Anno 1°

lunedì, 21 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Ultimi giorni di “Sipari Fotografici” a prezzo ridotto

venerdì, 18 maggio 2018, 10:14

Dopo due mesi intensi e significativi giunge al termine la mostra “Sipari fotografici – L’anima di Teatrika in fotografia” esposta nella Torre del Castello dei Vescovi di Luni di Castelnuovo Magra.

La mostra, ideata ed organizzata dalla Compagnia degli Evasi e promossa con entusiasmo dal Comune di Castelnuovo Magra, ha raccolto i migliori scatti di 13 fotografi, professionisti e amatori, che nell’arco di dieci edizioni del festival teatrale Teatrika hanno cercato di raccontare in uno scatto tutto il pathos racchiuso nel gesto di un attore, nella profondità di uno sguardo, nell’uso sapiente di una luce di scena, nella magia di una maschera.

Per la prima volta il Comune di Castelnuovo ha puntato non su un singolo nome di fotografo noto, ma su una collettiva per certi versi “inedita”, al servizio di un’arte che da tempo è stata scelta come protagonista all’interno della Torre di Castelnuovo: la fotografia. In questo caso ci si è concentrati sulla fotografia di scena e in senso più lato sulla passione stessa del teatro: di chi recita, di chi lavora dietro le quinte, di chi lo applaude e di chi lo immortala con scatti che ne cristallizzano la magia. In ogni piano sono stati collocati alcuni oggetti teatrali che via via raccontassero la costruzione di uno spettacolo dal dietro le quinte, dai copioni alle maschere, ai trucchi, dai costumi di scena agli schemi di illuminazione, alle bozze scenografiche, fino ad un vero e proprio sipario con una proiezione audio e video carica di suggestioni e di ricordi di dieci anni del festival Teatrika, che è ormai un fiore all’occhiello dell’estate castelnovese.

Afferma la curatrice Paola Lungo: “In questa mostra abbiamo voluto raccontare proprio la passione, di chi agisce sulla scena e di chi sotto il palco segue con l’obiettivo i movimenti e le emozioni degli attori. Speriamo di essere riusciti a comunicare l’energia del connubio fra queste due arti, teatro e fotografia, anche grazie ai due testimoni d’eccezione che abbiamo ospitato nell’ambito della mostra”. Le due lectio magistralis, con l’Arlecchino d’Italia, Enrico Bonavera, e il fotografo teatrale Stefano Lanzardo, hanno arricchito notevolmente questa manifestazione tenendo alta l’attenzione di un pubblico curioso e affascinato.

La mostra sarà aperta per gli ultimi due giorni sabato 19 e domenica 20 maggio, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00, ed eccezionalmente il biglietto d’ingresso sarà per tutti al prezzo ridotto di € 3,00.

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


domenica, 20 maggio 2018, 09:41

Alpinismo lento e poesia nel nuovo libro di Paolo Annibale Tonelli

L’associazione Mangia Trekking  principale esponente italiano dell’ alpinismo lento ed orizzontale, che ha contribuito a far nascere il turismo lento, mentre osserva  la sua continua affermazione, quale movimento di massa, fenomeno culturale ed idea che valorizza tutti i territori ove si sviluppa, guarda Paolo Tonelli con molta ammirazione


giovedì, 17 maggio 2018, 13:21

Ospedali della Lunigiana, Marchetti (FI) alla Regione: "Investimenti e prospettive per i presidi di Pontremoli e Fivizzano"

Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti presenta un’interrogazione con la quale raccoglie le preoccupazioni manifestate dagli esponenti azzurri del territorio per chiedere direttamente alla giunta regionale quale sia, e se vi sia, la strategia sanitaria per un territorio montano che ha bisogno di servizi di assistenza e...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 17 maggio 2018, 09:16

Lunigiana, calano i delitti: scoperto un reato su tre

18 le persone arrestate e 120 quelle denunciate a piede libero; questi i numeri che riassumono l'attività di contrasto svolta dai carabinieri dall'inizio dell'anno. Su 322 reati denunciati i carabinieri ne hanno scoperti 113


martedì, 15 maggio 2018, 09:06

Ancora Pro Avis Castelnuovo Magra alla terza edizione "Mamma di corsa"

Nuova doppietta per la Pro Avis Castelnuovo Magra a Villafranca Lunigiana, una bella festa per le famiglie ed una piacevole mattinata di sport, la terza edizione di "Mamma di corsa", tenutasi domenica a Villafranca Lunigiana (MS) ed organizzata impeccabilmente dalla Fratres locale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 10 maggio 2018, 15:27

Torna la Mangiawalking della Primavera

La Pro Loco di Casola in Lunigiana organizza per il terzo anno la Mangiawalking della Primavera che si terrà domenica 13 maggio, una camminata “lenta” di interesse paesaggistico, culturale e gastronomico che si snoda su antichi sentieri e attraversa i borghi medievali di Casola, Vigneta, Castiglioncello, Regnano e Pugliano


mercoledì, 9 maggio 2018, 20:05

Grande successo di pubblico alla presentazione "Il Libro nella Gerla" nel Paese dei Librai

Nell'incantevole cornice di Montereggio, si è tenuta la giornata conclusiva del progetto "La scuola per il territorio" per il modulo "Sul cammino di Dante: alla scoperta della lingua italiana", al quale hanno partecipato alcuni alunni della Scuola Primaria "Livio Galanti" di Arpiola


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara