Anno 1°

sabato, 16 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Fivizzano abbraccia Moo.Th. Festival

venerdì, 10 agosto 2018, 11:21

Siamo al secondo appuntamento della rassegna Moo.Th. Festival e la risposta della cittadinanza e delle province limitrofe non si è fatta attendere. Sold out per le prime due serate.

Il Moo.Th. Festival, alla sua prima edizione, nasce grazie al contributo della Fondazione Carispezia nell'ambito del Bando Eventi Culturali 2018 ed è stato accolto con curiosità e sentita partecipazione.

"Quando fai una proposta su un nuovo territorio, il rischio è alto" ci raccontano gli organizzatori "perché non hai idea di come il tessuto sociale risponderà all'offerta e se riuscirai ad attirare l'interesse. Noi ci abbiamo creduto ed investito. E siamo contenti degli innumerevoli feedbacks positivi che abbiamo ottenuto.

La magia del teatro nasce esattamente quando lo spettatore riesce a sospendere per tanti minuti le difficoltà del quotidiano per immergersi totalmente nelle parole e nelle emozioni che l'artista regala. Fivizzano ha abbracciato la prima edizione di questo Festival con entusiasmo e a noi non rimane che augurarci che sia l'inizio di un lungo percorso".

"Moo.Th. Festival è per noi una grande scommessa" ricorda l'Assessore alla Cultura Francesca Nobili "perché ci permette di fare previsioni positive per il futuro. Quando il comune ha deciso di sostenere l'iniziativa, dietro proposta di Officine T.O.K., l'ha fatto nella prospettiva che la cultura è un bene irrinunciabile e comune, che permette ad ogni singolo cittadino di arricchirsi. La risposta c'è stata, e siamo fiduciosi che questo possa essere parte del rilancio del nostro fantastico borgo."

I prossimi appuntamenti di Moo.Th. Festival li potete trovare alla pagina facebook: https://www.facebook.com/MooThFestival/.

Per informazioni e prenotazioni potete telefonare al 3662253026


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


venerdì, 15 febbraio 2019, 15:25

Arriva un altro week- end di sole e neve

Continua la stagione dello sci su tutta la montagna toscana e si annuncia un altro week end con neve e sole. Le temperature sono gradevoli e la neve in pista è dovunque sufficiente a garantire una buona sciabilità


venerdì, 15 febbraio 2019, 12:00

Alunni in visita al Centro di socializzazione handicap di Quercia

Una bella mattinata per stare insieme e imparare che la diversità è un valore. E’ l’esperienza che hanno vissuto i bambini della classe IV^ della scuola elementare di Serricciolo di Aulla, che, insieme alla loro maestra Norina Bertolini, hanno condiviso un po’ di tempo con gli ospiti del Centro di socializzazione...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 13 febbraio 2019, 12:52

Quinta sessione Startup School Lunigiana: economia, finanza e business al Salone Voltato di Villafranca

Procede a vele spiegate il progetto “Startup School Lunigiana”, il primo pre-acceleratore di startups della Lunigianaorganizzato e promosso da Lions Club Pontremoli Lunigiana e Rotary Club Lunigiana


mercoledì, 13 febbraio 2019, 08:53

In Lunigiana l'incontro "Overtourism e Turismo Responsabile. Esperienze a confronto"

Saranno parte attiva dell'incontro gli studenti universitari del corso di Laurea di Scienze del Turismo di Fondazione Campus e gli studenti di alcuni istituti superiori che hanno aderito all'iniziativa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 11 febbraio 2019, 21:55

"Chiedi ai tuoi professori cosa sono le foibe"

Come tutti gli anni, il 10 febbraio, i militanti di Lotta Studentesca, movimento giovanile di Forza Nuova, hanno affisso davanti alle scuole di decine di città uno striscione recitante "Chiedi ai tuoi professori cosa sono le foibe"


domenica, 10 febbraio 2019, 09:57

Promozione di un territorio ideale anche per la Montagnaterapia

Appare interessante osservare, che l’alpinista Mara Giusti, da anni frequentatrice della vasta area delle catene montuose italiane, e premiata per le sue attività tra le vette, dall’indimenticabile alpinista italiano Mario Merelli, oggi propone a tutti, il vivere e praticare il suo sport, nei territori dell’Appennino Tosco Emiliano


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara