Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

In arrivo la seconda edizione de “L’Agorà della Salute - La salute in piazza”

mercoledì, 10 ottobre 2018, 12:06

Dopo il grande successo dello scorso anno in piazza Cavour ad Aulla, per la sua seconda edizione trasloca a Pontremoli, nella mattinata di sabato 20 ottobre, “L’Agorà della Salute – La salute in piazza”, manifestazione organizzata dall’ASL Toscana Nord Ovest e dalla Società della salute della Lunigiana per mostrare alla cittadinanza i servizi che la SdS Lunigiana eroga da quasi 14 anni a beneficio delle fasce più deboli della popolazione.

Cittadinanza attiva, sanità territoriale, privato che incontra il sociale e associazionismo locale saranno gli assi portanti della manifestazione, organizzata in collaborazione con il Comune di Pontremoli e che si avvale del patrocinio dell’Unione Europea, della Repubblica italiana e della Regione Toscana.

All’interno del “Villaggio della Salute”, che verrà allestito in piazza Italia, sarà possibile conoscere i servizi erogati dalla SdS Lunigiana, dalla psichiatria alle tossicodipendenze, ovviamente senza dimenticare disabilità e anziani, ed effettuare esami e visite gratuitamente, ad esempio controllo della pressione e della glicemia.

Uno spazio privilegiato sarà, poi, riservato alle associazioni (che la SdS Lunigiana invita a partecipare contattando la mail sdslunigiana@usl1.toscana.it o i numeri telefonici 0187406156 – 0187406142 – 0187406143) e ai bambini, con animazioni riservate ai più piccoli.

E sempre in piazza Italia verranno presentati i risultati del progetto "In.Lav. - Accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili", che ha consentito alla SdS Lunigiana di gestire un contributo regionale complessivo di 191mila e 806 euro, con l'inserimento in azienda dei partecipanti per 11 mesi.

La SdS Lunigiana aveva presentato il progetto in qualità di soggetto attuatore, capofila di una Associazione Temporanea di Scopo (Ats), e per questo la Regione Toscana aveva erogato alla SdS un contributo complessivo di 191mila e 806 euro, corrispondente alla quota massima di finanziamento pubblico ammessa.

La SdS Lunigiana coglie anche l’occasione per ringraziare la Pro Loco di Pontremoli per l’aiuto che sta ricevendo nell’organizzare la manifestazione di sabato 20 ottobre.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


venerdì, 15 febbraio 2019, 15:25

Arriva un altro week- end di sole e neve

Continua la stagione dello sci su tutta la montagna toscana e si annuncia un altro week end con neve e sole. Le temperature sono gradevoli e la neve in pista è dovunque sufficiente a garantire una buona sciabilità


venerdì, 15 febbraio 2019, 12:00

Alunni in visita al Centro di socializzazione handicap di Quercia

Una bella mattinata per stare insieme e imparare che la diversità è un valore. E’ l’esperienza che hanno vissuto i bambini della classe IV^ della scuola elementare di Serricciolo di Aulla, che, insieme alla loro maestra Norina Bertolini, hanno condiviso un po’ di tempo con gli ospiti del Centro di socializzazione...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 13 febbraio 2019, 12:52

Quinta sessione Startup School Lunigiana: economia, finanza e business al Salone Voltato di Villafranca

Procede a vele spiegate il progetto “Startup School Lunigiana”, il primo pre-acceleratore di startups della Lunigianaorganizzato e promosso da Lions Club Pontremoli Lunigiana e Rotary Club Lunigiana


mercoledì, 13 febbraio 2019, 08:53

In Lunigiana l'incontro "Overtourism e Turismo Responsabile. Esperienze a confronto"

Saranno parte attiva dell'incontro gli studenti universitari del corso di Laurea di Scienze del Turismo di Fondazione Campus e gli studenti di alcuni istituti superiori che hanno aderito all'iniziativa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 11 febbraio 2019, 21:55

"Chiedi ai tuoi professori cosa sono le foibe"

Come tutti gli anni, il 10 febbraio, i militanti di Lotta Studentesca, movimento giovanile di Forza Nuova, hanno affisso davanti alle scuole di decine di città uno striscione recitante "Chiedi ai tuoi professori cosa sono le foibe"


domenica, 10 febbraio 2019, 09:57

Promozione di un territorio ideale anche per la Montagnaterapia

Appare interessante osservare, che l’alpinista Mara Giusti, da anni frequentatrice della vasta area delle catene montuose italiane, e premiata per le sue attività tra le vette, dall’indimenticabile alpinista italiano Mario Merelli, oggi propone a tutti, il vivere e praticare il suo sport, nei territori dell’Appennino Tosco Emiliano


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara