Anno 1°

sabato, 14 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Mangia Trekking: "Addestramento, equipaggiamento e conoscenza significano prevenzione e attività piacevoli"

lunedì, 15 luglio 2019, 09:38

Quasi ogni giorno si apprende di incidenti lungo le vie sentieristiche, spesso per cause banali. Così, nei giorni scorsi, sulle cime del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, con la partecipazione di Alessandra Borio, già olimpionica italiana di canotaggio, docente di scienze motorie, e sostenitrice dell’Alpinismo Lento, si è svolta una interessante attività didattica dell’associazione Mangia Trekking. Scopo dell’iniziativa confermare i concetti relativi alla tipologia di calzature da utilizzarsi in montagna. Ribadire le caratteristiche dello zaino da usare e come prepararlo. L’abbigliamento utile e necessario, gli accessori da portare sempre al seguito, nonché le prescrizioni e le norme di sicurezza da rispettare sempre.

Durante l’addestramento, vi è stato un continuo sali scendi lungo un itinerario composto di roccette, in un percorso che tagliava in senso longitudinale il pendio della montagna. Dove il superamento di alcune balze ha richiesto l’uso delle mani per avere una sicura progressione, ed è stato utile osservare come disporre il proprio corpo e come scegliere i giusti appigli per le mani ed appoggi per i piedi. Anche l’uso corretto delle bacchette, la corda, qualche nodo fondamentale, ed i moschettoni hanno fatto parte dell’istruzione ( naturalmente per chi sa ascoltare e per chi vuol imparare ). Data la calda ed assolata giornata, il training  è stato anche utile per evidenziare ancora,  quanto le giuste scorte di acqua ed un cappellino siano sempre preziosi in montagna. A fine giornata, nel “ tirare le somme” l’associazione Mangia Trekking ha raccomandato di non improvvisarsi,  di non essere superficiali nel  voler dimostrare, ma fare semplice attenzione ai giusti comportamenti. E desidera richiamare  l’attenzione dei tanti frequentatori della montagna verso la cura di un giusto addestramento, preventivo e periodico. Il quale, se ben praticato può essere  un momento di formazione  piacevole ed importante.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


venerdì, 13 dicembre 2019, 14:51

Il "Lunigiana International Music Festival" si presenta a New York

Domenica 15 dicembre alle ore 19 (orario americano) si terrà a New York presso la Saint Brigid Church sita in 123 Avenue B 10009-5003 East Village, il concerto di presentazione del Lunigiana International Music Festival che si terrà a Fivizzano dal 23 luglio al 2 agosto 2020


venerdì, 13 dicembre 2019, 14:50

SdS Lunigiana, approvato il bilancio di previsione 2020

L'Assemblea dei Soci della Società della Salute della Lunigiana ha approvato, all’unanimità dei sindaci presenti alla seduta di ieri , il bilancio di previsione 2020


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 10 dicembre 2019, 15:38

Al via la stagione del teatro Quartieri di Bagnone

Si alza venerdì 13 dicembre il sipario sulla nuova stagione del Teatro Ferdinando Quartieri di Bagnone che nasce, come sempre, dalla collaborazione fra la Fondazione Toscana Spettacolo onlus e l’amministrazione comunale


martedì, 10 dicembre 2019, 12:30

Nei Parchi tra iniziative e ricordi

Nei giorni scorsi, nell’ambito del progetto Parchi del Mare e della Montagna, una rappresentanza di “sci-alpiniste”, provenienti dal Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi si è incontrata con l’associazione Mangia Trekking


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 9 dicembre 2019, 17:14

A Fivizzano torna il tradizionale "Concerto di Natale"

Domenica 22 dicembre alle ore 21.15, presso il Museo di San Giovanni a Fivizzano torna il tradizionale Concerto di Natale. Arie, duetti e canzoni popolari della tradizione italiana che hanno fatto conoscere il nostro Paese in tutto il mondo


lunedì, 9 dicembre 2019, 16:52

Apertura straordinaria del Castello di Pallerone

Il 14 dicembre, non perdetevi l’apertura straordinaria del Castello di Pallerone!


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara