembra di sentire un vecchio ritornello che fa "notte magiche inseguendo un gol"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 11 giugno 2021, 10:08

“Storia del motore a scoppio e sue applicazioni”: incontro a Lucca

Una bella ripartenza, dopo il difficile periodo della pandemia, quella di domani per l’associazione amici di Barsanti e Matteucci e la Fondazione Barsanti e Matteucci, che hanno organizzato un incontro aperto a tutti sul tema “storia del motore a scoppio e sue applicazioni"


giovedì, 10 giugno 2021, 10:15

Tappini, Andrea Biagi batte il Napoli e vola alla finale nazionale

Internazionale-Napoli non era solo una partita, ma la sfida tra i migliori giocatori della storia di Tappini Calcio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara