Anno 1°

sabato, 20 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Giovanni Mura (Lega Nord Fivizzano): “Come mai non è ancora disponibile l’acqua per gli orti?”

venerdì, 19 maggio 2017, 14:25

Da pochi giorni sono arrivati il caldo e le belle giornate e molti giovani, pensionati e agricoltori, come avviene in gran parte della Lunigiana, si dedicano alla coltivazione di orti e campi per mangiare prodotti della propria terra ma anche per avere un piccolo risparmio economico in tempi di crisi.

“Siamo stati contatti da diversi cittadini ma anche da agricoltori – afferma Giovanni Mura segretario della Lega Nord di Fivizzano – che ci segnalano che stanno avendo dei problemi con la mancanza di acqua che loro sono soliti chiamare “acqua montana”. Si tratta di acqua che dovrebbe essere erogata dal 2 maggio al 30 settembre e ogni cittadino interessato paga un canone all’Ente di Bonifica (Consorzio 1 Toscana Nord) mentre prima veniva pagato a Unione dei Comuni. L’impianto irriguo interessato è quello di Arlia-Fivizzano-Bigliolo-Pian di Collecchia”.

La Lega Nord sta seguendo passo passo il problema ed ha sollecitato i responsabili: “Abbiamo iniziato a interessarci, prima sentendo gli uffici dell’ente di Aulla che ci hanno date discordanti, prima il 13 maggio, poi il 15 maggio, poi richiamati il 19 o il 22 maggio e abbiamo chiesto anche al sindaco Grassi, che in modo poco educato ci ha risposto il 1 di giugno. Altri hanno parlato di rottura delle condotte dell’acqua. Noi come Lega siamo gli unici ad interessarsi dei piccoli problemi dei nostri paesani e vogliamo che sia fatta chiarezza e si conosca la data certa di fruizione del servizio. Faremo partire una raccolta firme che consegneremo all’ente per sollecitarlo. Quello che chiediamo -conclude Mura – è l’immediata erogazione in quanto l’acqua montana è un diritto dei cittadini che vogliono il loro orticello, degli agricoltori che hanno già pronte centinaia di piante da interrare”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


venerdì, 19 gennaio 2018, 16:37

Lunigiana didattica e alpinismo lento: al via la fase formativa nell’I.I.S. Pacinotti

Alcune classi dell’Istituto secondario di 2° grado Antonio Pacinotti di Bagnone e di Pontremoli, all’interno della loro programmazione di educazione ambientale hanno aderito, nel corrente anno scolastico, ad un nuovo  progetto per favorire la conoscenza e la frequentazione della montagna in modo sicuro ed in ogni stagione


venerdì, 19 gennaio 2018, 12:37

Lega Nord: "A cosa servono 19 biciclette a pedalata assistita per il comune di Fivizzano?"

Durante la consultazione dell’albo pretorio del comune di Fivizzano la Lega Nord si è imbattuta nella determina riguardante “Acquisto di 19 mountain bike: affidamento a impresa Biciclo di Aulla” e allora ha voluto fare approfondimenti per capire di che cosa si trattasse


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 19 gennaio 2018, 09:06

Scrittori in erba alla scuola Livio Galanti di Mulazzo

Sabato 13 gennaio ha preso avvio il progetto del "Programma Operativo Nazionale" (PON), con il primo di una serie di dieci incontri che coinvolgeranno 24 alunni, "apprendisti scrittori", della scuola primaria "Livio Galanti" d'Arpiola di Mulazzo


lunedì, 15 gennaio 2018, 23:13

"A Villafranca la palestra del liceo scientifico è una vergogna": denuncia di Benedetti

"La Provincia di Massa Carrara non funziona e questo è un dato di fatto - scrive Stefano Benedetti, consigliere di Forza Italia, all'interno di un comunicato stampa in cui parla della messa in sicurezza della palestra del liceo scientifico di Villafranca, in Lunigiana - ma la vergogna maggiore è che...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 13 gennaio 2018, 09:18

Montagna, scuola e alpinismo lento a Villafranca

Nell’Istituto d’Istruzione Superiore  “Leonardo Da Vinci”  di Villafranca, ha preso il via il progetto di formazione per conoscere e frequentare la montagna in modo sicuro ed in ogni stagione. Una iniziativa per i giovani della Lunigiana, voluta dal professor Massimo Tedeschi, che partendo dalla scuola di Villafranca viene sviluppata, dall’associazione...


venerdì, 12 gennaio 2018, 13:07

Dal Cipe 5 milioni per II lotto della variante di Santa Chiara

Le risorse, tratte dal Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2014-2020, sono state attribuite accogliendo le richieste del presidente della Toscana e dell'assessore regionale alle infrastruttutre, che hanno indicato 16 interventi sulle infrastrutture come 'prioritari e strategici' per migliorare la mobilità in varie parti della regione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara