Anno 1°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Il Jazz internazionale nelle Grotte di Equi Terme: appuntamento con il Max De Aloe Baltic Trio

mercoledì, 13 giugno 2018, 19:34

Un trio di starordinari jazzisti che si esibisce all’interno di un antro millenario nel cuore del Parco Regionale delle Alpi Apuane. Melodie rarefatte e misteriose, luci di scena che nella penombra della grotta tramite il riverbero delle formazioni calcaree, profilano figure e movimeti.

È una visione da sogno, quasi surreale.

Questo scenario diventerà realtà domenica 17 giugno, quando il Max De Aloe Baltic Trio si esibirà alle ore 21:00 nelle Grotte di Equi Terme, Fivizzano (Massa-Carrara), in un concerto a ingresso gratuito. 

Il suggestivo live fa parte degli eventi della rassegna Musei in Musica con i quali l’Istituto Valorizzazione Castelli aderisce allo “Slow Travel Fest 2018”: una manifestazione diffusa, nata in Toscana e dedicata alla riscoperta degli itinerari da percorrere a piedi e della vita a contatto con la natura. 

Il trio di musicisti che si esibirà nella cornice unica delle Grotte è formato da elementi di grande talento, in un incontro tra le atmosfere rigorose e oniriche del jazz nordico e la pienezza del sound melodico “mediterraneo”.

All’armonica troviamo il leader Max De Aloe, autore di dischi, colonne sonore, spettacoli teatrali, fondatore dell'etichetta discografica Barnum e considerato uno dei migliori armonicisti jazz europei contemporanei.

Alla chitarra il finlandese Niklas Winter, sette dischi pubblicati, titolare dell’etichetta jazz Abovoice.

Al contrabbasso il danese Jesper Bodilsen, noto al pubblico italiano per far parte del Danish trio di Stefano Bollani e per aver spesso collaborato con Enrico Rava. 

Gli spettatori potranno anche assaporare prodotti locali genuini in un apericena al costo di euro 18,00; prenotazione obbligatoria chiamando i numeri 0585 816524, 320 3306197 o 328 0734643.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


lunedì, 21 gennaio 2019, 21:47

Licciana Nardi, musica di qualità al castello di Terrarossa

Domenica l'assessore alla Cultura del Comune di Licciana Nardi Barbara Germi ha portato al Castello di Terrarossa tre concertisti di elevata qualità. La serata patrocinata dal Comune di Licciana Nardi, è stata organizzata in collaborazione con l'associazione culturale la Fenice


domenica, 20 gennaio 2019, 23:51

Dolci di casa e di paese nella Lunigiana storica

Le ricette tradizionali della Lunigiana storica sono quelle che hanno tenuto nei cassetti tre autentici “big” della cultura enogastronomica della nostra terra: Gabriella Molli, Rolando Paganini ed Emilia Petacco


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 19 gennaio 2019, 10:04

I pendolari della Pisa-Lucca-Aulla in coro: “La situazione è decisamente peggiorata”

Passano gli anni ma le criticità e i disagi sulla linea ferroviaria Pisa-Lucca-Aulla, specialmente in Garfagnana e in Lunigiana, anziché essere prontamente corretti, aumentano sensibilmente


venerdì, 18 gennaio 2019, 15:55

Torna la neve in montagna: a Zeri stazione tutta aperta

Dopo una lunga fase secca di quasi un mese la neve è tornata a cadere sulle montagne toscane. I primi fiocchi  da mercoledì notte e poi ancora nella giornata di giovedì e durante la scorsa notte


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 18 gennaio 2019, 10:50

Coinvolto in un incidente sotto effetto di droghe: denuncia e patente ritirata

Denunciato un uomo 50enne originario di Milano e residente a Fivizzano che il pomeriggio del 28 luglio 2018, lungo la s.p. 59 a Minucciano, alla guida della propria moto, era rimasto coinvolto in un incidente stradale con feriti.


giovedì, 17 gennaio 2019, 09:31

Nei castagneti apuani con l’alpinismo lento

Nei territori del Parco Regionale delle Alpi Apuane, continuando a sviluppare il progetto dei cammini tra i parchi del mare e della montagna, l’associazione Mangia Trekking ha fatto sosta nello storico paese di Vinca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara