Anno 1°

mercoledì, 19 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Ospedali della Lunigiana, Marchetti (FI) alla Regione: "Investimenti e prospettive per i presidi di Pontremoli e Fivizzano"

giovedì, 17 maggio 2018, 13:21

«Investimenti e prospettive per i presidi ospedalieri di Pontremoli e Fivizzano, in Lunigiana»: è quanto in sostanza chiede il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti in un’interrogazione con la quale raccoglie le preoccupazioni manifestate dagli esponenti azzurri del territorio per chiedere direttamente alla giunta regionale quale sia, e se vi sia, la strategia sanitaria per un territorio montano che ha bisogno di servizi di assistenza e cura.

«In Lunigiana – ricorda Marchetti nella premessa del suo atto – da tempo cittadini e operatori lamentano un costante depotenziamento dei servizi sanitari, dei mezzi e della strumentazione, degli organici di personale sanitario e dei reparti nei presidi ospedalieri di Pontremoli e di Fivizzano. La condotta gestionale di cui sopra ha portato, tra le altre cose, alla riduzione di posti letto ospedalieri, alla contrazione dell’attività di degenza breve solo dal lunedì al venerdì a Fivizzano, all’accorpamento di alcuni reparti».

Il trend di progressivo impoverimento preoccupa Forza Italia soprattutto per le peculiarità della zona: «L’area lunigianese – scrive infatti il capogruppo azzurro nell’interrogazione – presenta caratteristiche geomorfologiche complesse e uno storico deficit infrastrutturale (Fivizzano non ha neppure un casello autostradale) che rendono indispensabile la presenza di presidi sanitari di zona per acuti attrezzati di tutto punto».

L’iniziativa di Marchetti punta a un doppio obiettivo. Da un lato, scrive, a «garantire all’utenza lunigianese pari condizioni di accesso ai servizi sanitari e ospedalieri rispetto ai cittadini dei grandi centri urbani toscani». Dall’altro, si legge ancora nell’atto, a «garantire a medici, infermieri e personale sanitario operante nei presidi della Lunigiana condizioni lavorative sostenibili e compatibili tanto con la definizione delle mansioni assegnate, quanto con le normative inerenti limiti di turnazione e riposi obbligatori».

Dunque i quesiti, a cui la giunta regionale dovrà rispondere in forma scritta così da fissare nero su bianco le proprie intenzioni. Marchetti chiede di sapere «se siano previsti investimenti sulla sanità ospedaliera in Lunigiana, ovvero sui presidi di Pontremoli e Fivizzano, ed eventualmente per quali importi e con quali finalizzazioni», «quali siano, secondo le pianificazioni della Giunta regionale, le prospettive di breve e medio termine per l’ospedale per acuti della Lunigiana in termini di assunzioni di personale sanitario, di migliorie strutturali e di implementazione della dotazione strumentale» e, infine, «in eventuale assenza di simili azioni, quali prospettive la Giunta regionale offra all’ospedale per acuti della Lunigiana».


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


sabato, 15 dicembre 2018, 15:00

Maltempo, codice giallo per neve e ghiaccio

Domani (domenica) è in arrivo un peggioramento con precipitazioni diffuse a partire da ovest e nevicate generalmente a quote di montagna, ma localmente fino a 200-400 metri


mercoledì, 12 dicembre 2018, 09:09

Delegazioni delle Misericordie della Lunigiana alla Giornata di prevenzione nazionale

Giornata di prevenzione nazionale organizzata dalla Misericordia di Massa che si terrà in ambulatori appositamente allestiti nei locali della Chiesa della Madonna Pellegrina – Via Ferdinando Martini a Massa.” Direttore sanitario e responsabile scientifico della Giornata la dottoressa Maria Laura Valcelli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 9 dicembre 2018, 09:02

L'Appennino Tosco Emiliano alle 5 Terre

Attiva nel progetto parchi di mare e d’Appennino, l’associazione dell’Alpinismo Lento continua a sviluppare iniziative che promuovono i territori della montagna appenninica in ogni luogo e contesto


venerdì, 7 dicembre 2018, 09:10

Tsmura Tadashy in Lunigiana per intervistare i bambini scrittori

Un anno ricco di impegni, di profuso lavoro ma anche di grandi soddisfazioni e che avrà un successivo importante eco mediatico per Montereggio e per gli alunni della scuola primaria "Livio Galanti" di Arpiola. Questo sarà il risultato della visita di Tadashy Tsmura ai 23 piccoli autori de "Il Libro...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 6 dicembre 2018, 15:28

Il grido disperato di una giovane madre vittima di stalking da parte dell’ex compagno: “Non so più cosa fare!”

Ha affidato la sua disperazione ad un post, comparso sulla sua  pagina facebook, una giovane donna residente in Lunigiana, madre di due bambine, da mesi vittima di aggressioni verbali, minacce e stalking da parte dell’ex compagno


giovedì, 6 dicembre 2018, 15:16

Non si ferma all'alt dei carabinieri, fugge e va a sbattere in un muro: denunciato

L'uomo è uno straniero di 33 anni irregolare sul territorio e ha già dei precedenti alle spalle per reati di droga, guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara