Anno 1°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Alpinismo lento sull’Alta Via dei Monti

domenica, 23 dicembre 2018, 10:06

Ancora una volta l’alpinismo lento si è dimostrato una pratica sportivo-culturale sempre possibile. Infatti, anche in questi giorni, nonostante le avverse condizioni meteo, per la bellezza dei territori verdi e per le opportunità che gli stessi sanno offrire, l’esperienza giornaliera di trekking in montagna, è stata molto apprezzata da coloro che vi hanno partecipato. 

Si è trattato di un’attività, sull’Alta Via dei Monti, tra le terre dello Zerasco, Parana in Lunigiana e Rocchetta di Vara in Val di Vara. Dove alcuni sportivi del Mangia Trekking, sebbene i luoghi si presentassero in completa veste invernale, con un piccolo inizio d’innevamento, hanno molto spaziato sul territorio, e poi nel tardo pomeriggio si sono ritrovati a festeggiare, con prodotti tipici locali, presso la storica trattoria del Passo dei Casoni. Un bel momento di incontro, dove è stato bello scattare una foto ricordo insieme ai proprietari del locale, che lassù rappresenta un vero servizio sociale, a favore delle comunità che amano la montagna. Prosegue così l’attività dell’alpinismo lento e orizzontale, quale modello dolce per vivere nella natura e conoscere i territori. Un insieme di  peculiarità  che hanno contribuito a far nascere in Italia, il “turismo lento”. Un’attività connessa con la conoscenza dei luoghi e delle loro antiche tradizioni, un modo sano per vivere le giornate, anche nelle festività, lontano da divani, televisioni e grandi centri commerciali.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


mercoledì, 19 giugno 2019, 10:50

Lupi, danni indiretti da predazione: via alle richieste di risarcimento

Greggi decimati dai predatori in Lunigiana. Gli allevatori potranno richiedere il risarcimento anche per i cosiddetti danni indiretti come la perdita di produzione di latte e di carne ed eventuali capi abortiti (ovini, caprini, bovini, bufalini, equini, asinini e suini)


domenica, 9 giugno 2019, 18:50

"Puliamo Baccana": almeno qualcuno ci pensa

L’amore per l’ambiente e per il proprio territorio ha dato vita a una bellissima sinergia tra il comune di Licciana Nardi e quello di Comano, lo spirito di collaborazione ha caratterizzato la giornata ecologica “Puliamo Baccana” 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 8 giugno 2019, 16:02

Inaugura il nuovo centro direzionale della SdS della Lunigiana ad Aulla

Mercoledì 12 giugno, alle 12,30, avrà luogo la cerimonia di inaugurazione del nuovo centro direzionale della Società della Salute della Lunigiana in Largo Giromini 2 ad Aulla


sabato, 8 giugno 2019, 14:43

Giornata ecologica a Zeri

Lo scorso 31 maggio, su richiesta della locale Pro Loco, il comandante la stazione carabinieri Forestale di Pontremoli Maresciallo Chiara del Vasto ha incontrato gli alunni dell'Istituto Comprensivo "Pietro Ferrari" di Zeri


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 giugno 2019, 15:39

Scuola materna a Villafranca in Lunigiana, Grieco all'inaugurazione

E' intervenuto anche l'assessore regionale a istruzione e formazione Cristina Grieco, stamattina a Villafranca in Lunigiana (MS), all'inaugurazione della nuova scuola per l'infanzia Flavio Torello Baracchini


venerdì, 7 giugno 2019, 12:58

Performance di improvvisazione teatrale al centro polivalente “Icaro”

In occasione della festa di fine anno scolastico, c’è un appuntamento da non perdere domenica 9 giugno, dalle ore 18, al Centro polivalente “Icaro” di Costamala di Licciana Nardi, gestito dalla Società della Salute della Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara