Anno 1°

domenica, 25 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

In Lunigiana l'incontro "Overtourism e Turismo Responsabile. Esperienze a confronto"

mercoledì, 13 febbraio 2019, 08:53

Sabato 23 febbraio Sigeric Servizi per il turismo, giovane cooperativa di servizi turistici e Associazione Farfalle in Cammino assieme a Centro Studi e Ricerche di Fondazione Campus di Lucca, con la collaborazione dei comuni di Pontremoli e Filattiera e del Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano – Riserva MaB Unesco organizzano un incontro dal titolo Overtourism e Turismo Responsabile. Esperienze a confronto.

"Abbiamo scelto la Lunigiana come location del convegno perché si trova adiacente a diverse località che "subiscono" il fenomeno dell'Overtourism, ma allo stesso tempo è una terra a vocazione turistica e che sta sviluppando questo tipo di economia. Per questo motivo, in un territorio ancora vergine ma promettente, e che forse troverà nel turismo un'ancora di sostenibilità economica, è bene tutelare l'area dal rischio del turismo di massa a cui si espone. Prevenire, in questo caso, è più semplice che non tornare indietro, come si evince dai casi di Overtourism che sono sotto i nostri occhi."

Saranno parte attiva dell'incontro gli studenti universitari del corso di Laurea di Scienze del Turismo di Fondazione Campus e gli studenti di alcuni istituti superiori che hanno aderito all'iniziativa come il Tecnico Turistico "Belmesseri" di Pontremoli e il Tecnico Turistico "Parentucelli-Arzelà" di Sarzana, per loro anche l'occasione per entrare in contatto con la realtà universitaria di Fondazione Campus.

Alla mattina, dalle 9.30 alle ore 13.00, numerosi saranno i relatori di rilievo nazionale e gli spunti di riflessione. I relatori si alterneranno sul palco del Tetro della Rosa, Pontremoli. Gli interventi in programma: Andrea Ferraretto, viaggiatore, economista, giornalista. Il racconto della lentezza: riscoprire l'Italia piccola e fragile passo dopo passo, alla ricerca di tracce di memoria e voglia di futuro; Luca Natale, responsabile comunicazione del Parco Nazionale delle Cinque Terre. Overtourism, come gestire i troppi turisti. Le Azioni degli Enti e degli Operatori Turistici delle 5 Terre; Corrado Del Bò, docente di Etica e filosofia del Turismo presso la Fondazione Campus di Lucca. Overtourism ed etica del turismo. Questioni aperte; Vittorio Gimigliano, socio e fondatore di Officine Urbane. La Città-Zoo; Daniela Campora, esperta di comunicazione e membro attivo di AITR (Associazione Italiana di Turismo Responsabile). Turismo responsabile e overtourism; Giulia Isetti e Anna Scutari, ricercatrici di EURAC Research. Case Study #Dolomitesvives. Controllo e gestione dei passi dolomitici come buona pratica di regolamentazione del flusso turistico; Manuel Maiese, Centro studi e ricerche Fondazione Campus. Overtourism e spopolamento: quali strategie?; Giuseppe Vignali, Direttore Parco Nazionale Appennino Tosco – Emiliano. Il Progetto Interregionale CEETO – azioni pilota nella Riserva di Biosfera dell'Appennino Tosco-Emiliano; in attesa di conferma un intervento su Parma Capitale Italiana della Cultura 2020.

Dopo la pausa pranzo, trasferimento al Centro Didattico "Pieve di Sorano" di Filattiera, la casa di Sigeric e Farfalle in Cammino, il luogo che è diventato il punto di riferimento del Turismo in Lunigiana. Tavola rotonda itinerante. A passi lievi.

Un momento di confronto diretto e informale con i relatori che intendono fermarsi e con le Guide Ambientali e Guide Turistiche, a disposizione per presentare il case e la mission di Sigeric e Farfalle in cammino. Questo sarà anche il momento per permettere al pubblico di fare domande dirette ai relatori.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


venerdì, 23 agosto 2019, 15:06

75° anniversario eccidio Fivizzano, Rossi insieme a Mattarella e Steinmeier

Ci sarà anche il presidente della Regione Enrico Rossi a Fivizzano, domenica prossima 25 agosto, alla 75^ commemorazione delle stragi nazi-fasciste avvenute nel territorio fivizzanese. Una commemorazione storica visto che per l'occasione è prevista la presenza congiunta del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del presidente della Repubblica federale tedesca Frank-Walter Steinmeier


giovedì, 22 agosto 2019, 15:20

Partono i lavori sul Magra: interventi sugli alberi pericolanti e sui detriti accumulati in alveo su tre isole, a Pontremoli, Villafranca-Filattiera e Aulla

Il Consorzio Bonifica mette in atto il piano finanziato dalla Regione Toscana e con la destinazione di una parte dell’Utile di esercizio, mette in programma altri quattro interventi da realizzare entro dicembre


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 agosto 2019, 09:51

Blitz della finanza, sequestrate 101 piantine di marijuana

I militari delle fiamme gialle, nonostante le difficoltà nel raggiungere il luogo impervio e nascosto dalla fitta vegetazione, durante gli appostamenti, sono riusciti a individuare due soggetti italiani, G.F. di 30 anni di La Spezia, e L.F.


mercoledì, 21 agosto 2019, 16:01

16^ edizione de “Festa del Libro di Montereggio” nel paese dei librai, nove giorni di incontri con autori, letture, dibattiti

La kermesse culturale, che si svolgerà dal 24 agosto al 1 settembre, sarà ospitata tra Piazza Rizzoli, Piazza Arnaldo Mondadori e la Chiesa sconsacrata di Sant’Apollinare dove incontri e dibattiti con alcuni dei più importanti scrittori italiani, anche quest’anno, animeranno il piccolo Borgo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 21 agosto 2019, 08:45

Lunezia Geografica, le attività e le proposte dell’Alpinismo Lento

Nei luoghi ove le genti del mare, della montagna e delle pianure sembrano appartenere ad un’unica comunità, l’associazione Mangia Trekking prosegue con l’ avanzare proposte “di cammino”


martedì, 20 agosto 2019, 15:33

Scoperta maxi piantagione di marijuana: arrestati un 44enne e un 39enne di Carrara

Un’intera piantagione composta da circa 200 piante di cannabis in pieno stato vegetativo è stata scoperta e sequestrata dai Carabinieri in una zona inaccessibile e isolata alla periferia di Fosdinovo. Per portare via le piante di marijuana dal luogo di coltivazione è stato necessario l’intervento di un elicottero.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara