Anno 1°

martedì, 26 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana : fosdinovo

Moriconi (Pd): "Scuole, 954 mila euro spesi dal 2014 ad oggi"

mercoledì, 13 marzo 2019, 12:10

Il segretario comunale del Partito Democratico di Fosdinovo Antonio Moriconi elenca quanto è stato fatto a Fosdinovo in tema di edilizia scolastica e di investimenti strutturali sulle scuole.

"Sono usciti in questi ultimi giorni - esordisce - alcuni post sui social che gettano fumo su quanto di buono è stato fatto a Fosdinovo in tema di edilizia scolastica e di investimenti strutturali sulle scuole. Per questo preferisco chiarire che l'attenzione del PD di Fosdinovo sui temi centrali della collettività sociale è alta.

Ci siamo trovati - spiega -, dopo il terremoto del 2013 che ha colpito la Lunigiana, a fare i conti con un'edilizia scolastica che aveva bisogno di interventi costosi e urgenti e l'amministrazione comunale non si è tirata indietro da questa emergenza che ha gestito con attenzione e scrupolo e per la quale già nel programma 2014 aveva previsto interventi migliorativi. Noi ne siamo stati osservatori e testimoni, e i numeri che seguono lo dimostrano:

505.000 euro è stato il costo complessivo per l'adeguamento sismico e strutturale della sede di Fosdinovo capoluogo. che fa parte dell'Istituto Comprensivo "Bonomi". Gli interventi urgenti, una volta reperiti i finanziamenti e avviate le procedure amministrative si sono conclusi in tempi brevissimi: meno di un anno.
120.000 euro sono stati destinati alla Scuola d'infanzia di Fosdinovo.
8.000 euro sono stati impiegati per la verifica dei soffitti in tutti i plessi scolastici.
Proprio grazie alle verifiche effettuate sui soffitti si è potuto tempestivamente intervenire sulla scuola dell'Infanzia di Caniparola, dove sono stati installati controsoffitti di sicurezza per un importo pari a 30.000 euro.
181.000 euro è stato invece l'importo complessivo dell'investimento di sopraelevazione del plesso di Caniparola che ha permesso ambienti più confortevoli.
140.000 euro hanno permesso l'acquisto di due pulmini per lo scuola bus, attrezzati per ospitare in tutta sicurezza i bambini e i ragazzi diversamente abili.

In tutto - conclude -954.000 euro, dal 2014 ad oggi, soldi che sono serviti per mettere in sicurezza le nostre scuole e soprattutto i nostri bambini, che sono il nostro futuro, per migliorare l'agibilità delle strutture e il comfort degli ambienti. Garantire dignità e dare valore a ciò che conta davvero, questo è il nostro impegno, per noi una scelta soprattutto culturale".

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


martedì, 26 marzo 2019, 08:52

Dal MAXXI di Roma a Terrarossa: Andrea Boccalini in Lunigiana per Ritratti dalla Filanda

Sarà Andrea Boccalini, affermato fotoreporter e ritrattista, il docente del secondo workshop realizzato dalle associazioni Fili di Juta, Lunicafoto e Gruppo Fotoamatori Tresana per il progetto "Ritratti dalla Filanda"


venerdì, 22 marzo 2019, 13:57

Danneggiano un querceto e dichiarano il falso nella domanda di taglio: 24 mila euro di multa al titolare della ditta

I carabinieri forestali hanno denunciato il titolare della ditta all’autorità giudiziaria per danneggiamento del bosco ed assenza di autorizzazione paesaggistica contestando una sanzione amministrativa di  quasi 24 mila euro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 marzo 2019, 10:06

Scampagnate d’Appennino: una proposta di alpinismo lento

Arriva la bella stagione, e proseguendo i cammini “del viandante”, oggi inseriti nel progetto tra i parchi del mare e della montagna, l’associazione Mangia Trekking, ha messo a punto un’altra attività che ritiene interessante e piacevole. A dimensione di tutti


giovedì, 21 marzo 2019, 09:26

Stretti di Giaredo: è on line il nuovo sito

Gli Stretti di Giaredo, lungo il Torrente Gordana, nei comuni di Pontremoli e Zeri, molti li avranno sentiti nominare negli ultimi anni, alcuni li avranno scoperti nuotando e camminando tra le alte pareti e nelle fredde acque


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 marzo 2019, 09:16

Domato incendio boschivo nel comune di Zeri

Intorno alle 15 di ieri, in un pomeriggio assolato ma ventoso, è scoppiato un incendio boschivo in località bosco di Rossano in comune di Zeri. La colonna di fumo grigiastro che usciva dal bosco ha creato non pochi pensieri ai cittadini che avvistandola hanno fornito indicazioni utili alle squadre in...


martedì, 19 marzo 2019, 09:21

Parco Regionale delle Alpi Apuane: nasce la proposta “Gli Erbi Spontanei”

Si tratta di incontri giornalieri dedicati alla conoscenza delle erbe commestibili che nascono spontaneamente, alla loro successiva raccolta durante escursioni mirate lungo i sentieri, ed una sosta per apprendere, come venivano cucinate secondo le antiche ricette


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara