Anno 1°

mercoledì, 25 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Dal Cipe 5 milioni per II lotto della variante di Santa Chiara

venerdì, 12 gennaio 2018, 13:07

Dal Cipe in arrivo 5 milioni per realizzare il II lotto della variante di Santa Chiara sulla Sr 445 nel Comune di Fivizzano (MS). Le risorse, tratte dal Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2014-2020, sono state attribuite accogliendo le richieste del presidente della Toscana e dell'assessore regionale alle infrastruttutre, che hanno indicato 16 interventi sulle infrastrutture come 'prioritari e strategici' per migliorare la mobilità in varie parti della regione.

La Sr 445 'della Garfagnana' si snoda lungo la Valle del Serchio collegando i comuni della Garfagnana e della Media Valle con Lucca e quelli della versante massese con Aulla. Questo intervento permetterà l'aggiramento del centro abitato di Gassano, nel Comune di Fivizzano. I lavori consentiranno di collegare il tratto di variante già realizzato al tracciato della SR 445, costruendo ad ovest di Gassano un nuovo tratto in viadotto di circa 150 m, similare a quanto già realizzato per lo svincolo Est, che permetterà di superare la linea ferroviaria Lucca-Aulla e di collegarsi alla nuova variante nei pressi dell'area della cartiera. Verranno inoltre riorganizzate le uscite e sarà realizzata una nuova intersezione rotatoria per facilitare le manovre di svolta da e per l'abitato di Gassano.

I lavori, che avranno come soggetto attuatore la Regione Toscana, dovranno concludersi entro il 2022.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


martedì, 24 aprile 2018, 09:25

Il Gs Orecchiella Garfagnana sbanca a Lido di Camaiore

Ottimo successo di partecipazione e di pubblico per la terza edizione di "Lido Run", competizione podistica svoltasi domenica scorsa sulla distanza di dieci chilometri, inserita quale terza tappa del circuito del Corrilunigiana e valevole anche come seconda prova del Campionato della Versilia


martedì, 24 aprile 2018, 09:16

Alpi Apuane, esercitazione congiunta tra Soccorso Alpino lombardo e toscano

Domenica 23 aprile si è tenuta l'esercitazione congiunta tra la XIX Delegazione del triangolo Lariano del SASL e la Stazione Carrara e Lunigiana del SAST. L'esercitazione tecnica su roccia ha impiegato tre squadre che si sono mosse su tre scenari diversi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 23 aprile 2018, 17:05

Dal primo al 5 agosto a Viillafranca di Lunigiana il "Mama Africa Meeting"

Immerso nella selva dei Castagni, in quel di Villafranca in Lunigiana, avrà luogo dal’1 al 5 agosto il Mama Africa Meeting, uno dei principali festival internazionali dedicato all’intercultura attraverso discipline artistiche. Cinque giorni con centinaia di workshop, decine di spettacoli e dibattiti, durante i quali si avrà l’occasione di partecipare al più grande raduno di...


lunedì, 23 aprile 2018, 09:40

Scontro tra un'auto e una bicicletta, un ferito lieve

I due mezzi, per motivi in corso d'accertamento, sono entrati in contatto in una curva e l'urto ha fatto cadere a terra il giovane che, trasportato presso l'ospedale, ha riportato solo qualche escoriazione e degli ematomi in diverse parti del corpo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 22 aprile 2018, 16:50

Precipita in una scarpata, grave un 77enne

L'uomo, che ha riportato gravi lesioni, è stato tirato fuori con l'ausilio dei vigili del fuoco di Aulla ed è stato soccorso da personale del 118 che lo ha elitrasportato in codice rosso presso l'ospedale Cisanello di Pisa dove è stato ricoverato in prognosi riservata per trauma cranico e frattura...


sabato, 21 aprile 2018, 12:40

Controlli straordinari dei carabinieri, due arresti e 10 denunce

Un'operazione a tutto campo che ha permesso di raggiungere importanti risultati anche dal punto di vista repressivo: due gli arresti e 10 le denunce a piede libero. A cadere nella rete un italiano e un marocchino, entrambi pregiudicati, arrestati dai carabinieri perché colpiti da ordine di carcerazione per entrambi emesso...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara