Anno 1°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Stretti di Giaredo: è on line il nuovo sito

giovedì, 21 marzo 2019, 09:26

Gli Stretti di Giaredo, lungo il Torrente Gordana, nei comuni di Pontremoli e Zeri, molti li avranno sentiti nominare negli ultimi anni, alcuni li avranno scoperti nuotando e camminando tra le alte pareti e nelle fredde acque. Alcuni lo avranno fatto in autonomia, altri con le escursioni guidate (con fornitura di muta, caschetto, giubbotto salvagente) Stretti di Giaredo Adventure di Sigeric Servizi per il Turismo . In pochi però sapranno che gli Stretti di Giaredo, intesi come i canyon di circa 1 Km di lunghezza, fanno parte di una ben più ampia Zona Speciale di Conservazione "Valle del Torrente Gordana".

La valle interessata dalle gole rocciose è area protetta secondo la direttiva comunitaria 92/43/CEE, altrimenti detta Habitat, che riconosce questa area geografica come Zona Speciale di Conservazione (ZSC), identificata attraverso il codice IT5110001 e la denominazione "Valle del Torrente Gordana".L'area chiamata "Stretti di Giaredo" rappresenta il tratto di più semplice accesso al pubblico, poiché qui termina anche la gola rocciosa del torrente Gordana; rappresenta inoltre il tratto più suggestivo e affascinante dell'intera gola fluviale, in quanto le pareti di roccia si fanno elevate e aspre, strette e variamente colorate e stratificate.

Queste informazioni si possono trovare sul nuovo sito www.strettidigiaredo.org elaborato da Sigeric Servizi per il Turismo grazie alle competenze professionali e accademiche delle proprie Guide Ambientali, tra loro anche un Naturalista, un Forestale, un Geologo, un Ingegnere Idraulico.

Un sito che non vuole essere una semplice piattaforma commerciale. Ci sono anche le informazioni sui tour guidati e la possibilità di prenotare ma la maggior importanza è data alla informazione e formazione su questo luogo unico, poiché conoscere è il primo passo per rispettare ed amare!

Così in cosa sono si possono avere informazioni sulla Zona Speciale di Conservazione "Valle del Torrente Gordana" e su Geologia, Flora, Fauna, Fiume e Opere dell'Uomo. Infatti non tutti sanno che è qui presente una piccola diga ad arco.

Altre sezioni sono: dove sono, photogallery con foto e video che permettono di raccontare la bellezza degli Stretti di Giaredo, escursioni guidate dove avere tutte le informazioni sulle escursioni a partenza regolare da aprile a settembre e le escursioni private su prenotazione, come addii al nubilato/celibato e team bulding aziendali e infine buone regole, forse la più importante.

Consigli, ma da prendere come Regole, nati dall'esperienza di tanti anni di frequentazione, per esplorare gli stretti in sicurezza e nel rispetto della natura. Fondamentali da seguire soprattutto per chi si avventurerà senza guida.

Ci sono luoghi sconosciuti che ci sorprendono regalandoci nuovi spazi per le nostre emozioni, spazi che si colmeranno di gioia e bellezza, di attimi intensi diventando un'esperienza indimenticabile. Ce ne sono altri che da sconosciuti diventeranno familiari e il desiderio di tornarci ci donerà ogni volta nuove sensazioni. Sono quei luoghi dove la scienza può spiegare molto ma dove la bellezza dispiega il suo mistero.

Gli "Stretti di Giaredo", canyon dell'Appennino Tosco-Emiliano sono questo da sempre. Per sempre.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


mercoledì, 19 giugno 2019, 10:50

Lupi, danni indiretti da predazione: via alle richieste di risarcimento

Greggi decimati dai predatori in Lunigiana. Gli allevatori potranno richiedere il risarcimento anche per i cosiddetti danni indiretti come la perdita di produzione di latte e di carne ed eventuali capi abortiti (ovini, caprini, bovini, bufalini, equini, asinini e suini)


domenica, 9 giugno 2019, 18:50

"Puliamo Baccana": almeno qualcuno ci pensa

L’amore per l’ambiente e per il proprio territorio ha dato vita a una bellissima sinergia tra il comune di Licciana Nardi e quello di Comano, lo spirito di collaborazione ha caratterizzato la giornata ecologica “Puliamo Baccana” 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 8 giugno 2019, 16:02

Inaugura il nuovo centro direzionale della SdS della Lunigiana ad Aulla

Mercoledì 12 giugno, alle 12,30, avrà luogo la cerimonia di inaugurazione del nuovo centro direzionale della Società della Salute della Lunigiana in Largo Giromini 2 ad Aulla


sabato, 8 giugno 2019, 14:43

Giornata ecologica a Zeri

Lo scorso 31 maggio, su richiesta della locale Pro Loco, il comandante la stazione carabinieri Forestale di Pontremoli Maresciallo Chiara del Vasto ha incontrato gli alunni dell'Istituto Comprensivo "Pietro Ferrari" di Zeri


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 giugno 2019, 15:39

Scuola materna a Villafranca in Lunigiana, Grieco all'inaugurazione

E' intervenuto anche l'assessore regionale a istruzione e formazione Cristina Grieco, stamattina a Villafranca in Lunigiana (MS), all'inaugurazione della nuova scuola per l'infanzia Flavio Torello Baracchini


venerdì, 7 giugno 2019, 12:58

Performance di improvvisazione teatrale al centro polivalente “Icaro”

In occasione della festa di fine anno scolastico, c’è un appuntamento da non perdere domenica 9 giugno, dalle ore 18, al Centro polivalente “Icaro” di Costamala di Licciana Nardi, gestito dalla Società della Salute della Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara