Anno 1°

sabato, 14 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Esperienze di montagna: alpinismo lento notturno sul Gottero

martedì, 9 luglio 2019, 13:22

L’associazione Mangia Trekking esprime soddisfazione per il risultato dell’ultima iniziativa sviluppata in montagna da alcuni suoi associati. Ben cinquantacinque persone di ogni età, e provenienti da tante parti di Liguria, Toscana ed Emilia, qualcuno anche da Roma, hanno partecipato l’altra sera, alla salita in notturna sul monte Gottero. Un’attività per veder nascere l’alba, ma soprattutto per contribuire a far conoscere il territorio e promuovere la familiarizzazione con gli ambienti montani. L’alpinismo lento continua ad organizzare iniziative che sembrano  richiamare crescente attenzione ed ad avvicinare agli ambienti  naturali.  Tra gli alpinisti che hanno curato l’organizzazione dell’attività,  Filippo Alinovi, Luca Campodonico, Mara Giusti, Daniele Picetti,  Matteo Ghiorzo, e Fausto Conti. Si è trattato di un avvincente cammino, in un territorio buio e battuto dal vento, che dagli ampi spazi destinati alle coltivazioni agricole, attraversando selve di faggio, ha condotto tutti i partecipanti fin sulla vetta della montagna più rinomata della Val di Vara. Durante la marcia, molti hanno espresso, la gioia e l’emozione, nel ritrovarsi ad attraversare quelle terre ancora incontaminate, oggi dimora di lupi, cinghiali, caprioli, volpi  ed ogni altro selvatico. E come è stato osservato, per la posizione geografica ( Tre Confini ), per i luoghi attraversati, e per i panorami osservati al venir del giorno dalla vetta del Gottero, l’iniziativa ha senz’altro rappresentato anche una positiva promozione territoriale per Varese Ligure, per la Val di Vara, per le terre dello Zerasco di Massa Carrara e per quelle di  Albareto nel  Parmense. A mattino “fatto”, al termine del lungo cammino, alcuni dei partecipanti, contenti dell’esperienza effettuata,  hanno voluto una foto ricordo con gli organizzatori dell’iniziativa. Con un alpinismo lento che si afferma sempre più, quale  risorsa turistico-culturale dei luoghi dell’entroterra.   


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


venerdì, 13 dicembre 2019, 14:51

Il "Lunigiana International Music Festival" si presenta a New York

Domenica 15 dicembre alle ore 19 (orario americano) si terrà a New York presso la Saint Brigid Church sita in 123 Avenue B 10009-5003 East Village, il concerto di presentazione del Lunigiana International Music Festival che si terrà a Fivizzano dal 23 luglio al 2 agosto 2020


venerdì, 13 dicembre 2019, 14:50

SdS Lunigiana, approvato il bilancio di previsione 2020

L'Assemblea dei Soci della Società della Salute della Lunigiana ha approvato, all’unanimità dei sindaci presenti alla seduta di ieri , il bilancio di previsione 2020


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 10 dicembre 2019, 15:38

Al via la stagione del teatro Quartieri di Bagnone

Si alza venerdì 13 dicembre il sipario sulla nuova stagione del Teatro Ferdinando Quartieri di Bagnone che nasce, come sempre, dalla collaborazione fra la Fondazione Toscana Spettacolo onlus e l’amministrazione comunale


martedì, 10 dicembre 2019, 12:30

Nei Parchi tra iniziative e ricordi

Nei giorni scorsi, nell’ambito del progetto Parchi del Mare e della Montagna, una rappresentanza di “sci-alpiniste”, provenienti dal Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi si è incontrata con l’associazione Mangia Trekking


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 9 dicembre 2019, 17:14

A Fivizzano torna il tradizionale "Concerto di Natale"

Domenica 22 dicembre alle ore 21.15, presso il Museo di San Giovanni a Fivizzano torna il tradizionale Concerto di Natale. Arie, duetti e canzoni popolari della tradizione italiana che hanno fatto conoscere il nostro Paese in tutto il mondo


lunedì, 9 dicembre 2019, 16:52

Apertura straordinaria del Castello di Pallerone

Il 14 dicembre, non perdetevi l’apertura straordinaria del Castello di Pallerone!


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara